Provincia-Emilia

Alluvioni, due progetti per mettere in sicurezza Sala

Alluvioni, due progetti per mettere in sicurezza Sala
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
C'era la folla delle grandi occasione giovedì sera nella Sala Convegni della Rocca ad assistere ai due progetti riguardanti il Rio delle Ginestre elaborati dal servizio tecnico di bacino per la messa in sicurezza dell’abitato di Sala Baganza dai rischi di futuri eventi alluvionali della portata di quelli che hanno colpito il paese l’undici giugno.  L’evento - hanno spiegato il responsabile del servizio tecnico di bacino Gianfranco Larini ed i tecnici del servizio che hanno illustrato i progetti Gian Marco Di Dio e Giuseppe Magnani - ha visto cadere, nella zona più colpita dall’alluvione, 100 mm di pioggia in un’ora che si è riversata in un rio  dal bacino molto piccolo. «Il ponte di Castellaro ha una "luce" di meno di 5 metri dove possono passare al massimo 25 metri cubi d’acqua al secondo - hanno spiegato i tecnici -,  il secondo, più a valle, ne porta al massimo 20, nel picco della piena sono passati invece 130 cubi d’acqua al secondo, quindi l’acqua è tracimata».
 Le due ipotesi progettuali riguardano lavori nell’area del Rio delle Ginestre. La prima propone la costruzione di un argine di ritenuta del Rio dalla collina fino a strada San Vitale, prolungato sino a dove l’argine stradale ha l’altezza sufficiente per contenere l’acqua tracimata; l’acqua in eccesso verrebbe scolmata attraverso un canale costruito ex novo che si trova in fregio alla strada e che passa sotto canale irriguo già esistente e porterebbe l’acqua in Baganza.
«Il costo sarebbe di 250.000 euro, esclusi gli oneri relativi a espropri, occupazioni di terreno etc - ha spiegato Gianfranco Larini - si tratta dell’ipotesi più fattibile in quanto  riguarda solo lavori di movimento terra ed ha un impatto ambientale bassissimo essendo l’argine costruito nel punto più alto di un’altezza massima di 2 metri e 60, inoltre la quasi totalità della cifra sarebbe già a disposizione, avendo il servizio tecnico di bacino fondi per accordo di programma destinati al Baganza per 200.000 euro e che ha congelato dopo l’alluvione per orienterarli su un progetto per la messa in sicurezza dell’abitato di Sala Baganza».
 Il secondo progetto, del costo di 700.000 euro esclusi gli oneri aggiuntivi prevede invece il rifacimento dei due ponti sul Rio delle Ginestre e l’allargamento del suo alveo, che ha una sezione troppo piccola per contenere l’acqua delle piene ed avrebbe tempi di realizzazione più lunghi e prevederebbe difficoltà nel reperimento delle risorse sufficienti. I cittadini presenti, per lo più alluvionati, hanno lamentato la mancanza di un progetto per il Rio Scodogna, chiedendo a gran voce che si possano trovare risorse, insieme agli altri comuni ed enti coinvolti dal passaggio del Rio, per poter studiare una ipotesi di messa in sicurezza anche degli abitati di Talignano e Cafragna «E' chiaro che un progetto sullo Scodogna va fatto- ha replicato il sindaco Merusi- ma non possiamo sapere in che tempi, mancano risorse e ci siamo orientati sul Rio delle Ginestre in quanto il progetto era l’obiettivo più vicino da raggiungere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day