17°

Provincia-Emilia

Tornolo, operazione fontane

Tornolo, operazione fontane
1

 L’amministrazione comunale di Tornolo vuole rilanciare i borghi rurali e riportare all’antico splendore le storiche fontanelle monumentali che da tempo erano lasciate al degrado assoluto. 

Il sindaco Maria Cristina Cardinali ha dato il via ai lavori nel capoluogo e già si vedono i primi risultati: numerose delle fontane che erano logorate dalle intemperie e dall’abbandono stanno  ritornando all’antico splendore. 
Angoli caratteristici, luoghi che nel passato erano stati punti di ristoro per i viandanti e mescite giornaliere per gli abitanti del paese lentamente riassumono il loro ruolo storico culturale. 
A Cerri, a Villa Lusardi a Casale e nel centro del borgo, artigiani specializzati stanno ultimando i lavori usando tecniche e materiali speciali quel tanto perché non sia modificato il manufatto primario.
Il costo dell’intervento è pari a centomila euro finanziati al 70% dal programma Europeo di Soprip mirato allo sviluppo rurale 2007-2013 e distribuito sul territorio da parte della Regione e della Provincia. Il restante 30% sarà coperto da un contributo del Comune. 
«L'intervento è indirizzato alla salvaguardia del patrimonio edilizio tipico locale -  ha spiegato il sindaco Maria Cristina Cardinali -. Dopo la frazione di Tarsogno, abbiamo concentrato i lavori nel capoluogo e a Casale. Si tratta di un piano di recupero di fontane pubbliche, (i lavatoi) dislocate nel capoluogo e nel territorio limitrofo». 
Le fontane risalgono al '700,  mentre quella di Villa Lusardi  è del 1300. 
Queste vasche alimentate da sorgenti naturali venivano principalmente utilizzate per dissetarsi e lavarsi e poi le massaie ogni giorno si ritrovavano per lavare i loro panni e quell'acqua rendeva perfettamente candido il bucato come raccontano alcuni degli anziani di Tornolo. 
Negli anni '50-'60 con l’arrivo dell’acqua dai rubinetti questi storici monumenti erano stati abbandonati o utilizzati raramente.
«Certamente questo degrado rendeva infelice un territorio, venivano abbandonati luoghi storici e importanti anche sotto l’aspetto turistico e culturale -  ha sottolineato Alessandro Cardinali, presidente Soprip e assessore al turismo e alla cultura del comune di Tornolo -. Questo recupero sarà seguito da una ristrutturazione totale del centro storico di Tornolo con il rifacimento delle opere primarie e dell'acciottolato». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mauro

    15 Ottobre @ 15.14

    ogni tanto qualche bella notizia. l´Itaia é un museo a ciel aperto, ma purtroppo ci sono troppi degradi e monumenti che non vengono restaurati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La notte degli oscar

culture

No alle scollature: la notte degli oscar censurata in Iran Video

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

ladre operazioni carabinieri

Via Mascagni

Arrestata un mese fa svaligia ancora le case con uno shampoo

Con una complice utilizzavano la confezione in plastica per aprire le porte blindate: le due donne sono state fermate

1commento

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

anteprima gazzetta

Sifilide e tbc: il ritorno delle malattie scomparse Video

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

4commenti

parma

Bassi crociato fino a giugno: primo allenamento

Domani la presentazione del nuovo portiere a Collecchio

CHICHIBIO

Antica Trattoria Il Duomo: la buona tavola di casa

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

skatepark

Biker trial fa cadere il figlio in skateboard, la furia del padre

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

SPORT

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva