19°

29°

Provincia-Emilia

Stroncato da infarto a 51 anni: Sacca piange Ponghellini

Stroncato da infarto a 51 anni: Sacca piange Ponghellini
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani


Hanno sentito il rumore di un  tonfo provenire dal piano di sopra. Sono corse subito a vedere cosa era accaduto, ma quando hanno aperto la porta del bagno hanno trovato il papà riverso a terra, esanime.
Sconvolte  Pamela e Samanta Ponghellini hanno chiamato il 118, chiedendo l'invio a Sacca di un'ambulanza. In pochi minuti, sul posto era già presente l'équipe dell'automedica con le attrezzature per la rianimazione, ma i tentativi sono risultati vani.
Osvaldo Ponghellini,  51 anni, è stato molto probabilmente stroncato da un infarto, che lo ha colpito attorno alle 20.30 di giovedì.
La notizia ha suscitato sentimenti di profondo cordoglio: la famiglia Ponghellini, molto conosciuta, è già stata provata dalla morte di Antonella, moglie di Osvaldo, strappata alla vita nel Natale del 1997, quando aveva appena 35 anni.
Sul posto di lavoro di Ponghellini, alla «Felice Tirri» di Torrile, e a Sacca, dove sono tanti  gli amici c'è grande sconcerto.
I luoghi sono diversi, ma il ricordo di Osvaldo Ponghellini  è sempre lo stesso: «Era una bravissima persona. E’ stato molto sfortunato durante la sua vita, ma non si è mai abbattuto».
Così lo ricordano tutti nella Bassa. Era uno dei «ragazzi» di Sacca, la frazione di Colorno dove si era trasferito con i genitori e le due figlie Pamela, oggi 30enne, e Samanta, 25enne, alcuni anni dopo la scomparsa della moglie Antonella.
«Osvaldo era una bravissima persona - ha ricordato ieri il suo datore di lavoro Gianfranco Tirri - molto sensibile con le due figlie e con la madre. Davvero un ragazzo d’oro. Di persone come lui oggi non ce ne sono quasi più».
 Alla Tirri, Ponghellini lavorava come escavatorista. Diligente, sempre pronto a rispondere alle esigenze dell’azienda. Il tempo libero, invece, lo trascorreva a Sacca. A due passi dal fiume Po si era trasferito con le figlie, la mamma Gina, il papà Dino e lo zio Mino, quest’ultimi scomparsi pochi anni fa.
Era originario di Sanguigna dove per decenni il papà Dino e lo zio Mino - due dei dodici fratelli della famiglia Ponghellini - avevano lavorato come agricoltori. Poi il matrimonio con Antonella, il trasferimento a Colorno in via Filippina e la nascita delle due figlie Pamela e Samanta, sino al tragico Natale del '97 con la scomparsa della moglie a soli 35 anni e due figlie - all’epoca di 16 e 11 anni - da far crescere. Da lì la decisione di tornare a vivere con i genitori e lo zio Mino trasferendosi a Sacca e riunendo così tutta la famiglia.
«Non ci sono parole - ha detto l’amico di Sacca e assessore comunale di Colorno Stefano Mori - Osvaldo era uno di noi. Ci trovavamo spesso per una cena e quattro risate insieme».
 «Anche domenica scorsa l’abbiamo visto in paese per la festa - ricordano al bar della Motonautica - con gli amici aveva una baracca proprio qui vicino e spesso si trovava con loro per stare in compagnia». 
 I funerali di Osvaldo Ponghellini che oltre alla mamma Gina, alle figlie Pamela e Samanta lascia anche la sorella Emma e la nipote Tiziana saranno celebrati questo pomeriggio alle 15 nella chiesa di San Giorgio a Sacca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti