13°

20°

Provincia-Emilia

Guide ai sentieri d'Appennino: ecco il sesto volume

Guide ai sentieri d'Appennino: ecco il sesto volume
Ricevi gratis le news
0

 Esce la sesta delle nove guide che la Gazzetta dedica ai sentieri dell'Appennino Parmense. Il volume «A piedi lungo il crinale» - come sempre firmato da Andrea Greci e realizzato grazie al contributo della Provincia, al patrocinio del Cai di Parma e al sostegno della Regione e di Soprip - sarà in edicola da domani a 8,80 euro più il prezzo del quotidiano. 
Come i grandi gruppi montuosi della Alpi anche l’Appennino settentrionale è percorso da spettacolari «Alte vie», che ne seguono la dorsale principale. Sull’Appennino parmense si incontrano due di questi trekking, il sentiero 00, che corre sul crinale tosco-emiliano da Bocca Trabaria al Passo dei Due Santi e l’Alta Via dei Monti Liguri (AV) che ha inizio proprio da quest’ultimo valico e che si conclude a Ventimiglia. Entrambi i percorsi fanno parte del percorso della Gea (Grande Escursione Appenninica), che risale tutto l’Appennino dalla Calabria alla Liguria e del Sentiero Italia, che «unisce» Alpi e Appennini in un unico percorso dalla Sicilia a Trieste. Il crinale parmense è quindi un luogo di incontro tra due differenti sentieri ma si contraddistingue come un’ unica ed entusiasmante «cavalcata» d’alta quota, attraverso prati, rocce e boschi, in un susseguirsi di panorami, paesaggi ed ambienti molto diversi tra loro. 
La sezione compresa tra il Passo del Lagastrello e il Passo del Cirone, tocca le cime più elevate e conosciute del parmense (Sillara, Matto, Marmagna, Orsaro), presenta un aspetto alpestre, laghi di origine glaciale, panorami sconfinati e restituisce emozioni proprie dell’alta montagna. Il crinale che chiude la Val Baganza offre invece un’alternanza di dolci pendii erbosi e di emergenze geologiche, mentre dal Passo della Cisa al Passo dei Due Santi, il sentiero 00, attraversa affascinanti distese boschive punteggiate di memorie storiche e prati ricoperti di fiori. 
L’Alta via dei Monti Liguri, dopo aver superato la panoramica ed affascinante sommità del Gottero, si proietta in un paesaggio sempre più ligure dove la vegetazione mediterranea prende progressivamente il sopravvento su quella appenninica. Dopo il Passo del Bocco, le rocce ofiolitiche cominciano a «dare spettacolo», fino a quando una breve digressione dal percorso dell’Alta Via, non consente di raggiungere il Monte Penna, cima simbolo di questo settore dell’Appennino parmense e delle montagne liguri. Percorrere «tutto di un fiato» questo percorso è possibile grazie alla presenza di punti d’appoggio lungo il percorso. In questo modo l’escursionista può compiere uno straordinario viaggio sul filo del crinale che separa la pianura dal mare, il continente dal mediterraneo. Ma anche compiendo soltanto una o due tappe del sentiero 00 o dell’ AV, si potrà respirare il profumo del vento e camminare per ore come sospesi tra cielo e terra. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Doccia fredda al  Tardini, Parma-Empoli 0-1 al 30'

serie b

Doccia fredda al Tardini, Parma-Empoli 0-1 al 30'

D'Aversa ha rimescolato le carte, molte novità in formazione

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

33commenti

PARMA-EMPOLI

Ultimissime dal Tardini: D'Aversa stravolge il Parma Video

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

elettricità

Il guasto è nel campo coltivato: black-out nella zona di Gaione

incidente

86enne in bici urtato da uno scooter in via Baganza: è grave

1commento

annuncio

Parma si candida a capitale italiana della cultura 2020

7commenti

Economia

Banca di Parma entra in Emil Banca

inchiesta

Milioni nascosti al fisco, Zamparini: "Nessuna attività illecita"

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

11commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

2commenti

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

3commenti

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione