17°

Provincia-Emilia

Lesignano - "Indignati" in piazza per dire "no" alla tangenziale

Lesignano - "Indignati" in piazza per dire "no" alla tangenziale
Ricevi gratis le news
0

Una manifestazione pacifica, in cui spiccavano i cartelli e gli striscioni, ma soprattutto i giochi e le voci di sottofondo dei bambini che, al seguito dei genitori, hanno portato vivacità a un momento che è stato prima di tutto di discussione ma anche di aggregazione. Perché gli «indignati» di Lesignano puntano soprattutto a questo: animare gli spazi comuni e affrontare insieme i problemi.
Al centro dei discorsi, tenuti da chi ha preso in mano il megafono per dire la sua, c'era sempre «lei»: la tanto osteggiata variante viabilistica alla strettoia del paese. Un centinaio di persone sono scese in piazza Marconi per dire il loro «no» alla tangenziale e per chiedere all’amministrazione di fermare i lavori in attesa che si pronunci il Tar il prossimo 9 novembre.
«Il Tar deciderà se sospendere i lavori all’inizio del mese prossimo - hanno sottolineato gli «indignati» -. Se si continua così si rischia di fare una strada per poi doverla distruggere. La bretella non è una soluzione per Lesignano, ma una conseguenza del fatto che Langhirano chiuderà il suo centro storico al traffico pesante e i camion diretti ai salumifici dovranno quindi passare da qui».
 In seguito alle dichiarazioni di Tancredi Vignali, assessore ai Lavori pubblici, in merito all’atteggiamento «terrorista» di chi qualche giorno fa chiamò i vigili del fuoco sul cantiere, l’associazione Lesignano Futura replica: «L'intervento dei vigili del fuoco del 6 ottobre è stato sollecitato dalla forza pubblica a seguito di una segnalazione di alcuni cittadini - hanno spiegato i portavoce -. Vignali, già con la passata amministrazione, ha messo in atto da tempo la morte dell’urbanistica. Con l’approvazione di continue varianti, incoerenti con l’originario Prg, il paesaggio è stato deturpato ovunque con colate di cemento e asfalto. Non pago del disastroso e inutile intervento in Via della Parma del 2009, da 10 anni persegue l’idea di costruire questa bretella viabilistica quando tutto l’abitato del paese si è sviluppato dalla parte opposta. Poiché una strada che scende a valle c'è già, è evidente che questa nuova bretella è funzionale solo al passaggio dei tir».
All’associazione hanno fatto eco alcuni residenti le cui case sorgono proprio vicino al cantiere: «Tutti sanno che quel versante, su cui si vuole piazzare una strada di 10 metri di sezione, è instabile. Hanno trovato anche dei vecchi massi di contenimento risalenti a chissà quale periodo, segno che la zona è sempre stata in movimento. Vogliamo sapere per quale motivo la frana attiva segnalata nelle tavole del Prg 98 è stata cancellata nel nuovo Psc senza effettuare puntuali sondaggi geognostici. Abbiamo in mano ben tre reazioni geologiche che affermano chiaramente che il tracciato interesserà una frana presente sull'intero versante e che c'è un 85/90% di probabilità di fenomeni franosi, unitamente a problemi di tipo idrogeologico dovuto a forti infiltrazioni idriche nel sottosuolo».
E anche la destra è critica: «Questa è una giunta che non ascolta i cittadini e soprattutto è fallimentare - commenta Gianluca Manzini del Pdl -. Dal progetto Terme che si è inabissato, al cantiere di via della Parma che ha avuto conseguenze disastrose fino a questa tangenziale: si continua a sprecare tempo e denaro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro