-4°

Provincia-Emilia

Montechiarugolo - L'appello di Nadia Magri: "Aspettiamo i giovani"

Montechiarugolo - L'appello di Nadia Magri: "Aspettiamo i giovani"
0

Nicoletta Fogolla
L'Avis comunale Montechiarugolo lancia un appello ai donatori e, in particolare, ai giovani del territorio. E lo fa, coniando lo slogan «Abbiamo bisogno di te».
Nello stesso tempo comunica lo slittamento di due date di prelievo: quella di domani viene spostata a giovedì 27 ottobre e quella del 2 al 7 novembre.
«In questi mesi -  spiega Nadia Magri, presidente dell’associazione di volontariato, che ha sede a Basilicanova - l’Avis Montechiarugolo si farà promotrice di un’iniziativa, con l’intento di richiamare l’attenzione di nuove forze giovani, al problema della donazione di emoderivati. In proposito, a molti giovani residenti nel territorio comunale, compresi in una fascia d’età predeterminata, saranno inviate delle locandine a firma del consiglio direttivo che, oltre a fornire informazioni sull'operato dell'Avis, lanciano uno slogan che, speriamo, in molti vorranno cogliere».
Tutto nasce dalla necessità «di avere nuovi donatori, giustificata da un ricambio generazionale dovuto al raggiungimento dell’età massima da parte del donatore o al sopraggiungere di patologie che rendono impossibile continuare a donare. Questo aspetto porta, inevitabilmente, a un calo del numero dei donatori».
Alcuni componenti del consiglio direttivo vogliono sottolineare che «l'Avis tende alla salvaguardia della salute del donatore, ai fini di ottenere un sangue di qualità per chi ha bisogno. Chi dona, ricordiamo, è sottoposto a controlli medici costanti, che mantengono monitorata la sua salute».
Coloro che sono interessati a diventare donatori possono presentarsi, in concomitanza con una giornata di prelievo, dalle 7.30 alle 9.30 a digiuno, nella sede dell’associazione, per sottoporsi agli esami, parlare con medici preparati, avere un colloquio chiarificatore in merito a tutti gli aspetti inerenti alla donazione».
A fronte di un aumento del numero di sessioni di prelievo previste per il 2011 rispetto al 2010, l’Avis comunale Montechiarugolo sta assistendo a un calo in termini numerici di donazioni per sessione. Nel periodo estivo, la raccolta è stata, in generale, al di sotto delle necessità a livello provinciale e anche la sezione di Basilicanova si è allineata a questo trend negativo, se rapportato allo stesso periodo degli ultimi anni.
«La crisi in atto nel mondo del lavoro - dicono all’Avis Montechiarugolo - in effetti crea qualche problema. Tutti siamo pressati nel quotidiano, per cui i permessi infrasettimanali non sono sempre conciliabili con il lavoro, anche se la sezione per agevolare i donatori aveva programmato prelievi in giorni prefestivi e festivi, nel numero consentito nel contesto provinciale».
Infine la sezione di Basilicanova ricorda lo spostamento di due date di prelievo: «L'Avis provinciale, per problemi sorti nella gestione delle squadre di operatori destinate ai prelievi nelle sedi comunali, si trova costretta a cambiare alcune date di prelievo che riguardano anche la nostra sede. Le cartoline di chiamata dei donatori idonei verranno consegnate agli interessati con la data aggiornata. In allegato, i donatori troveranno una sollecitazione, per poter contare sulla loro generosa presenza alle prossime donazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video