23°

Provincia-Emilia

Il re del dialetto della Bassa ha fatto "70"

Il re del dialetto della Bassa ha fatto "70"
Ricevi gratis le news
1

Cristian Calestani 
 Questa volta il copione l’hanno scritto gli altri per lui. Non hanno usato carta e penna, ma tanto cuore, un pizzico di fantasia e di organizzazione e così anche il maestro della risata Mauro Adorni si è commosso davanti alla festa di compleanno a sorpresa per i suoi settant'anni. Adorni non sapeva nulla. Secondo il «copione» scritto dagli amici della Dialettale Sissese ieri, poco dopo mezzogiorno, avrebbe dovuto pranzare a Trecasali a casa della sorella Gabriella, rammendatrice della compagnia. E invece passando vicino alla sede Agriform di Sissa si è trovato davanti la più gradita delle sorprese. «Ma cosa ci fermiamo a fare lì che c'è una festa di matrimonio» ha detto alla moglie Cornelia, avvicinandosi alla sede dell’Agriform. Subito dopo vedendo il nipotino Alberto corrergli incontro ha capito tutto. «A cardéva mia...cmé sì sciuchén» il primo commento rivolto agli amici scendendo dalla macchina. Poi è stato un continuo susseguirsi di abbracci e pacche sulle spalle con la difficoltà a trattenere le lacrime per una dimostrazione d’affetto così calorosa. Tra gli abbracci più intensi anche quelli con le attrici Patrizia Mingardi e Rosanna Spagnoli. Poi Mauro e i quasi cento invitati - tra amici, collaboratori, ex attori e rappresentanti delle altre compagnie dialettali - si sono seduti a tavola all’interno delle aule della scuola Agriform abbellita a dovere con i costumi e le locandine di presentazione delle venticinque commedie scritte da Adorni dal 1970 sino ad oggi. Nel piazzale i ragazzi della «Cantina dell’arte» hanno iniziato a cucinare, mentre a tavola gli aneddoti di oltre quarant'anni di commedie hanno iniziato a sovrapporsi tra di loro nei racconti della gente. «E' stata una sorpresa grandissima - ha commentato Adorni coccolando i nipotini Alberto di otto anni ed Erica di cinque -. Ho rivisto persone che recitavano con me quarant'anni fa o che negli anni si sono trasferite lontano. Quello che ho fatto negli anni l’ho fatto per la gente, per stare in compagnia». Tante le dimostrazioni d’affetto per Adorni. «Siamo orgogliosi che Mauro rappresenti Sissa nel mondo - ha detto il sindaco Grazia Cavanna -. E’ il simbolo della nostra cultura, della nostra tradizione e del nostro vivere bene in compagnia». A fare gli auguri ad Adorni c'era anche Enrico Maletti: «ci conosciamo da trent'anni. Al pari di du brasè che si trovano a Parma di fianco ai Portici del grano, io e Mauro siamo per statura i du zbasè». Tra i promotori della festa anche Giampaolo Govi, altro pilastro della «Dialettale Sissese» che parlando di Adorni ha detto: «Mauro? Memoria zero, ma invenzione pura». Toccante anche la lettera scritta da Dino Formaggini, in campo ogni anno per l’organizzazione delle «prima» della Sissese durante la fiera di luglio: «Mauro è un generoso che sa far dimenticare a tutti per qualche ora i problemi e le preoccupazioni». «Lui è così di natura. Ha ereditato questi geni dalla mamma e dal nonno che era il cognato di Italo Ferrari» ha detto la sorella di Adorni, Gabriella. Dopo aver soffiato sulle settanta candeline della torta Adorni si è sbizzarrito nell’apertura dei regali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mauro

    17 Ottobre @ 23.48

    Auguri vivissimi a questo grande uomo e personaggio della commedia dialettale. Sarei felice se le TV locali si interessassero di più alle compagnie dialettali e trasmettessero anche qualche commedia per farle conoscere ai giovani per cercare di non disperdere il nostro dialetto e le nostre tradizioni che vanno scomparendo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

16commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Blitz della Guardia Civil contro il governo catalano: 14 arresti. Tensione altissima a Barcellona

1commento

terremoto

Città del Messico, un edificio si sbriciola in diretta Video

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D