20°

36°

Provincia-Emilia

Casarola, puledro sbranato. Il proprietario: "Sono stati i lupi"

Casarola, puledro sbranato. Il proprietario: "Sono stati i lupi"
Ricevi gratis le news
3

Beatrice Minozzi
La paura di Giuseppe Bianchi ha ormai un volto: è quello del lupo che, a Casarola, sembra avere mietuto un’altra vittima, un puledro maschio di razza «franches montaigne» di cinque mesi e mezzo e di circa 3 quintali di peso, di proprietà dell’azienda agricola Bianchi. Ed è stato proprio Bianchi a ritrovare, insieme a sua moglie Luisella Chiesa, la carcassa dell’animale, riversa in un pascolo a poche centinaia di metri dall’abitato di Casarola. La paura dell’allevatore ha iniziato a materializzarsi quando una delle cavalle dell’allevamento, che conta una ventina di esemplari, ha iniziato a mostrarsi nervosa.
Bianchi ha notato subito che al fianco della fattrice mancava il suo puledro. Le ricerche sono iniziate immediatamente, ma solo l’indomani mattina hanno portato al ritrovamento dell’animale. «Questo è uno dei momenti più delicati dell’anno – spiega Luisella Chiesa -: i puledri, così come i vitelli, iniziano a crescere e ad allontanarsi dalla mandria. Questo comportamento li espone a dei rischi e li rende più vulnerabili all’attacco dei predatori».
I rilievi dell'Ausl
Dopo il ritrovamento della carcassa Bianchi ha subito allertato l’Ausl, che ha mandato sul luogo un incaricato per i rilievi del caso e che ha constatato che il puledro è rimasto vittima di un attacco di «animali predatori».
L'esperto
A verificare la situazione è poi andato anche il veterinario Mario Andreani, esperto di lupi. «L’animale è stato chiaramente mangiato dai predatori – spiega Andreani -, se si tratti di lupi o cani non saprei dirlo. Quel che ho notato è che non ci sono chiari segni di predazione, e si potrebbe anche pensare al consumo della carcassa di un animale morto per altre cause, non più accertabili».
Le perdite
Di animali, Bianchi, ne ha però già persi altri tre a causa dei «predatori». Nel settembre del 2008 una vitella di 180 chili fu ritrovata sbranata in un campo recintato vicino a Casarola, mentre risale solo allo scorso maggio il secondo attacco, che ha lasciato sul campo due vitelli di razza «blue belga» di circa tre mesi, assaliti e sbranati mentre erano al pascolo sui monti di Riana.
«Nel caso della prima vitella abbiamo dovuto aspettare un anno e mezzo per ricevere 684 euro di risarcimento – ricorda Luisella -, a fronte di un valore commerciale di circa 2000 euro, mentre per i due vitelli morti a maggio non abbiamo ricevuto ancora nulla». Luisella spiega poi che «il risarcimento dovrebbe aggirarsi intorno ai 700 euro per entrambi i capi, quando il loro valore commerciale avrebbe potuto essere di 700 euro, sì, ma l’uno». Per quanto riguarda l’ultima vittima, invece, Luisella ancora non sa a quanto ammonterà il risarcimento, e neppure quando lo riceverà. «So solo – aggiunge -, che di certo non coprirà il valore totale dell’animale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • XS

    02 Novembre @ 19.49

    ...ma avete veramente ANCORA paura (allevatori a parte) dei lupi ??? Si, ce ne sono ma è quasi impossibile vederli e temono l'uomo, in compeso compiono il lavoro per il quale sono nati e cioè anello della catena biologica! hanno sempre popolato i ns Appennini e non capisco perchè ora che si sono ripresi come popolazione (NON sono stati rintrodotti, è una favola metropolitana) invece di vedere il lato positivo ci si lascia prendere dai luoghi comuni.... Vivi e lascia vivere.

    Rispondi

  • MANRICO

    12 Ottobre @ 18.12

    MA E' MAI POSSIBILE CHE NON SI RIESCA CATTURARLO CON DELLE ESCHE.....'???? ALTRIMENTI BISOGNA INTERCEDERE A SAN FRANCESCO CHE AMMANSI' IL LUPO..

    Rispondi

    • michele

      12 Ottobre @ 21.18

      questo problema c'e' anche nei dintorni di salsomaggiore terme,non e' piu' possibile addentrarsi nel bosco perche' ci sono i lupi.questi animali sono molto pericolosi e bisognerebbe che chi ha deciso di liberarli se li tenesse nel suo girdino.speriamo che qualcuno decida di risolvere questo problema prima che ci lasci le penne qualche persona..............

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sorbolo: il girone dei golosi Foto

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

"Sosta" al bar nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

5commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

1commento

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Accoglienza

Profughi, ecco la giornata tipo

1commento

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

7commenti

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

1commento

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

7commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

tg parma

Analizzata la rabbia on line: Parma in 46esima posizione

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

11commenti

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre