22°

Provincia-Emilia

Kale, completata l'acquisizione della ex Fincuoghi di Borgotaro

Kale, completata l'acquisizione della ex Fincuoghi di Borgotaro
0

E' stata completata l’acquisizione delle aziende di Sassuolo, Fiorano e Borgotaro delle ex Industrie Fincuoghi da parte della Kale Group, leader turco e terzo produttore europeo nel settore delle ceramiche. Gli storici marchi Edilcuoghi e Edilgres, la rete commerciale e i rapporti contrattuali con i dipendenti degli stabilimenti ora sono ufficialmente di proprietà di Kale Italia, società nata lo scorso luglio per gestire sin da subito la ripresa dell’attività produttiva e guidata anche da manager italiani.
Iter complesso
«Dopo un iter lungo e complesso iniziato a febbraio 2011 con la presentazione della nostra prima offerta indipendente nell’ambito del primo concordato, non andata a buon fine, e la successiva proposta presentata nel secondo concordato alcuni mesi dopo – ha ricordato la presidente del gruppo Kale Zeynep Bodur Oykay – posso finalmente dichiarare definitiva l’acquisizione dei marchi Edilcuoghi e Edilgres». Si tratta di un risultato che la presidente del gruppo turco sottolinea essere frutto di un lavoro portato a termine anche grazie al sostegno e alla collaborazione di tutti i soggetti istituzionali e delle parti interessate coinvolte.
Gli enti coinvolti
«Vorrei ringraziare la Regione, nelle vesti del presidente Vasco Errani e dell’assessore Gian Carlo Muzzarelli, e tutte le autorità locali che hanno creduto nel nostro progetto di acquisizione – ha commentato la presidente Okyay – Kale è orgogliosa di fare parte di un progetto italiano che ha come obiettivi la valorizzazione di un centro d’eccellenza e la tutela della qualità made in Italy». Inoltre, la presidente del gruppo ha sottolineato la fruttuosa collaborazione con gli organi della procedura di Industrie Fincuoghi, in particolare con il commissario giudiziale Antonio Tullio. Per Kale Italia si apre ora un futuro in cui il know-how del settore ceramico italiano sarà sostenuto e valorizzato da un piano di investimenti concreto che includerà anche interventi volti all’innovazione tecnologica.
Gli investimenti
«Abbiamo in previsione investimenti per 25 milioni di euro nei prossimi 5 anni – ha annunciato Burak Orhun, amministratore delegato di Kale Italia – con un aumento ulteriore del fatturato di 70 milioni di euro. Nell’immediato abbiamo investito nell’acquisto di nuovi macchinari per lo stabilimento produttivo di Borgotaro per il quale era necessario un adeguamento strutturale. Per il futuro, puntiamo sull’innovazione tecnologica». L'operazione di acquisizione si è conclusa con l'assistenza legale dello Studio Gianni Origoni Grippo & Partners Partners ed ha visto impegnati gli avvocati Pietro Buccarelli, Camilla Nordera ed Elisa Ambrosini che hanno assistito Kale in tutte le fasi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

1commento

baganzola

Soldi "macchiati di sangue": truffati due anziani Video

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

1commento

divertimento

Calcio balilla in piazza Garibaldi: curiosità e...gol Gallery

gastronomia

Castle street food: Fontanellato assediata Gallery

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

bassa reggiana

Ricattano una coetanea per un video osè: quattro ragazzine denunciate

WEEKEND

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

SPORT

motocross

La Fontanesi adesso sfida anche i maschi

calcio

Morto Ehiogu, tecnico giovanili Tottenham

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"