-1°

14°

Provincia-Emilia

In funzione da oggi il semaforo all'incrocio della Copador

In funzione da oggi il semaforo all'incrocio della Copador
0

Gian Carlo Zanacca
Sarà attivato oggi il semaforo posto all’incrocio tra la strada Provinciale 49 e via Consortile, tra Collecchio e la frazione di Madregolo. Installato circa 15 giorni fa, l’impianto è stato realizzato dalla Provincia in collaborazione con il Comune e rientra nelle misure volte ad incrementare la sicurezza lungo l’asse della strada provinciale che collega Collecchio a Pontetaro.
Chi arriva all'incrocio da via Consortile, sia da Vicofertile sia da Collecchiello, si troverà il semaforo rosso, che diventerà verde dopo un'attesa di circa sessanta secondi. Tuttavia, se si formeranno code su via Consortile, un sistema di sensori farà diventare il semaforo verde in anticipo.
Il semaforo si aggiunge all’inaugurazione avvenuta alcuni mesi fa della nuova rotatoria posta all’ingresso di Madregolo ed al semaforo a tempo già esistente sempre nella frazione, e installato qualche anno fa per ridurre la velocità delle auto in transito lungo via Roma. Il semaforo a tempo scatta se le auto superano il limite dei 50 km orari.
«Grazie alla sinergia con i Comuni attraversati dalla strada Provinciale 49 - aveva precisato l’assessore provinciale alle infrastrutture Ugo Danni in occasione della cerimonia di inaugurazione della nuova rotatoria - è stato possibile intervenire lungo tutto il tratto dell’arteria a partire da Collecchio attraverso il risezionamento di via Notari e il semaforo intelligente in corrispondenza dell’incrocio con strada Consortile. Con il Comune di Parma, si è proceduto alla realizzazione nell’ultimo tratto della Provinciale della rotatoria di Pontetaro. L’obiettivo principale è stato quello di mettere in sicurezza la via di comunicazione che collega Collecchio a Pontetaro e di fluidificare il traffico laddove possibile».
Il nuovo semaforo tra via Consortile e la Provinciale giunge dopo alcune segnalazioni da parte dei residenti che ne avevano rilevato la pericolosità. In passato si erano verificati anche incidenti mortali.
Il Comune di Collecchio e la Provincia avevano anche valutato l’ipotesi di realizzare una rotatoria che non è stata attuata per la difficile posizione dell’incrocio posto all’angolo tra il mulino Figna, la ditta di trasformazione del pomodoro Copador ed il canale Naviglio Taro.
 L’installazione del nuovo semaforo e la sua attivazione rientrano in un accordo di maggior respiro concluso tra Comune e Provincia. L’ente di piazzale della Pace ha sostenuto costi pari a circa 200 mila euro ed il Comune costi pari a 40 mila euro nell’ambito del progetto di riqualificazione dei via Notari.
«La Provincia - ha concluso l’assessore alla viabilità del Comune Franco Ceccarini - ha accolto positivamente la nostra proposta di installare un semaforo intelligente. Nei primi 15 giorni dopo l’attivazione, gli agenti della polizia municipale del corpo unico della Pedemontana parmense vigileranno sull'impianto in modo da verificarne gli eventuali assestamenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia