12°

Provincia-Emilia

Soragna - 23 Settembre 1914: benedi' la prima pietra della chiesa di Diolo

Soragna - 23 Settembre 1914: benedi' la prima pietra della chiesa di Diolo
Ricevi gratis le news
0

Dopo la proclamazione a Santo del vescovo di Parma monsignor Guido Maria Conforti, fatta dal papa Benedetto XVI, piace presentare una rarissima fotografia del nuovo canonizzato mentre era in visita pastorale nel vicariato di Soragna. Fu scattata il 23 settembre dell’anno 1914, e monsignor Conforti era giunto nella frazione di Diolo per benedire la prima pietra dell’erigenda nuova chiesa parrocchiale che avrebbe dovuto sostituire quella esistente, demolita perché ritenuta pericolante, costruita a metà Cinquecento e dedicata a Santa Caterina d’Alessandria.
Quando nel 1917 i lavori furono portati a termine - eseguiti secondo i canoni stilistici del neogotico su progetto dell’architetto Alfredo Provinciali - lo stesso presule volle che la nuova chiesa fosse benedetta sotto il titolo di «Gesù adolescente principe di pace». Fu una cerimonia molto solenne, diretta dall’arciprete don Bonfiglio Conti, che vide la presenza di tutti i fedeli della frazione e delle autorità civili e militari di Soragna. Più tardi - nel 1966- il vescovo monsignor Evasio Colli elevò la medesima chiesa alla dignità di santuario diocesano, sotto lo stesso titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260