15°

Provincia-Emilia

Spaccia cocaina con il figlio in braccio: nigeriana arrestata a Reggio Emilia

Spaccia cocaina con il figlio in braccio: nigeriana arrestata a Reggio Emilia
26

Una giovane nigeriana è finita in carcere con il figlio appena nato, a distanza di due mesi dall’arresto del marito, il 22enne Toni Waleifoh detto George. Il gip del tribunale di Reggio Emilia, Giovanni Ghini, ha accolto le richieste del sostituto procuratore Luca Guerzoni emettendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che ieri sera è stata eseguita dai carabinieri della caserme di Reggio Emilia Santa Croce. Sophia Okosu, 24 anni, è stata portata nella sezione femminile del Sant'Anna di Modena con l’accusa di concorso in spaccio di stupefacenti aggravato dalla continuazione del reato.

I carabinieri hanno accertato che dopo l’arresto del marito la donna, una volta partorito, continuava a spacciare cocaina anche con in braccio il neonato. La misura del carcere, nonostante il bimbo in tenera età, è giustificata anche dalla gravità e reiterazione del reato.

Negli ultimi due anni i carabinieri hanno calcolato che la coppia avrebbe venduto oltre due chili di cocaina, divisa in 2.700 consegne, che hanno fruttato ai coniugi introiti per almeno 100mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe righi

    26 Ottobre @ 16.43

    Per sabcarrera: 1°) così per curiosità visto che io ho spiegato il mio "nick" OSARUGUE (che appunto significa in nigeriano DIO E' IL MIO RIFUGIO) che tra l'altro è parte del nome di mio figlio, mi spieghi il tuo "nick" cosa significa, se non sono troppo curioso.... 2°) e più importante: NIENTE CONSUMATORI = NIENTE SPACCIATORI è FORSE TROPPO SEMPLICE per risolvare il problema ? Ti faccio un'altro esempio: NIENTE EVASORI = MENO TASSE. Non ti piace neanche questo. Se mi parli di "utopie" posso anche essere d'accordo...ma almeno lasciami sognare un pochino..... Buona giornata. P.S. Comunque il mio vero nome è Giuseppe (detto Beppe).

    Rispondi

  • sabcarrera

    25 Ottobre @ 13.59

    "Niente consumatori....niente spacciatori.....problema risolto. Buona giornata. " - Una logica che usano in Nigeria, presumo.

    Rispondi

  • Geronimo

    25 Ottobre @ 11.52

    Giulio il problema non è l'immigrazione generalizzata ma chi viene in Italia e tutti siamo concordi nel dire che ci sono migliaia di delinquenti e l'informazione questo riporta, riporta le notizie dei reati, sottolinea che quando uno viene arrestato viene subito liberato, cosa possono fare di più? Io dico nulla perchè se le cose non cambiano a Roma siamo tutti impotenti, anche protestare non serve più, ormai nessuno ti ascolta e tutti iti prendono in giro. Comunque rispetto al passato qualcosa è cambiato, ad esempio parlando di parma prima si leggeva solo la gazzetta, per un periodo il resto del carlino, adesso non solo ci sono più giornali ma esiste il web e tutto quello che accade lo si viene a sapere

    Rispondi

  • Giuio

    25 Ottobre @ 10.55

    Potete girarla come volete: ma anni fa tutta questa cronaca dai più svariati aspetti e connotati non c'era perchè non c'erano tutti questi immigrati. Ciò che più fà rabbia è che si continua a dibattere e a scontrarsi perchè ci sono i soliti adepti del buonismo ad oltranza che non permettono di dire che l'immigrazione ha portato degrado e delinquenza e ne prendono anche la strenua ed impossibile difesa. I fatti parlano, anche se i cronisti tentano di barcamenarsi nel voler essere deontologicamente imparziali e probabilmente non lo ammetteranno mai. Ammetteranno piuttosto che si affaccia il razzismo, tanto per far leva su luoghi comuni d'impatto per le masse. L'atteggiamento dei media è una cosa, ma è la gente che vive e vede; ed è di quest'ultima che si dovrebbe prendere la difesa, di chi ha visto il proprio mondo cambiare in peggio e che non viene mai compresa ma stigmatizzata o bollata col più consunto dei metodi: l'insulto pretestuoso del razzismo.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    25 Ottobre @ 09.38

    @Mauro - 1) Fino a prova contraria sei tu che mi hai chiamato in causa 2) Quella doppia parentesi"è"' una insinuazione su quanto condivida le opinioni di quel lettore, e ti ho risposto 3) Le nostre regole le abbiamo spiegate, anche a te più volte: se non ti piacciono il web è pieno di siti, oppure puoi fartene uno a tua misura 4) Rispondere a chi ci scrive, se si rivolge a noi, non è "perdere tempo" ma lo ritengo un dovere. Anche se talvolta forse è effetivamente perdere tempo... 5) Faccio questo mestiere da 35 anni, non prendo per i fondeli i lettori e non consento a nessuno di affermarlo. Tanto meno, lo ribadisco, a chi non mi conosce e si nasconde dietro un anonimo nickname. (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

3commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

1commento

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

CCV

Ventuno progetti per Parma

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

3commenti

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

modena

Mail "trappola" che annuncia donazione: truffata la Croce Rossa di Carpi

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

1commento

SOCIETA'

LA BACHECA

44 offerte per chi cerca lavoro

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti