10°

18°

Provincia-Emilia

Guide ai sentieri: da domani il settimo volume

Guide ai sentieri: da domani il settimo volume
0

 Esce la settima delle nove guide che la Gazzetta dedica ai sentieri dell'Appennino Parmense. Il volume «La via Francigena - Da Collecchio al Passo della Cisa»  - come sempre firmato da Andrea Greci e realizzato grazie al contributo della Provincia, al patrocinio del Cai di Parma e al sostegno della Regione e di Soprip - sarà in edicola da domani a 8,80 euro più il prezzo del quotidiano. 

Cammino fisico e spirituale
Come tutte le vie di pellegrinaggio europee, la via Francigena è un cammino fisico e spirituale, un percorso reale e simbolico. Numerose sono le prospettive, i presupposti e le aspettative che coinvolgono gli escursionisti e i pellegrini che affrontano questo viaggio. Un lungo percorso di mille chilometri da Canterbury a Roma, sulle tracce degli antichi viandanti che si recavano in visita alla tomba di Pietro e al cuore della cristianità. Una via di pellegrinaggio che, come il Cammino di Santiago, ebbe nel Medioevo il periodo di maggiore importanza e frequentazione. 
Innumerevoli varianti
Come tutti i percorsi medievali la Via Francigena era però una strada con innumerevoli varianti, una «strada territorio», che unì le antiche regioni dell’Europa occidentali, contribuendo per secoli a formare un’identità culturale continentale e favorendo gli scambi intellettuali ed artistici tra paesi e città lontane. 
Il sentiero contemporaneo
Tra tutti i percorsi sentiero contemporaneo segue una delle vie anticamente più frequentate e sicuramente la più famosa, poiché coincidente con il percorso effettuato e descritto nel X secolo da Sigerico, arcivescovo di Canterbury che si recò a Roma per ricevere l’investitura papale. Il «cammino di Sigerico» parte dalla città inglese per poi attraversare la Francia occidentale (da qui il nome «Francigena»), la Svizzera orientale, entrare in Italia dal valico del Gran San Bernardo, attraversare la Pianura Padana e gli Appennini per poi raggiungere il Lazio e Roma dopo aver tagliato la Toscana. 
Il tratto parmense
Il tratto che transita per l’Appennino parmense è sicuramente uno dei più interessanti dell’intero tracciato della Francigena, oltre ad essere tra i meglio tracciati, grazie ai segnavia del Club Alpino Italiano. 
Il settore della via Francigena compreso tra Collecchio e il Passo della Cisa conduce dalle prime colline parmensi fino al crinale Tosco-Emiliano in un susseguirsi di aree protette come il Parco Regionale dei Boschi di Carrega, il Parco Regionale del Taro e il Parco Regionale del Monte Prinzera. 
Gioielli da ammirare
Si possono ammirare importanti testimonianze architettoniche medievali  come le pievi di Collecchio, Talignano, Fornovo, Bardone. Si incontrano antichi borghi, complessi e ricchi di memorie storiche ed artistiche come Berceto, ma anche più semplici ma affascinanti come Castellonchio.
Viaggio in cinque tappe
 Un viaggio in cinque tappe quindi dove l’escursionista, il pellegrino e il viaggiatore i potranno immergersi nella storia. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery