23°

Provincia-Emilia

Un Po di Eros: a Zibello trionfa il piacere

Un Po di Eros: a Zibello trionfa il piacere
0

 Paolo Panni

E’ stato un weekend all’insegna del piacere a 360 gradi, quello vissuto a Zibello. Nella patria del culatello arte, cultura, erotismo, musica ed enogastronomia hanno creato uno speciale «mix» in occasione della prima edizione dell’evento «Un Po diverso, Un Po di Eros», festival della letteratura e dell’arte erotica ideato e promosso dalla scrittrice locale Rosalba Scaglioni, col patrocinio di Comune, Ascom e sponsor locali. 
L’evento ha riscosso un notevole successo richiamando centinaia di persone e  ha avuto come   scenario, il   Teatro Pallavicino di Piazza Garibaldi. Qui sono stati allestiti la mostra «Incandecente» di Fausto Brozzi ma anche le esposizioni di immagini ed i quadri di Mauro Gaimarri, Dante Farricella, Marco Lugli e Vittorio Meloni. 
Nello stesso ambiente ha trovato spazio la fiera del libro erotico con Damster Editore, Borelli Editore, Baciami Editore (di cui è stata lanciata la nuova rivista), Battei Editore, Aliberti Editore, Il Filo Editore ed «Il Raccoglitore» di Giuseppe Ghisoni. Nel corso della due giorni di festa, sempre in teatro, sono stati presentati i libri «La disposizione degli organi interni» di Sofia Natella, «Desiderio» di Giuseppe Ghisani, «L’uomo tatuato» di Marco Lugli e «Lenzuola rosse in un pomeriggio d’estate» di Liviana Rose (“nom de plume” della   Scaglioni). 
Fra i momenti principali, quello di sabato quando, dopo il reading con i maestri dell’eros Maxim Jakubowski e Fausto Brozzi si è tenuta la premiazione degli «Oxè Awards»  a cura di Damster Edizioni. Il primo posto, fra i maestri dell’eros, come miglior racconto assoluto è andato a «Amori impossibili» di Ocramocra; secondo posto per «Che mani grandi hai, lupo» di Valeria Bucchignani – Jihan e terzo per «Il Buco» di Elettropunk. 
Per il miglior personaggio femminile, nella categoria «Il corpo e l’anima» vittoria per «Le ali del calamaro» di Thierry59 mentre per il miglior personaggio maschile (categoria «Ladri d’amore»), successo per «Il mattino dopo» di Heathcliff. Per la miglior situazione erotica («Storie di un peccato») sono stati premiati invece «Bud Stop» di Paola Contini e «La corazzata Potemkin» di Michele Cogni (Celiban). 
Nella terra della buona tavola non poteva mancare l’enogastronomia e così ecco che i presenti hanno potuto gustare il dolci della Pasticceria Capetta, i dolci afrodisiaci di Fabia Fava, i vini della Tomasetti Family Winery e, a chiusura del festival, la merenda offerta dai commercianti della piazza, dove i negozi erano  decorati di rosso.
Grande successo anche per la cena afrodisiaca di sabato  al  Leon d’oro,  seguita dalla passeggiata nella Zibello misteriosa delle leggende goderecce, e per gli spettacoli musicali di Davide Zilli e delle fisarmoniche di Maicol Miserotti, Daniele Carabetta e Nicolas Cammi.
 Grande la soddisfazione dell’ideatrice Rosalba Scaglioni che ha sottolineato come sia stato raggiunto l’obiettivo di dare spazio al piacere a 360 gradi abbinando, fra loro, cibo, letteratura, arte, musica e dolci. Il suo obiettivo è quello di ripetere il prossimo anno, potenziandolo, il festival ed ha tenuto a ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e collaborato. 
Soddisfatta anche il sindaco Manuela Amadei che ha inaugurato l’evento insieme al vicesindaco Alberto Gnappi e all’assessore Piero Pagani. «Quando Rosalba ci ha proposto l’idea – ha affermato il sindaco – inizialmente siamo rimasti stupiti. Poi ci è sembrato che il tipo di rassegna, che ha richiamato ai piaceri dei sensi e della vita, fosse confacente con le caratteristiche di Zibello, come città del buon vivere. E nel buon vivere ci sta il piacere a 360 gradi» 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon