13°

23°

Provincia-Emilia

"Parco acquatico? Sì, no, non saprei... purché porti gente"

"Parco acquatico? Sì, no, non saprei... purché porti gente"
Ricevi gratis le news
0

Annarita Cacciamani
Il parco acquatico divide i giovani salsesi. C'è chi lo vorrebbe a Salso e lo ritiene un’occasione di rilancio per la città, chi crede sia meglio puntare su qualcos'altro e anche chi lo vedrebbe meglio vicino all’autostrada come un’opportunità per tutto il circondario.
 A mettere d’accordo tutti è, però, il cercare una maniera per portare gente a Salso e rilanciarla.
«L'obiettivo deve essere quello di portare persone in città - osservano Matteo Bazzoli e Alessandro Billone - . Un acquapark potrebbe essere una buona idea». «Una struttura di questo tipo potrebbe portare in città un turismo più giovane rispetto a quello tradizionale, legato alle terme» aggiungono Silvia Bonatti e Thomas Guareschi. I pareri sono discordanti anche riguardo la posizione in cui costruire il parco acquatico. «Secondo me si potrebbe costruire vicino alla piscina - propone Stefano Marsili - L’acquapark porterebbe sicuramente gente a Salso ma credo che l’unica cosa da fare per far davvero ripartire la città sia rilanciare le Terme, pubblicizzandole e ampliando l’offerta».
Secondo Martina Cau, invece, la posizione più adatta sarebbe a Fidenza nella zona del casello autostradale. «Se si costruisse vicino all’outlet sarebbe raggiungibile da più persone - spiega - e ne gioverebbe tutto il territorio, compresa Salso». Un’altra proposta ancora è quelle di Rodrigo Mana: «Realizzare il parco acquatico a metà strada fra Salso e Fidenza». Un altro tema, a prescindere dalla zona in cui realizzare la struttura, emerso è quello del rapporto fra la futura struttura ludica e il tessuto commerciale cittadini. «Una volta costruito l’acquapark bisognerebbe coinvolgere nella sua gestione anche commercianti e associazioni - spiega Cecilia Craviari - , non deve essere una struttura slegata dal resto del territorio. Si dovrebbero organizzare eventi e manifestazioni in collaborazione con associazioni culturali e di volontariato e fare convenzioni con alberghi e negozi delle città, per fare in modo che tutto il tessuto commerciale e culturale del territorio tragga giovamento da questo progetto».
Infine c'è anche chi preferirebbe investire su altre strutture. «Io realizzerei uno skatepark - dice Matteo Ferrari - . Forse il business sarebbe minore ma sarebbe una nuova struttura sportiva con utenti fedeli e alla lunga credo sia più conveniente». E, ancora, Eric Demel punterebbe su concerti e festival di alto livello che «attirino appassionati anche dall’estero», mentre Nikita Negroni e Metteo Di Quarto, comunque favorevoli all’acquapark, propongono «di realizzare un pala ghiaccio e di organizzare più eventi nelle strutture che già ci sono».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

incidenti

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery