12°

Provincia-Emilia

Spaccia cocaina con il figlio in braccio: nigeriana arrestata a Reggio Emilia

Spaccia cocaina con il figlio in braccio: nigeriana arrestata a Reggio Emilia
Ricevi gratis le news
26

Una giovane nigeriana è finita in carcere con il figlio appena nato, a distanza di due mesi dall’arresto del marito, il 22enne Toni Waleifoh detto George. Il gip del tribunale di Reggio Emilia, Giovanni Ghini, ha accolto le richieste del sostituto procuratore Luca Guerzoni emettendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che ieri sera è stata eseguita dai carabinieri della caserme di Reggio Emilia Santa Croce. Sophia Okosu, 24 anni, è stata portata nella sezione femminile del Sant'Anna di Modena con l’accusa di concorso in spaccio di stupefacenti aggravato dalla continuazione del reato.

I carabinieri hanno accertato che dopo l’arresto del marito la donna, una volta partorito, continuava a spacciare cocaina anche con in braccio il neonato. La misura del carcere, nonostante il bimbo in tenera età, è giustificata anche dalla gravità e reiterazione del reato.

Negli ultimi due anni i carabinieri hanno calcolato che la coppia avrebbe venduto oltre due chili di cocaina, divisa in 2.700 consegne, che hanno fruttato ai coniugi introiti per almeno 100mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe righi

    26 Ottobre @ 16.43

    Per sabcarrera: 1°) così per curiosità visto che io ho spiegato il mio "nick" OSARUGUE (che appunto significa in nigeriano DIO E' IL MIO RIFUGIO) che tra l'altro è parte del nome di mio figlio, mi spieghi il tuo "nick" cosa significa, se non sono troppo curioso.... 2°) e più importante: NIENTE CONSUMATORI = NIENTE SPACCIATORI è FORSE TROPPO SEMPLICE per risolvare il problema ? Ti faccio un'altro esempio: NIENTE EVASORI = MENO TASSE. Non ti piace neanche questo. Se mi parli di "utopie" posso anche essere d'accordo...ma almeno lasciami sognare un pochino..... Buona giornata. P.S. Comunque il mio vero nome è Giuseppe (detto Beppe).

    Rispondi

  • sabcarrera

    25 Ottobre @ 13.59

    "Niente consumatori....niente spacciatori.....problema risolto. Buona giornata. " - Una logica che usano in Nigeria, presumo.

    Rispondi

  • Geronimo

    25 Ottobre @ 11.52

    Giulio il problema non è l'immigrazione generalizzata ma chi viene in Italia e tutti siamo concordi nel dire che ci sono migliaia di delinquenti e l'informazione questo riporta, riporta le notizie dei reati, sottolinea che quando uno viene arrestato viene subito liberato, cosa possono fare di più? Io dico nulla perchè se le cose non cambiano a Roma siamo tutti impotenti, anche protestare non serve più, ormai nessuno ti ascolta e tutti iti prendono in giro. Comunque rispetto al passato qualcosa è cambiato, ad esempio parlando di parma prima si leggeva solo la gazzetta, per un periodo il resto del carlino, adesso non solo ci sono più giornali ma esiste il web e tutto quello che accade lo si viene a sapere

    Rispondi

  • Giuio

    25 Ottobre @ 10.55

    Potete girarla come volete: ma anni fa tutta questa cronaca dai più svariati aspetti e connotati non c'era perchè non c'erano tutti questi immigrati. Ciò che più fà rabbia è che si continua a dibattere e a scontrarsi perchè ci sono i soliti adepti del buonismo ad oltranza che non permettono di dire che l'immigrazione ha portato degrado e delinquenza e ne prendono anche la strenua ed impossibile difesa. I fatti parlano, anche se i cronisti tentano di barcamenarsi nel voler essere deontologicamente imparziali e probabilmente non lo ammetteranno mai. Ammetteranno piuttosto che si affaccia il razzismo, tanto per far leva su luoghi comuni d'impatto per le masse. L'atteggiamento dei media è una cosa, ma è la gente che vive e vede; ed è di quest'ultima che si dovrebbe prendere la difesa, di chi ha visto il proprio mondo cambiare in peggio e che non viene mai compresa ma stigmatizzata o bollata col più consunto dei metodi: l'insulto pretestuoso del razzismo.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    25 Ottobre @ 09.38

    @Mauro - 1) Fino a prova contraria sei tu che mi hai chiamato in causa 2) Quella doppia parentesi"è"' una insinuazione su quanto condivida le opinioni di quel lettore, e ti ho risposto 3) Le nostre regole le abbiamo spiegate, anche a te più volte: se non ti piacciono il web è pieno di siti, oppure puoi fartene uno a tua misura 4) Rispondere a chi ci scrive, se si rivolge a noi, non è "perdere tempo" ma lo ritengo un dovere. Anche se talvolta forse è effetivamente perdere tempo... 5) Faccio questo mestiere da 35 anni, non prendo per i fondeli i lettori e non consento a nessuno di affermarlo. Tanto meno, lo ribadisco, a chi non mi conosce e si nasconde dietro un anonimo nickname. (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ponte Verdi a Ragazzola

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

2commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

5commenti

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

gazzareporter

La notte buia di via Marchesi. "E' così da un mese"

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Livorno: vento forte, interrotti i collegamenti con le isole. Danni sul litorale del Lazio

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

3commenti

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

"I miei occhi per l'India": foto di viaggio di Niccolò Maniscalco

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery