-2°

Provincia-Emilia

Cavriago, fiamme nel camper: un 14enne e un 18enne morti carbonizzati

Cavriago, fiamme nel camper: un 14enne e un 18enne morti carbonizzati
3

Morti carbonizzati sul camper dove avevano deciso di dormire dopo la discoteca. E' accaduto questa mattina in via Neida a Cavriago: vittime due ragazzi di 14 e 18 anni, Michele Milano e Adil Chahar, mentre altri due amici di 16 (R.C.) e 19  (Gaspare De Martino) sono riusciti a fuggire e sono stati trasportati all'ospedale per essere curati in camera iperbarica. Dalle prime ricostruzioni, sembra che gli adolescenti siano stati uccisi dal malfunzionamento di una stufetta elettrica sul mezzo parcheggiato nel cortile dell'abitazione di uno di loro. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri del Comando Provinciale, la stufetta avrebbe preso fuoco intorno alle cinque e mezzo. Un’inchiesta è stata aperta dalla Procura della Repubblica di Reggio Emilia.
Era la prima volta che i ragazzi si vedevano e chiacchierando nel locale hanno deciso di andare nella casa del quattordicenne per dormire nel camper di proprietà della famiglia, parcheggiato fuori dall’abitazione, una grande casa costruita in campagna vicino ad un fienile e ad un’azienda agricola. Forse un gioco, l’avventura di un sabato sera. Il camper era a pochi metri dall’ingresso dei garage. I ragazzi si sono quindi addormentati molto tardi, ma verso le 5,30 il camper ha preso fuoco.
De Martino e R.C. sono riusciti ad abbandonare in tempo il mezzo, hanno spaccato un finestrino in plexiglass per fare uscire il fumo e sono corsi a chiamare i genitori del quattordicenne che vivono nella casa accanto. Gli altri due amici però non hanno potuto seguirli: non ne hanno avuto il tempo. Le fiamme sono divampate con violenza, divorando il camper.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mike

    23 Ottobre @ 21.43

    Immane tragedia. Purtroppo evitabile. Sono camperista, e nessun camperista avrebbe messo una stufetta elettrica sul proprio mezzo. Anche se collegati alla 230 vca i cavi del camper non sono adatti a sopportare i watt di una stufa elettrica. Ogni mezzo ricreazionale e' dotato di una stufa a GPL che per chi non e' pratico magari puo' sembrare ancora piu' pericolosa, in realta sicurissima. Forse bastava chiedere al proprietario del camper , se non ho capito male padre di una delle giovani vittime, che avrebbe spiegato come dormire comodamente al caldo e in sicurezza... purtroppo pero' non e' andata cosi'.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    23 Ottobre @ 19.41

    Piangere, i propri figli e disumano, a tutti i familiari, va il mio fortissimo e lunghissimo abbraccio

    Rispondi

  • Giuseppe

    23 Ottobre @ 14.03

    Quando leggo queste notizie, un pensiero atroce si affaccia SEMPRE alla mia mente: è terrificante la sola ipotesi di DOVER sopravvivere ai propri figli; occorre una forza che io non ritengo di possedere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

Governo

Renzi si è dimesso

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video