-5°

Provincia-Emilia

Medico arrestato: emergono particolari inquietanti

Medico arrestato: emergono particolari inquietanti
0

Emergono particolari inquietanti sul duplice omicidio di Crema. Per compiere il suo piano omicida, Maurizio Iori, il medico di 49 anni di Crema - nato a Parma - accusato della morte della ex compagna e della figlia di due anni, avrebbe pestato in un mortaio pastiglie di Xanax e le avrebbe ridotte in polvere per poi diluirle nel cibo o nelle bevande consumate da Claudia Ornesi e dalla piccola Livia. Infine avrebbe saturato di gas butano la camera da letto. La cena a casa della ex, la sera del 21 luglio, sarebbe stata l’atto conclusivo di un piano studiato con cura e ricostruito nei dettagli dalla Procura della Repubblica di Crema.
Riscontri schiaccianti, secondo l’accusa, inchiodano alle sue responsabilità Maurizio Iori - la cui famiglia avrebbe lontani legami con Berceto - arrestato dalla polizia e rinchiuso nel carcere di Cremona. L'interrogatorio davanti al gip si svolgerà oggi e sembra certo che l'uomo si dichiarerà estraneo a tutti i fatti.
Nelle 124 pagine dell’ordinanza, l’affermato e brillantissimo professionista che a 42 anni è già primario oculista dell’ospedale maggiore di Crema appare come un uomo dalla doppia personalità. Una personalità «terrificante», come sottolinea il gip, che parla anche «di un diabolico piano». Secondo gli inquirenti, Iori si reca la sera del 21 luglio a casa della sua ex compagna dalla quale ha avuto Livia e con la quale non ha mai vissuto. Ha già fatto la spesa e ha già diviso le porzioni. In macchina ha le quattro bombole a gas acquistate in un supermercato di Pieve Fissiraga (Lodi) e di Carugate (Milano) qualche giorno prima come risulta dai codici a barre presenti sui due contenitori e dalle immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso dei due centri commerciali. La madre di Claudia era al corrente di quella cena e non ha voluto essere presente perchè ha pessimi rapporti con il padre della sua nipotina. Alla madre, Claudia racconta delle sue perplessità riguardo alla serata: Maurizio le ha annunciato che avrebbe cucinato sul posto alcune salse usando dei fornelletti da campo, chissà perchè.
Gli investigatori pensano che prima si sia addormentata Livia e poi la madre. Iori, sempre secondo la Procura, le mette a letto ancora vestite, apre il gas e se ne va. Un vicino dice di avere sentito un profumo dolciastro  salire dalle condotte verso le 21,45: questo farebbe pensare che a quell'ora le due vittime erano già addormentate. Il movente sarebbe in una lettera che Claudia aveva scritto alcuni giorni prima e dove elencava le mancanze dell'uomo come genitore. «Non trovo giusto che nostra figlia viva senza un padre», scriveva, chiedendo anche perché Livia non potesse vedere i fratellini. E' questo il messaggio che fa perdere la testa al professionista? Se lo domanda il giudice che avanza l’ipotesi che Iori abbia bisogno di una visita psichiatrica che stabilisca le sue possibilità di intendere e volere.
Emergerebbe la figura di un padre completamente privo di affetto per quella bambina che non voleva per non intaccare la sua immagine esteriore («Ho una reputazione da difendere», avrebbe detto a Claudia per convincerla ad abortire). Secondo l'accusa Iori attua il piano il 21 luglio perchè sua moglie è al mare con l’ultimogenito dei quattro figli che ha avuto da tre donne diverse. Le dice che si deve trattenere in ufficio e lascia il telefono cellulare a casa. Sua moglie, non sentendolo, lo chiama ripetutamente finchè, allarmata, non telefona a un vicino di casa che avverte la polizia. Una pattuglia forza la porta di ingresso e, non trovandolo, se ne va. Il vicino riferisce l’accaduto in un biglietto che lascia sotto l’uscio.
Quando Iori alle due di notte torna a casa, vede le chiamate della moglie sul cellulare, legge il biglietto del vicino e, secondo la ricostruzione dell’accusa, si inventa un alibi. Telefona alla donna e le dice di essere andato al cinema e poi a fare una passeggiata. Ma i riscontri effettuati dalla polizia attraverso i filmati delle telecamere posizionate all’interno della sala smentiscono Iori. Lui, intanto, si proclama innocente. E non smentisce la sua fama di uomo freddo. «Come faranno in ospedale senza di me?», sono le sole parole che gli sono sfuggite al momento dell’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

2commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

13commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery