17°

30°

Provincia-Emilia

Il voyeur patteggia: Le vittime: "Pena troppo lieve"

Il voyeur patteggia: Le vittime: "Pena troppo lieve"
0

Samuele Dallasta
Ha patteggiato 9 mesi di reclusione per il reato di illecita intrusione nella privacy altrui (pena sospesa), M.S. nocetano di 47 anni, proprietario di un negozio di antennistica: nel maggio del 2010 era stato al centro di uno scandalo di «spionaggio domestico» ai danni di 7 famiglie residenti in altrettante case di proprietà dell’uomo e date in affitto a queste stesse famiglie.
Ma le persone spiate dall’uomo si sentono prese in giro da una sentenza a loro dire fin troppo morbida.
Tutto era iniziato l’anno scorso quando l’uomo era stato scoperto dopo che gli affittuari di una casa di proprietà del 47enne - una giovane coppia - avevano chiamato una persona per risintonizzare il televisore che avevano in camera: era stato proprio mentre stava svolgendo il lavoro, che quella personam una volta avvicinatasi alla presa a lato del televisore, aveva notato qualcosa di strano in quel foro nel muro, come una piccola palla di vetro che ostruiva un buco nella presa. Quindi la brutta sorpresa.
Quel foro nell’attacco della luce nascondeva, otre a cavi e fili, una telecamera di piccolissime dimensioni in grado di riprendere immagini ad alta risoluzione. In questo modo era stato smascherato il «gioco voyeuristico» che il 47enne aveva messo in piedi con tanta abilità. Ma questa era solo la punta dell’iceberg.
Le indagini svolte successivamente dagli uomini dell’Arma avevano fatto venire alla luce una sconcertante realtà. L’antennista nocetano aveva posizionato telecamere in tutte e sette gli appartamenti di sua proprietà e le aveva disseminate praticamente ovunque, nelle docce, nelle camere da letto dei bambini e dei genitori, controllando poi tutto quello che accadeva su alcuni schermi posizionati in un sottoscala e nelle cantine di sua proprietà dove in teoria avrebbe dovuto tenere solo attrezzi.
Anche gli avvocati che hanno seguito le famiglie parte lesa in questa vicenda si aspettavano una sentenza più severa. Come dichiara Sandro Gallese, uno dei 4 avvocati che seguono il caso: «Il soggetto ha preferito patteggiare la pena e ne ha ottenuto dunque una riduzione che si è poi tramutata nella sospensione della stessa. In questo modo il processo penale si è chiuso impedendo accertamenti più importanti. Patteggiando il soggetto ha però ammesso di aver commesso i fatti, fatto che apre la strada per un’azione al tribunale civile che noi attueremo subito per andare fino in fondo a questo odioso fatto».
«Ricordo che quando scoprii quel foro - racconta G.A. la persona che trovò la telecamera  - subito dopo il padrone di casa suonò alla porta. Un caso? Ricordo ancora lo choc degli inquilini della casa dopo avere scoperto di essere spiati. Quello che non capisco è come sia possibile che quell'uomo sia ancora a piede libero: potrebbe fare ancora del male e noi non lo sappiamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma, non far lo stupido stasera

PLAY off

Parma, non far lo stupido stasera: c'è Baraye (La formazione crociata). Traffico in tilt attorno allo stadio (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, vince Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare