-7°

Provincia-Emilia

"Parco acquatico? Sì, no, non saprei... purché porti gente"

"Parco acquatico? Sì, no, non saprei... purché porti gente"
0

Annarita Cacciamani
Il parco acquatico divide i giovani salsesi. C'è chi lo vorrebbe a Salso e lo ritiene un’occasione di rilancio per la città, chi crede sia meglio puntare su qualcos'altro e anche chi lo vedrebbe meglio vicino all’autostrada come un’opportunità per tutto il circondario.
 A mettere d’accordo tutti è, però, il cercare una maniera per portare gente a Salso e rilanciarla.
«L'obiettivo deve essere quello di portare persone in città - osservano Matteo Bazzoli e Alessandro Billone - . Un acquapark potrebbe essere una buona idea». «Una struttura di questo tipo potrebbe portare in città un turismo più giovane rispetto a quello tradizionale, legato alle terme» aggiungono Silvia Bonatti e Thomas Guareschi. I pareri sono discordanti anche riguardo la posizione in cui costruire il parco acquatico. «Secondo me si potrebbe costruire vicino alla piscina - propone Stefano Marsili - L’acquapark porterebbe sicuramente gente a Salso ma credo che l’unica cosa da fare per far davvero ripartire la città sia rilanciare le Terme, pubblicizzandole e ampliando l’offerta».
Secondo Martina Cau, invece, la posizione più adatta sarebbe a Fidenza nella zona del casello autostradale. «Se si costruisse vicino all’outlet sarebbe raggiungibile da più persone - spiega - e ne gioverebbe tutto il territorio, compresa Salso». Un’altra proposta ancora è quelle di Rodrigo Mana: «Realizzare il parco acquatico a metà strada fra Salso e Fidenza». Un altro tema, a prescindere dalla zona in cui realizzare la struttura, emerso è quello del rapporto fra la futura struttura ludica e il tessuto commerciale cittadini. «Una volta costruito l’acquapark bisognerebbe coinvolgere nella sua gestione anche commercianti e associazioni - spiega Cecilia Craviari - , non deve essere una struttura slegata dal resto del territorio. Si dovrebbero organizzare eventi e manifestazioni in collaborazione con associazioni culturali e di volontariato e fare convenzioni con alberghi e negozi delle città, per fare in modo che tutto il tessuto commerciale e culturale del territorio tragga giovamento da questo progetto».
Infine c'è anche chi preferirebbe investire su altre strutture. «Io realizzerei uno skatepark - dice Matteo Ferrari - . Forse il business sarebbe minore ma sarebbe una nuova struttura sportiva con utenti fedeli e alla lunga credo sia più conveniente». E, ancora, Eric Demel punterebbe su concerti e festival di alto livello che «attirino appassionati anche dall’estero», mentre Nikita Negroni e Metteo Di Quarto, comunque favorevoli all’acquapark, propongono «di realizzare un pala ghiaccio e di organizzare più eventi nelle strutture che già ci sono».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video