20°

36°

Provincia-Emilia

Rivive al Magnani la camera acustica

Rivive al Magnani la camera acustica
Ricevi gratis le news
0

Il teatro «Girolamo Magnani» spegne quest’anno 150 candeline. E quest’anno la città di Fidenza intende far coincidere le celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia con i festeggiamenti del suo teatro comunale, inaugurato il 26 ottobre 1861 e successivamente intitolato a Girolamo Magnani.
In occasione di questa coincidenza unica, l’amministrazione comunale ha deciso di festeggiare anche la restituzione alla cittadinanza della splendida camera acustica, vero gioiello artistico che lo stesso Magnani, celebre scenografo di Verdi, ha predisposto e decorato per il nostro teatro. Così l’autunno fidentino sarà caratterizzato dallo svolgimento di una kermesse di eventi gratuiti, per i cittadini, di alto livello ai quali sono stati invitati membri del Governo e delle Istituzioni. La maggior parte degli eventi si svolgerà nella camera acustica del teatro che, dal 26 ottobre al 30 novembre, offrirà al pubblico il suo grande effetto scenografico.
Il ricco cartellone, che vedrà performance di giovani artisti internazionali, l’opera lirica «La Bohème» di Giacomo Puccini, mostre, incontri dedicati a temi culturali tenuti da illustri esperti, sarà presentato sabato alle 11 al ridotto del teatro Magnani nel corso di una conferenza alla quale interverranno: il sindaco Mario Cantini, l’assessore alla Cultura, Lina Callegari, il presidente della Fondazione Cariparma, Carlo Gabbi, la professoressa Maurizia Bonatti Bacchini, curatrice del volume dedicato alla camera acustica del Teatro Magnani.
Il progetto, realizzato grazie a un contributo di 100 mila della Fondazione Cariparma, ha comportato il recupero e la valorizzazione della rara camera acustica, splendidamente decorata da Girolamo Magnani, ritrovata nel teatro comunale, intitolato all'insigne artista fidentino solo tre giorni dopo la sua morte.
Sono infatti state ritrovate, ad inizio 2010, le dieci grandi tele che compongono la camera acustica, ideata e dipinta da Girolamo Magnani, l'artista decoratore di teatri e grande scenografo dell'Ottocento, che Verdi giudicava il «primo d'Italia» e che volle accanto a sè nelle sue più importanti realizzazioni. La stanza ritrovata, che era anche utilizzata all'epoca come sala da ballo, apparteneva alla dotazione scenotecnica del teatro fin dai suoi primi anni di vita e oggi, sopravvissuta al tempo, costituisce uno dei rari esempi al mondo di queste realizzazioni. L'intervento ha visto il restauro strutturale e pittorico dei pannelli, che costituiscono le pareti laterali, il plafone e il fondale di chiusura della camera acustica.
E' stato poi realizzato uno specifico sistema di movimentazione delle tele, con l'installazione di paranchi motorizzati a controllo elettromeccanico.
Con questo stupefacente recupero, il comune intende riconsegnare alla città un bene di elevato valore artistico, fino ad oggi rimasto nascosto, con l'obiettivo di valorizzare l'importante ritrovamento attraverso nuove occasioni di approfondimento e produzione della cultura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Furto al Famila

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti