14°

25°

Provincia-Emilia

Un cadavere nel bosco

Un cadavere nel bosco
0

MONCHIO
Beatrice Minozzi
E’ giallo, nel Monchiese, per il ritrovamento di un cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, nei boschi vicini alla frazione di Trincera.
Nulla ancora si sa sulle generalità dell’uomo, ma quel che è certo è che il suo cadavere si trovava in quei boschi da tempo, forse addirittura da qualche mese.
A fare la macabra scoperta è stato Antonio Barlesi, un 77enne monchiese che ieri mattina si trovava nei castagneti che dividono la strada provinciale Massese dal torrente Cedra, nella zona tra Monchio Basso e Trincera.
L’uomo era nei boschi alla ricerca di qualche castagna quando, alzando lo sguardo, si è trovato di fronte ad uno spettacolo raccapricciante: appeso al ramo di un albero c’era il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione.
Le circostanze del ritrovamento farebbero pensare ad un suicidio. L’uomo, infatti, era appeso all’albero con una corda intorno al collo.
«Quel che ho sentito subito è stata la puzza terribile che si respirava nell’aria - dice Barlesi -. Ho pensato subito che potesse esserci un animale morto nelle vicinanze, ma mai e poi mai avrei pensato al cadavere di un uomo».
Solo dopo essersi guardato intorno qualche istante, erano circa le 10,30, Barlesi, guardando in alto per vedere se c’erano ancora ricci sui rami dei castagni, ha scorto una sagoma, che di certo non era quella di un animale.
«Era davvero molto in alto, ma ho capito subito che si trattava di un uomo – aggiunge – e che di certo era li già da tempo. Il suo volto era irriconoscibile, e l’unica cosa che ho notato è che indossava una maglietta a maniche corte, dei pantaloni di colore scuro e che portava l’orologio al polso».
Barlesi ha allora allertato la figlia Giuseppina, dipendente comunale, che ha immediatamente avvertito dell’accaduto la guardia comunale.
Seguendo le indicazioni fornite da Barlesi, sul posto sono rapidamente giunti i Carabinieri di Palanzano, guidati dal maresciallo Francesco Registro e accompagnati dalla guardia comunale, che hanno avviato subito i rilievi di rito.
Lungo e difficoltoso, per il posizionamento del cadavere, è stato invece il lavoro dei Vigili del Fuoco di Langhirano, che hanno avuto il compito di riportare a terra il corpo, calandolo dal ramo.
Gli operai del Comune di Monchio, con un mezzo dello stesso Comune, hanno poi portato il cadavere fino alla vicina Strada della Ghiaia, dove era pronto a partire un mezzo dell’Assistenza Pubblica di Langhirano, diretto al reparto di Medicina Legale del Ospedale Maggiore di Parma.
Le indagini per stabilire l'identità dell'uomo sono in corso, ma è ovviamente  massimo il riserbo da parte dei Carabinieri di Palanzano che, fino a tarda sera, sono stati impegnati per i rilievi del caso.
Quel che è certo è che il cadavere ritrovato appartiene ad un essere umano di sesso maschile, anche se per ora risulta difficile determinarne l’identità.
Un svolta alle indagini sarà data sicuramente dall’esame autoptico che sarà effettuato nei prossimi giorni.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare