21°

31°

Provincia-Emilia

Trasporto pubbico locale: la Regione denuncia tagli dell'80%

0

Dai circa 116 milioni di euro del 2010 ai poco più di 21 per il 2012. Supera l’80% il calo, nel giro di due anni, dei trasferimenti statali alla Regione Emilia-Romagna per il trasporto pubblico locale. Lo dice la Regione in una nota. “Non è un taglio, è una soppressione del servizio”: così l’assessore alla Mobilità e Trasporti Alfredo Peri ha commentato gli effetti delle manovre economiche del governo al Tavolo per il trasporto pubblico locale (tpl) convocato dalla Regione, con la partecipazione di Province, Comuni capoluogo e con popolazione superiore ai 50mila abitanti, Anci e Unione delle Province dell'Emilia-Romagna, agenzie locali per la mobilità, società e imprese di trasporto pubblico, associazioni di categoria, imprese ferroviarie, sindacati confederali e del settore dei trasporti.
“Abbiamo convocato questo Tavolo l’anno scorso - ha sottolineato l’assessore - , ci ha consentito di tenere insieme tutti i soggetti del trasporto pubblico locale e di 'resistere’ nel corso del 2011, portando avanti anche un’opera di efficientamento e razionalizzazione. L’abbiamo riconvocato oggi, per condividere le informazioni in nostro possesso e la conoscenza di ciò che sta accadendo”.
“Abbiamo fatto un po’ di conti precisi sugli effetti di una manovra economica di questo tipo calcolandoli criterio per criterio - ha proseguito Peri - , e c’è un rapporto di uno a dieci: se vengono cioè a mancare 60 milioni per la Regione Emilia-Romagna, vuol dire che l’effetto danno per l’intero sistema è di 600 milioni fra costi di congestione, costi sull’ambiente, riduzione del numero dei passeggeri, riduzione degli incassi e lavoratori che vanno in mobilità”.
Fino al 2010 il governo ha destinato annualmente 2065 milioni di euro da ripartire tra le Regioni per il tpl. Per il 2011, sono 372 i milioni stanziati, attualmente in fase di riparto; se verrà confermato il quadro complessivo di risorse, si raggiungerà quota 2016 milioni. Per il 2012 invece sono previsti - dato complessivo nazionale - unicamente 400 milioni di euro. Per la Regione Emilia-Romagna questo significa passare dai 116,7 milioni del 2010 agli attuali 34,43 per il 2011 (mentre la cifra attesa invece è di 135,7 milioni; “stiamo ancora aspettando le quote che il governo si era impegnato a restituire a dicembre 2010” ha ricordato Peri), fino ai 21,72 milioni per il 2012.
“Tutte le Regioni insieme hanno rappresentato al ministro delle Infrastrutture e al ministro dell’Economia una situazione che è insostenibile, per tutti; a questo punto, l’unica risposta possibile è una risposta correttiva da parte del governo, che tarda però a venire. Auspichiamo che arrivi il prima possibile. Allo stato attuale - ha concluso Peri - siamo su un crinale dove di qua ci sono i servizi e di là non c’è più nulla”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse