-6°

Provincia-Emilia

Alluvioni, due progetti per mettere in sicurezza Sala

Alluvioni, due progetti per mettere in sicurezza Sala
0

Cristina Pelagatti
C'era la folla delle grandi occasione giovedì sera nella Sala Convegni della Rocca ad assistere ai due progetti riguardanti il Rio delle Ginestre elaborati dal servizio tecnico di bacino per la messa in sicurezza dell’abitato di Sala Baganza dai rischi di futuri eventi alluvionali della portata di quelli che hanno colpito il paese l’undici giugno.  L’evento - hanno spiegato il responsabile del servizio tecnico di bacino Gianfranco Larini ed i tecnici del servizio che hanno illustrato i progetti Gian Marco Di Dio e Giuseppe Magnani - ha visto cadere, nella zona più colpita dall’alluvione, 100 mm di pioggia in un’ora che si è riversata in un rio  dal bacino molto piccolo. «Il ponte di Castellaro ha una "luce" di meno di 5 metri dove possono passare al massimo 25 metri cubi d’acqua al secondo - hanno spiegato i tecnici -,  il secondo, più a valle, ne porta al massimo 20, nel picco della piena sono passati invece 130 cubi d’acqua al secondo, quindi l’acqua è tracimata».
 Le due ipotesi progettuali riguardano lavori nell’area del Rio delle Ginestre. La prima propone la costruzione di un argine di ritenuta del Rio dalla collina fino a strada San Vitale, prolungato sino a dove l’argine stradale ha l’altezza sufficiente per contenere l’acqua tracimata; l’acqua in eccesso verrebbe scolmata attraverso un canale costruito ex novo che si trova in fregio alla strada e che passa sotto canale irriguo già esistente e porterebbe l’acqua in Baganza.
«Il costo sarebbe di 250.000 euro, esclusi gli oneri relativi a espropri, occupazioni di terreno etc - ha spiegato Gianfranco Larini - si tratta dell’ipotesi più fattibile in quanto  riguarda solo lavori di movimento terra ed ha un impatto ambientale bassissimo essendo l’argine costruito nel punto più alto di un’altezza massima di 2 metri e 60, inoltre la quasi totalità della cifra sarebbe già a disposizione, avendo il servizio tecnico di bacino fondi per accordo di programma destinati al Baganza per 200.000 euro e che ha congelato dopo l’alluvione per orienterarli su un progetto per la messa in sicurezza dell’abitato di Sala Baganza».
 Il secondo progetto, del costo di 700.000 euro esclusi gli oneri aggiuntivi prevede invece il rifacimento dei due ponti sul Rio delle Ginestre e l’allargamento del suo alveo, che ha una sezione troppo piccola per contenere l’acqua delle piene ed avrebbe tempi di realizzazione più lunghi e prevederebbe difficoltà nel reperimento delle risorse sufficienti. I cittadini presenti, per lo più alluvionati, hanno lamentato la mancanza di un progetto per il Rio Scodogna, chiedendo a gran voce che si possano trovare risorse, insieme agli altri comuni ed enti coinvolti dal passaggio del Rio, per poter studiare una ipotesi di messa in sicurezza anche degli abitati di Talignano e Cafragna «E' chiaro che un progetto sullo Scodogna va fatto- ha replicato il sindaco Merusi- ma non possiamo sapere in che tempi, mancano risorse e ci siamo orientati sul Rio delle Ginestre in quanto il progetto era l’obiettivo più vicino da raggiungere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video