-1°

Provincia-Emilia

Pellegrini: "Con i fondi regionali cercheremo di pagare i creditori"

Pellegrini: "Con i fondi regionali cercheremo di pagare i creditori"
Ricevi gratis le news
0

di Samuele Dallasta
Noceto è un comune che cresce. Un paese che, nonostante la forte crisi economica che colpisce la grande maggioranza delle amministrazioni locali, ha mantenuto un alto standard di servizi al cittadino e alle imprese. Nello specifico nessun progetto nuovo è stato intrapreso dall’Amministrazione comunale attualmente in carica che, però, ha cercato di mantenere e, quando è stato possibile, potenziare l’esistente. Di questi tempi fare il sindaco immaginiamo non sia facile ma Giuseppe Pellegrini sta amministrando il Comune con parsimonia, agendo dove è possibile per il bene del paese che egli rappresenta.
Economizzare «È una crisi che attanaglia le amministrazioni locali - sottolinea il sindaco Pellegrini - e, da quando ci sono io come sindaco, abbiamo cercato principalmente di mantenere gli ottimi servizi che già l’amministrazione comunale precedente offriva al cittadino e alle imprese. Siamo riusciti ad economizzare le risorse facendo una grossa razionalizzazione dei costi di amministrazione e di gestione anche cercando, sempre per quanto riguarda i servizi, di trovare il giusto equilibrio tra esternalizzazione e realizzazione diretta».
Fondi La Regione Emilia Romagna, con il recente sblocco di fondi, ha permesso alle casse del Comune di Noceto di respirare un po' grazie al versamento di 231 mila euro. Una cifra non tra le più alte tra quelle indirizzate alle varie amministrazioni della provincia di Parma. La causa di questo è da ricercare nello sforamento del patto di stabilità nel 2007 le cui conseguenze si sono fatte sentire anche sul patto del 2010 che ha influito sulla cifra arrivata dalla Regione.
«Per noi - sentenzia lo stesso Pellegrini - la cifra è praticamente ininfluente per far fronte a tutti i pagamenti che dobbiamo effettuare. Credo che il patto di stabilità vada rivisto perché, per quanto riguarda i pagamenti, allunga di molto le scadenze mettendo in difficoltà anche le imprese che aspettano i pagamenti. Capendo queste gravi problematiche, cercheremo di pagare le imprese entro la fine dell'anno, a fronte di un ulteriore sforamento del patto di stabilità 2011».
Impegno Un impegno importante e costante nei confronti delle imprese e dei cittadini che sembrano comprendere le difficoltà del momento critico che l’amministrazione nocetana sta attraversando, come spiega il primo cittadino Giuseppe Pellegrini. «Stiamo cercando di fare il possibile per tutti e credo che questo sia stato capito da molti cittadini. Ad esempio l’anno scorso abbiamo dovuto eliminare il servizio di scuolabus per la materna ma ora, grazie ad un nuovo appalto, abbiamo reinserito il servizio che partirà da febbraio. Piano piano si riparte e i problemi speriamo possano passare».
Alleanze Importanti alleati si potrebbero allora trovare nei comuni limitrofi per riuscire a realizzare migliori servizi per il cittadino. Gli esempi, in provincia di Parma, sono numerosi e il primo cittadino di Noceto lo sa: «I rapporti con le altre amministrazioni sono buoni, lavoriamo molto con Fidenza, Medesano, Salsomaggiore ed altri Comuni. Sono al vaglio diverse ipotesi volte a creare una collaborazione tra comuni vicini che possa essere utile per razionalizzare e migliorare alcuni servizi, ma tutto questo deve essere valutato perché se le cose non vengono fatte bene si rischia di creare costi aggiuntivi a fronte di servizi peggiori».
Per il momento, dunque, la priorità dell'Amministrazione comunale di Noceto è quella di mantenere e migliorare i servizi e, in un periodo di così forte crisi economica, è già un buon obiettivo da porsi nei confronti del cittadino.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5