-5°

Provincia-Emilia

Guide ai sentieri: da domani il settimo volume

Guide ai sentieri: da domani il settimo volume
0

 Esce la settima delle nove guide che la Gazzetta dedica ai sentieri dell'Appennino Parmense. Il volume «La via Francigena - Da Collecchio al Passo della Cisa»  - come sempre firmato da Andrea Greci e realizzato grazie al contributo della Provincia, al patrocinio del Cai di Parma e al sostegno della Regione e di Soprip - sarà in edicola da domani a 8,80 euro più il prezzo del quotidiano. 

Cammino fisico e spirituale
Come tutte le vie di pellegrinaggio europee, la via Francigena è un cammino fisico e spirituale, un percorso reale e simbolico. Numerose sono le prospettive, i presupposti e le aspettative che coinvolgono gli escursionisti e i pellegrini che affrontano questo viaggio. Un lungo percorso di mille chilometri da Canterbury a Roma, sulle tracce degli antichi viandanti che si recavano in visita alla tomba di Pietro e al cuore della cristianità. Una via di pellegrinaggio che, come il Cammino di Santiago, ebbe nel Medioevo il periodo di maggiore importanza e frequentazione. 
Innumerevoli varianti
Come tutti i percorsi medievali la Via Francigena era però una strada con innumerevoli varianti, una «strada territorio», che unì le antiche regioni dell’Europa occidentali, contribuendo per secoli a formare un’identità culturale continentale e favorendo gli scambi intellettuali ed artistici tra paesi e città lontane. 
Il sentiero contemporaneo
Tra tutti i percorsi sentiero contemporaneo segue una delle vie anticamente più frequentate e sicuramente la più famosa, poiché coincidente con il percorso effettuato e descritto nel X secolo da Sigerico, arcivescovo di Canterbury che si recò a Roma per ricevere l’investitura papale. Il «cammino di Sigerico» parte dalla città inglese per poi attraversare la Francia occidentale (da qui il nome «Francigena»), la Svizzera orientale, entrare in Italia dal valico del Gran San Bernardo, attraversare la Pianura Padana e gli Appennini per poi raggiungere il Lazio e Roma dopo aver tagliato la Toscana. 
Il tratto parmense
Il tratto che transita per l’Appennino parmense è sicuramente uno dei più interessanti dell’intero tracciato della Francigena, oltre ad essere tra i meglio tracciati, grazie ai segnavia del Club Alpino Italiano. 
Il settore della via Francigena compreso tra Collecchio e il Passo della Cisa conduce dalle prime colline parmensi fino al crinale Tosco-Emiliano in un susseguirsi di aree protette come il Parco Regionale dei Boschi di Carrega, il Parco Regionale del Taro e il Parco Regionale del Monte Prinzera. 
Gioielli da ammirare
Si possono ammirare importanti testimonianze architettoniche medievali  come le pievi di Collecchio, Talignano, Fornovo, Bardone. Si incontrano antichi borghi, complessi e ricchi di memorie storiche ed artistiche come Berceto, ma anche più semplici ma affascinanti come Castellonchio.
Viaggio in cinque tappe
 Un viaggio in cinque tappe quindi dove l’escursionista, il pellegrino e il viaggiatore i potranno immergersi nella storia. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria