20°

33°

Provincia-Emilia

Cavriago: lutto cittadino e raccolta fondi per i giovani

Cavriago: lutto cittadino e raccolta fondi per i giovani
Ricevi gratis le news
0

CAVRIAGO
Umberto Spaggiari
A Cavriago sarà lutto cittadino in occasione dei funerali dei due giovani bruciati vivi domenica notte all’interno di un camper. La data delle esequie di Adil Chahar, 18 anni, e di Michele Milano, 14 anni, non è ancora stata ufficializzata, ma la volontà in tal senso dell’Amministrazione comunale è stata resa nota con un comunicato diffuso ieri.  «A nome dei cavriaghesi tutti - si legge infatti nella nota stampa - l'Amministrazione comunale esprime alle famiglie Milano e Chahar il proprio cordoglio e, con profonda partecipazione, si unisce al loro dolore per la perdita dei giovani Michele e Adil. Il sindaco Vincenzo Delmonte proporrà alla giunta comunale convocata d’urgenza, di proclamare il lutto cittadino nel giorno dei funerali dei due ragazzi tragicamente scomparsi. L’Amministrazione comunale provvederà ad informare la cittadinanza delle modalità di espressione del cordoglio comunitario da adottare nel giorno delle esequie».
Il Comune, inoltre, ha deciso di promuovere una sottoscrizione volontaria a favore delle famiglie dei due ragazzi defunti. Le offerte di denaro intestate al Comune di Cavriago vanno versate, entro il 10 novembre 2011, nell’agenzia di Unicredit Banca, in piazza Zanti (Cavriago), IBAN: IT 35 G 02008 66290 000100362371, con causale «Per le famiglie di Michele e Adil».
Per quanto riguarda le cause che hanno originato l’incendio, le indagini proseguono coordinate dalla Procura di Reggio Emilia. Il sostituto procuratore Luca Guerzoni non ha iscritto nessuno nel registro degli indagati, non individuando al momento alcuna responsabilità. Il magistrato è in attesa della relazione tecnica dei vigili del fuoco. I carabinieri hanno proposto un'analisi approfondita dei resti delle due vittime per identificare con certezza i rispettivi corpi. Potrebbe servire l'analisi del Dna o dell'arcata dentaria.
L’ipotesi più probabile sarebbe da attribuire ad un corto circuito della stufetta elettrica, ma non vengono esclusi altri aspetti. Nel frattempo, le salme delle vittime sono state trasportate all’obitorio di Coviolo.
La tragedia che ha coinvolto i due giovani ha suscitato profonda emozione nel paese delle vittime e non solo. Anche ieri tra le tante persone che affollavano la centrale piazza don Dossetti di Cavriago, l’argomento sulla bocca di tutti riguardava il terribile rogo che si è portato via la vita dei due ragazzi. Le parole andavano a quei tragici momenti durante i quali gli altri amici Gaspare Marino e il 16enne R.C., dopo essere riusciti ad uscire fortunosamente dal camper invaso dal fumo e dalle prime fiamme, hanno disperatamente ma inutilmente tentato di portare soccorso ai due sventurati giovani rimasti intrappolati nel vano della casa viaggiante di proprietà della famiglia Milano, e sulla quale i quattro ragazzi avevano deciso di trascorrere la notte dopo la serata in discoteca.
Ed ancora agli inutili tentativi da parte di alcuni residenti della zona di via Neida, di spegnere con gli estintori l’imponente rogo che solamente i vigili del fuoco, prontamente intervenuti, hanno potuto domare. Ma purtroppo i due corpi erano già carbonizzati all’interno del veicolo trasformato in pochi minuti in un ammasso di lamiere annerite e di plastiche sciolte. Alla tragedia si collegano altri episodi come il lutto che ha colpito recentemente la famiglia Milano con la morte in un incidente stradale un congiunto ventitreenne. Nell’insieme di commenti e considerazioni, spunta anche un episodio toccante da parte di un amico di infanzia di Adil. Ne è stato protagonista Nicolò Dallaglio, anche lui di Cavriago, giovane promessa del calcio cresciuto nel vivaio del Parma, in prestito al Fidenza. Domenica pomeriggio Nicolò, benché scosso dalla notizia della tragedia, è voluto ugualmente scendere in campo ad Olginate e, quasi allo scadere del primo tempo, ha realizzato una rete. Un gol che ha voluto dedicare all'amico Adil. Poi è crollato in preda ad un pianto dirotto.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Prefettura

A Modena nuovo bando per accogliere fino a 2300 migranti

2commenti

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up