Provincia-Emilia

Medico arrestato: a Berceto incredulità e sgomento

Medico arrestato: a Berceto incredulità e sgomento
Ricevi gratis le news
0

di Valentino Straser

Ha suscitato stupore e incredulità a Berceto, l’arresto di Maurizio Iori, il primario di oculistica dell’ospedale di Crema, in provincia di Cremona, accusato di avere ucciso il 21 luglio scorso l’ex compagna Claudia Ornesi di 42 anni e la loro figlia Livia di soli due anni. A Berceto, però, nessuno si ricorda di aver incontrato in questi anni il medico quarantanovenne, improvvisamente finito sotto i riflettori della cronaca nera. I suoi legami con Berceto, rilevano alcuni abitanti, sono molto labili e lontani e il suo diretto rapporto con il paese, pone l’accento il primo cittadino, Luigi Lucchi, sono «incidentali».
Maurizio Iori, parmigiano di nascita, appartiene a una famiglia di medici: la madre e il nonno, che a Berceto aveva esercitato per diversi anni la professione di medico condotto.
La famiglia di Iori si era successivamente trasferita nel cremonese, allentando man mano i rapporti con il paese. Ieri, intanto, il legale del primario di Oculistica si è recato a visitare il suo cliente nel carcere di Cremona dove si trova rinchiuso dalla mattina di venerdì. Per ora non si sa quando il medico, che deve rispondere di omicidio premeditato, verrà interrogato.
Maurizio Iori, dopo due matrimoni lasciati alle spalle e padre di famiglia, aveva avuto una relazione con Claudia Ornesi, dalla quale aveva avuto una bambina, Livia, di due anni. Claudia e Livia vivevano in un appartamento di Crema e, in un primo momento, non è stato escluso un gesto disperato della madre, in preda a un episodio di depressione.
Con il procedere delle indagini, però, la vicenda si è ribaltata e a finire sotto accusa è stato Maurizio Iori, sospettato di aver compiuto il gesto estremo e architettato uno scenario da omicidio-suicidio, in un primo momento preso in considerazione dagli inquirenti.
L’ordine di custodia cautelare è stato emesso dal gip su richiesta della procura della Repubblica di Crema. La difesa ha preannunciato che punterà sull’assenza del movente per demolire il castello accusatorio costruito dal pubblico ministero. Secondo la procura, Iori avrebbe acquistato le bombole da campeggio in due centri commerciali, l’uno a Pieve Fissiraga (Lodi) e l’altro a Carugate (Milano) come provato dai codici a barre presenti sui contenitori del gas. Poi avrebbe concordato una cena a casa della ex compagna e avrebbe portato sushi, al quale avrebbe aggiunto il narcotico. Una volta addormentate madre e figlia le avrebbe soffocate saturando la camera da letto con il metano.  Secondo l’accusa, alla base del duplice omicidio, ci sarebbe il rapporto conflittuale vissuto nei confronti della figlia, che secondo la madre, era discriminata rispetto agli altri figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti