15°

Provincia-Emilia

Cavriago, fiamme nel camper: un 14enne e un 18enne morti carbonizzati

Cavriago, fiamme nel camper: un 14enne e un 18enne morti carbonizzati
3

Morti carbonizzati sul camper dove avevano deciso di dormire dopo la discoteca. E' accaduto questa mattina in via Neida a Cavriago: vittime due ragazzi di 14 e 18 anni, Michele Milano e Adil Chahar, mentre altri due amici di 16 (R.C.) e 19  (Gaspare De Martino) sono riusciti a fuggire e sono stati trasportati all'ospedale per essere curati in camera iperbarica. Dalle prime ricostruzioni, sembra che gli adolescenti siano stati uccisi dal malfunzionamento di una stufetta elettrica sul mezzo parcheggiato nel cortile dell'abitazione di uno di loro. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri del Comando Provinciale, la stufetta avrebbe preso fuoco intorno alle cinque e mezzo. Un’inchiesta è stata aperta dalla Procura della Repubblica di Reggio Emilia.
Era la prima volta che i ragazzi si vedevano e chiacchierando nel locale hanno deciso di andare nella casa del quattordicenne per dormire nel camper di proprietà della famiglia, parcheggiato fuori dall’abitazione, una grande casa costruita in campagna vicino ad un fienile e ad un’azienda agricola. Forse un gioco, l’avventura di un sabato sera. Il camper era a pochi metri dall’ingresso dei garage. I ragazzi si sono quindi addormentati molto tardi, ma verso le 5,30 il camper ha preso fuoco.
De Martino e R.C. sono riusciti ad abbandonare in tempo il mezzo, hanno spaccato un finestrino in plexiglass per fare uscire il fumo e sono corsi a chiamare i genitori del quattordicenne che vivono nella casa accanto. Gli altri due amici però non hanno potuto seguirli: non ne hanno avuto il tempo. Le fiamme sono divampate con violenza, divorando il camper.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mike

    23 Ottobre @ 21.43

    Immane tragedia. Purtroppo evitabile. Sono camperista, e nessun camperista avrebbe messo una stufetta elettrica sul proprio mezzo. Anche se collegati alla 230 vca i cavi del camper non sono adatti a sopportare i watt di una stufa elettrica. Ogni mezzo ricreazionale e' dotato di una stufa a GPL che per chi non e' pratico magari puo' sembrare ancora piu' pericolosa, in realta sicurissima. Forse bastava chiedere al proprietario del camper , se non ho capito male padre di una delle giovani vittime, che avrebbe spiegato come dormire comodamente al caldo e in sicurezza... purtroppo pero' non e' andata cosi'.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    23 Ottobre @ 19.41

    Piangere, i propri figli e disumano, a tutti i familiari, va il mio fortissimo e lunghissimo abbraccio

    Rispondi

  • Giuseppe

    23 Ottobre @ 14.03

    Quando leggo queste notizie, un pensiero atroce si affaccia SEMPRE alla mia mente: è terrificante la sola ipotesi di DOVER sopravvivere ai propri figli; occorre una forza che io non ritengo di possedere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv