Provincia-Emilia

Il «Gabo», calciatore serio e stimato

Il «Gabo», calciatore serio e stimato
Ricevi gratis le news
0

Marco Bernardini


Gabriele Compiani, uno dei giocatori più noti e  stimati a livello locale era da più di un decennio protagonista domenicale sui campi della provincia, spesso in squadra   con  l’inseparabile fratello gemello Michele,  ora  calciatore del Collecchio in Seconda.
Nato l’8 agosto del 1979, «Gabo», così era chiamato affettuosamente dagli amici, ha mosso i primi passi tra le fila del Fraore (dal 1984 al '92), prima di entrare nelle giovanili del Parma in cui militò fino al 1997. Da lì l’esperienza a Brescello in C1, poi la decisione di scendere tra i dilettanti: Noceto, Valtarese, entrambe in tre fasi distinte, Felegarese, San Secondo, Palanzano e Soragna i nomi delle società in cui ha giocato.
Mercoledì sera, con la casacca nocetana e l’inedita fascia di capitano al braccio (la indossava per la prima volta in gare ufficiali), ha contribuito con una splendida parata  al successo di misura (1-0) in Coppa Emilia sull'Aurora,   neopromossa in Prima.
«Ci siamo visti prima della partita, era sempre sorridente - ricorda commosso il presidente del Noceto, Luigi Ponci -; sembrava il burbero di turno, ma in realtà aveva un cuore grande ed era un trascinatore per tutti, specialmente per i più giovani».  
Il direttore generale Silvano Bonassera ricorda le sue indiscusse qualità umane. «Era una gioia vedere la moglie ed i suoi due bimbi allo stadio, lui arrivava sempre per primo agli allenamenti con un sorriso che non scorderò mai». Resterà legato alla storia del Noceto, ma anche a quella della Valtarese che, grazie a lui ed al fratello, raggiunse la sua prima ed unica promozione in Eccellenza nel 2006. «E' troppo assurdo per esser vero - non si dà pace l’allenatore di allora, Tiziano Cassiani -: anche dopo che le nostre strade si sono divise, mi è sempre interessato sapere dove fosse andato a giocare. Era un “omone-bambino”, chi non l’ha conosciuto non può capire. Un aneddoto? Quando gli è nato il primogenito voleva scrivere il suo nome sui parastinchi».
Lo “storico” capitano granata, Gianmarco Bozzia, fatica a trattenere le lacrime. «Era un ragazzo eccezionale, di spogliatoio, compagno di mille battaglie: un anno, in Promozione, avevamo collezionato due o tre punti in nove partite, ci davano già per spacciati e lui a novembre scelse di venire da noi per rimettersi in gioco. Alla fine ci salvammo».
Il ds del Soragna, Tato Faroldi, è stato uno dei primi  ad apprendere la tragica notizia. «Sono sconvolto, ha lasciato un ricordo bellissimo in tutti noi. Il suo attaccamento verso i figli era qualcosa d’incredibile, non potevi non volergli bene».
 Ed anche chi lo ha guidato per pochi mesi, come Gian Luca Baratta, all’epoca tecnico del San Secondo, non può che sentire un vuoto enorme dentro di sé. «Rimasi a casa perché avrei voluto che giocasse di più (la società gli preferì Monica), i fratelli Compiani sono gli unici con cui ho legato al di fuori della sfera calcistica: una famiglia veramente d’altri tempi».
E il dolore cresce pensando proprio a quella bella famiglia: a quella moglie e a quei due bambini   che non lo potranno più vedere al ritorno dalla partita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande