-1°

14°

Provincia-Emilia

Medico arrestato: emergono particolari inquietanti

Medico arrestato: emergono particolari inquietanti
0

Emergono particolari inquietanti sul duplice omicidio di Crema. Per compiere il suo piano omicida, Maurizio Iori, il medico di 49 anni di Crema - nato a Parma - accusato della morte della ex compagna e della figlia di due anni, avrebbe pestato in un mortaio pastiglie di Xanax e le avrebbe ridotte in polvere per poi diluirle nel cibo o nelle bevande consumate da Claudia Ornesi e dalla piccola Livia. Infine avrebbe saturato di gas butano la camera da letto. La cena a casa della ex, la sera del 21 luglio, sarebbe stata l’atto conclusivo di un piano studiato con cura e ricostruito nei dettagli dalla Procura della Repubblica di Crema.
Riscontri schiaccianti, secondo l’accusa, inchiodano alle sue responsabilità Maurizio Iori - la cui famiglia avrebbe lontani legami con Berceto - arrestato dalla polizia e rinchiuso nel carcere di Cremona. L'interrogatorio davanti al gip si svolgerà oggi e sembra certo che l'uomo si dichiarerà estraneo a tutti i fatti.
Nelle 124 pagine dell’ordinanza, l’affermato e brillantissimo professionista che a 42 anni è già primario oculista dell’ospedale maggiore di Crema appare come un uomo dalla doppia personalità. Una personalità «terrificante», come sottolinea il gip, che parla anche «di un diabolico piano». Secondo gli inquirenti, Iori si reca la sera del 21 luglio a casa della sua ex compagna dalla quale ha avuto Livia e con la quale non ha mai vissuto. Ha già fatto la spesa e ha già diviso le porzioni. In macchina ha le quattro bombole a gas acquistate in un supermercato di Pieve Fissiraga (Lodi) e di Carugate (Milano) qualche giorno prima come risulta dai codici a barre presenti sui due contenitori e dalle immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso dei due centri commerciali. La madre di Claudia era al corrente di quella cena e non ha voluto essere presente perchè ha pessimi rapporti con il padre della sua nipotina. Alla madre, Claudia racconta delle sue perplessità riguardo alla serata: Maurizio le ha annunciato che avrebbe cucinato sul posto alcune salse usando dei fornelletti da campo, chissà perchè.
Gli investigatori pensano che prima si sia addormentata Livia e poi la madre. Iori, sempre secondo la Procura, le mette a letto ancora vestite, apre il gas e se ne va. Un vicino dice di avere sentito un profumo dolciastro  salire dalle condotte verso le 21,45: questo farebbe pensare che a quell'ora le due vittime erano già addormentate. Il movente sarebbe in una lettera che Claudia aveva scritto alcuni giorni prima e dove elencava le mancanze dell'uomo come genitore. «Non trovo giusto che nostra figlia viva senza un padre», scriveva, chiedendo anche perché Livia non potesse vedere i fratellini. E' questo il messaggio che fa perdere la testa al professionista? Se lo domanda il giudice che avanza l’ipotesi che Iori abbia bisogno di una visita psichiatrica che stabilisca le sue possibilità di intendere e volere.
Emergerebbe la figura di un padre completamente privo di affetto per quella bambina che non voleva per non intaccare la sua immagine esteriore («Ho una reputazione da difendere», avrebbe detto a Claudia per convincerla ad abortire). Secondo l'accusa Iori attua il piano il 21 luglio perchè sua moglie è al mare con l’ultimogenito dei quattro figli che ha avuto da tre donne diverse. Le dice che si deve trattenere in ufficio e lascia il telefono cellulare a casa. Sua moglie, non sentendolo, lo chiama ripetutamente finchè, allarmata, non telefona a un vicino di casa che avverte la polizia. Una pattuglia forza la porta di ingresso e, non trovandolo, se ne va. Il vicino riferisce l’accaduto in un biglietto che lascia sotto l’uscio.
Quando Iori alle due di notte torna a casa, vede le chiamate della moglie sul cellulare, legge il biglietto del vicino e, secondo la ricostruzione dell’accusa, si inventa un alibi. Telefona alla donna e le dice di essere andato al cinema e poi a fare una passeggiata. Ma i riscontri effettuati dalla polizia attraverso i filmati delle telecamere posizionate all’interno della sala smentiscono Iori. Lui, intanto, si proclama innocente. E non smentisce la sua fama di uomo freddo. «Come faranno in ospedale senza di me?», sono le sole parole che gli sono sfuggite al momento dell’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia