17°

32°

Provincia-Emilia

Lucchi: una battaglia contro la burocrazia

Lucchi: una battaglia contro la burocrazia
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser
Berceto sotto la lente della cronaca per la presa di posizione del sindaco Luigi Lucchi, impegnato in qualità di amministratore, sul fronte della lotta agli sprechi nelle pubbliche amministrazioni, alla semplificazione della burocrazia e contrario alla soppressione degli enti locali.
Prima i microfoni di Radio Popolare e poi le telecamere Sky 24 hanno dato voce al primo cittadino di Berceto, intervistato per spiegare le ragioni delle sua protesta e le iniziative che intraprenderà a breve per dare forza alle sue idee.
Ai giornalisti di Sky, per spiegare le difficoltà dei Comuni nei confronti della burocrazia, ha riportato il caso concreto del progetto inviato all’amministrazione comunale di Berceto riguardo il tinteggio dei pilastri dell’Autocamionale della Cisa in territorio bercetese. Agli uffici comunali, ha spiegato Lucchi, sono arrivati documenti che una volta impilati, hanno sfiorato il metro e mezzo per un peso complessivo di 88 chilogrammi. Nella sua intervista, Lucchi ha tracciato alcuni passaggi dell’iter burocratico, come ad esempio la riproduzione della documentazione di sei copie da destinare ai membri della commissione che sarà chiamata ad esprimere un parere tecnico.
A questi problemi, ha proseguito Lucchi, si deve aggiungere che un dipendente comunale non può materialmente sollevare da solo pesi di quel genere e, quindi, bisogna ricorrere ad un corriere per il trasporto dei faldoni, con un inevitabile aggravio per le casse comunali, senza tenere conto del tempo necessario per studiare tutta la documentazione.
Ai microfoni di Radio Popolare, Lucchi ha spiegato alcuni passaggi del suo progetto per ottenere l’autonomia del Comune di Berceto, che si pone in controtendenza rispetto alle indicazioni regionali di «Unione dei Comuni». Per raggiungere l’obiettivo, infatti, Lucchi ha preannunciato l’intenzione di «uscire da Montagna 2000, dall’Asp, ossia l’azienda servizi alla persona e dalla Comunità montana ovest.
Anche ieri, in occasione della seduta dell’ente comprensoriale, Lucchi ha ribadito l’intenzione di portare avanti il suo progetto e confermato che, insieme ad altri sindaci della provincia, darà vita a un dibattito sul tema dei disservizi il prossimo 14 novembre a Parma, con la partecipazione di Irene Pivetti.
E, proprio Irene Pivetti, in questi giorni ha inviato una lettera al sindaco Luigi Lucchi, esprimendo assenso e sostegno per la sua iniziativa che valorizza il «ruolo non solo di sindaco, ma di cittadino in tutte le sue implicazioni».
Il progetto di Lucchi, prosegue Irene Pivetti nella lettera, coltiva «la risorsa più preziosa che abbia la politica, ma anche la democrazia, e il fondamento della stessa libertà, e cioè la responsabilità».
Luigi Lucchi e Irene Pivetti dedicheranno la giornata di sabato a discutere e illustrare alla cittadinanza i motivi della scelta amministrativa. Alle 15 è convocato in seduta straordinaria il consiglio comunale e in serata, alle 21, Luigi Lucchi e Irene Pivetti incontreranno la cittadinanza alla Casa della Gioventù del capoluogo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti