13°

31°

Provincia-Emilia

Tornolo, operazione fontane

Tornolo, operazione fontane
1

 L’amministrazione comunale di Tornolo vuole rilanciare i borghi rurali e riportare all’antico splendore le storiche fontanelle monumentali che da tempo erano lasciate al degrado assoluto. 

Il sindaco Maria Cristina Cardinali ha dato il via ai lavori nel capoluogo e già si vedono i primi risultati: numerose delle fontane che erano logorate dalle intemperie e dall’abbandono stanno  ritornando all’antico splendore. 
Angoli caratteristici, luoghi che nel passato erano stati punti di ristoro per i viandanti e mescite giornaliere per gli abitanti del paese lentamente riassumono il loro ruolo storico culturale. 
A Cerri, a Villa Lusardi a Casale e nel centro del borgo, artigiani specializzati stanno ultimando i lavori usando tecniche e materiali speciali quel tanto perché non sia modificato il manufatto primario.
Il costo dell’intervento è pari a centomila euro finanziati al 70% dal programma Europeo di Soprip mirato allo sviluppo rurale 2007-2013 e distribuito sul territorio da parte della Regione e della Provincia. Il restante 30% sarà coperto da un contributo del Comune. 
«L'intervento è indirizzato alla salvaguardia del patrimonio edilizio tipico locale -  ha spiegato il sindaco Maria Cristina Cardinali -. Dopo la frazione di Tarsogno, abbiamo concentrato i lavori nel capoluogo e a Casale. Si tratta di un piano di recupero di fontane pubbliche, (i lavatoi) dislocate nel capoluogo e nel territorio limitrofo». 
Le fontane risalgono al '700,  mentre quella di Villa Lusardi  è del 1300. 
Queste vasche alimentate da sorgenti naturali venivano principalmente utilizzate per dissetarsi e lavarsi e poi le massaie ogni giorno si ritrovavano per lavare i loro panni e quell'acqua rendeva perfettamente candido il bucato come raccontano alcuni degli anziani di Tornolo. 
Negli anni '50-'60 con l’arrivo dell’acqua dai rubinetti questi storici monumenti erano stati abbandonati o utilizzati raramente.
«Certamente questo degrado rendeva infelice un territorio, venivano abbandonati luoghi storici e importanti anche sotto l’aspetto turistico e culturale -  ha sottolineato Alessandro Cardinali, presidente Soprip e assessore al turismo e alla cultura del comune di Tornolo -. Questo recupero sarà seguito da una ristrutturazione totale del centro storico di Tornolo con il rifacimento delle opere primarie e dell'acciottolato». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mauro

    15 Ottobre @ 15.14

    ogni tanto qualche bella notizia. l´Itaia é un museo a ciel aperto, ma purtroppo ci sono troppi degradi e monumenti che non vengono restaurati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

16commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

2commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

11commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover