Provincia-Emilia

Gli ambulanti esclusi dal mercato: "Speriamo sia stato un caso isolato"

Gli ambulanti esclusi dal mercato: "Speriamo sia stato un caso isolato"
0

 Samuele Dallasta

La rabbia ha già lasciato il passo alla frustrazione negli animi degli ambulanti di Noceto che, nonostante abbiano cercato in diversi modi di partecipare con le loro bancarelle al mercato straordinario assieme a quelli di Forte dei Marmi, non sono riusciti in nessun modo a prenderne parte. Proteste e incontri con gli assessori non hanno dato i frutti sperati e gli ambulanti di Noceto, protagonisti del mercato bisettimanale del paese con numerosi banchi e parte integrante da circa 10 anni del mercato straordinario, si sono visti chiudere la porta in faccia dall’Amministrazione comunale perdendo così la possibilità di andare ad integrare, come in passato, il mercato straordinario con i colleghi toscani.
Amarezza per l’esclusione  si comprende immediatamente nelle parole di Maurizio Boselli, uno degli oltre 50 ambulanti  esclusi dal mercato straordinario: «Alla fine non ci hanno ascoltato e siamo ancora molto arrabbiati perché, oltre ad impoverire la fiera, siamo stati trattati male dall’Amministrazione comunale che evidentemente non ci ha voluti ripagare del mercato che ogni settimana, per due volte in  sette giorni, portiamo in centro a Noceto. È come se ci avessero cacciato fuori da questa manifestazione. Hanno tolto la nostra parte di fiera e hanno dato spazi solo per gli ambulanti di Forte dei Marmi, dimenticandosi degli oltre 10 anni di collaborazione che ci hanno visto parte di questa fiera». 
Ma la questione non vede protagonista in negativo solo l’amministrazione comunale anche gli ambulanti di Forte dei Marmi hanno fatto la loro parte: infatti i  toscani avrebbero esplicitamente chiesto di svolgere il mercato straordinario da soli senza i banchi del mercato nocetano, come poi è effettivamente accaduto. «È stato un ricatto - ha dichiarato senza mezzi termini Maurizio Boselli -. Loro sono venuti qui e addirittura non ci hanno voluto. Speriamo che questa faccenda sia stata un caso isolato, che non si ripeta nei prossimi anni perché noi abbiamo subito un danno economico non indifferente: il giorno dopo, al mercato del lunedì, c'era meno gente del solito».
«Ci dispiace molto per la situazione che si è creata in questi giorni con gli ambulanti» ha replicato secco Stefano Mori, assessore ai Mercati e alle Fiere. Certo il mercato straordinario, con solo gli ambulanti di Forte dei Marmi, si è svolto ed ha avuto anche un enorme successo di pubblico che, dalla mattina alla sera e grazie alla bella giornata, ha affollato le vie del centro approfittandone per una giornata di shopping:  un motivo di ulteriore rammarico per gli ambulanti nocetani.
«Siamo contenti per il successo della manifestazione - ha sottolineato l'assessore Mori -, erano davvero tante le persone che sono passate da Noceto per il mercato straordinario e grande soddisfazione è stata espressa dai commercianti del centro che, avendo tenuto i negozi aperti, hanno notevolmente beneficiato dell’eccezionale presenza di visitatori». 
Proteste o no, il mercato straordinario con gli ambulanti di Forte dei Marmi ha lasciato soddisfatta l’Amministrazione comunale. Ora il problema sarà trovare spazi per gli ambulanti nocetani visto che il mercato straordinario a Noceto si svolge per tre volte all’anno e  loro non ne vogliono sapere di sentirsi ancora esclusi da questa manifestazione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti