Provincia-Emilia

Battei critico sul Teatro Nuovo: "Il cartellone non soddisfa"

Battei critico sul Teatro Nuovo: "Il cartellone non soddisfa"
Ricevi gratis le news
0

Il Teatro Nuovo (attualmente gestito dalla Just in time) ha bisogno di nuova vitalità e in questa direzione si sta muovendo l’amministrazione comunale per ridare alla struttura una programmazione di prestigio.
A ribadirlo è l’assessore al Turismo, cultura e manifestazioni Antonio Battei che, nel ripercorrere la storia del Teatro, rimarca come sia sempre stato un luogo di grandi eventi. «Fin dai tempi nel 1900 del primo teatro, il Ferrario, posto nello stesso punto dove sorgerà il Nuovo, ospitava le più famose compagnie artistiche di operetta e di prosa – ricorda Battei - e non mancarono nemmeno spettacoli lirici con famosi artisti come il tenore Riccardo Tamagno e il soprano Luisa Tetrazzini. Il Ferrario farà poi posto al complesso del Teatro Nuovo progettato da Mario Bacciocchi: i lavori iniziarono nel 1931 e si conclusero una decina d’anni dopo. Per la sua inaugurazione, il 1° settembre del 1942, verrà scelta la «Bohème». All’indomani del secondo conflitto mondiale, nel 1946 l’Azienda di Cura prese in affitto la sala per programmare spettacoli di grande richiamo, rimettendo il Teatro Nuovo al centro dell’intrattenimento salsese».
Grandi nomi si alternarono, dal soprano Toti del Monte a Roberto Murolo, da Lidia Alfonsi a Walter Chiari, Vittorio Gassman, Anna Proclemer. «Poi, lentamente, all’attività concertistica e teatrale si sovrappose quella cinematografica – ricorda Battei -. E negli anni Ottanta, rischiò addirittura la chiusura. Intervenne allora l’Amministrazione comunale che, dal 1985, si accollò il contratto d’affitto, per poi  essere acquistato nel 2002 dal Comune, rendendo così questo luogo patrimonio della città. Sporadicamente e purtroppo senza una programmazione organica e continuativa che non fosse, come già detto, quella cinematografica, il teatro ha continuato ad ospitare spettacoli vari e il Concerto di Capodanno».
«Il resto - conclude l'assessore - è storia recente di una programmazione che non soddisfa appieno chi scrive queste note su di un edificio fiore all’occhiello di Salso e di tutto il suo territorio. Si spera dunque, in tempi brevi, di poter ridare un calendario  adeguato ad un luogo affascinante forse ora un poco sottovalutato, affinché i salsesi, e i numerosi ospiti, ritornino a frequentare il teatro con l’originale cupola apribile. “Avanti c’è posto” per 760 amanti degli spettacoli di classe e di gusto: tutti insieme ce la possiamo fare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole