15°

Provincia-Emilia

Medesano, bolletta della luce da un milione. L'azienda: "Problema risolto"

Medesano, bolletta della luce da un milione. L'azienda: "Problema risolto"
24

Cosa pensereste se vi arrivasse una bolletta della luce di 1.035.958,43 euro? Probabilmente pensereste ad un banale errore o ad uno scherzo. Anche Ugo Nasta, residente a Sant'Andrea Bagni di Medesano dove gestisce un salone di parrucchiere, lo pensava e sperava di risolvere in modo veloce la spiacevole situazione, ma non è andata così.
Quando ha contattato la società francese Gdf Suez , fornitrice del servizio, si è sentito rispondere che secondo le loro letture non c'erano errori e risultava un consumo domestico di oltre 3 milioni di KWh nel periodo maggio-agosto 2011 a fronte del quale dovrebbe saldare la cifra entro il 31 di ottobre. «Non potevo crederci». (L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola)

L'AZIENDA: "IL PROBLEMA E' GIA' STATO RISOLTO. ABBIAMO FATTO LE SCUSE AL CLIENTE". Problema risolto e fattura bloccata al cliente parmigiano di Gdf Suez che aveva ricevuto una bolletta per la fornitura di gas ed energia elettrica da oltre un milione, per un consumo di tre milioni di KWh nel periodo maggio-agosto. Lo ha reso noto la stessa azienda, che con un comunicato riepiloga le tappe della vicenda della «fattura di importo errato» provocata da «un’anomalia tecnica» e ricevuta da Ugo Nasta, di Sant'Andrea Bagni di Medesano.
«Già il 20 ottobre - spiega l’amministratore delegato di Gdf Suez Energie, Luca Valerio Camerano - a seguito di una telefonata da parte del cliente, l’errata fattura da un milione è stata stornata e la nuova fattura di cessazione corretta è stata emessa tempestivamente. Più nel dettaglio, il 18 ottobre il cliente ci ha contattati per la prima volta. Gli è stato detto che era necessario effettuare la verifica con la lettura del distributore, in quanto si trattava di una bolletta di cessazione. Il Cliente ha telefonato una seconda volta il 20 ottobre, quando - a seguito delle dovute verifiche - la fattura è stata immediatamente bloccata. In quell'occasione il cliente è stato tranquillizzato sul fatto che non dovesse pagare la fattura. In data odierna abbiamo ricontattato il cliente per porgere le nostre scuse. Gli è stata inoltre inviata copia della nota di credito con la quale si era provveduto ad annullare completamente la fattura errata».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    01 Novembre @ 09.11

    ma se sbagliano in modo così 'evidente', cosa ne pensate di tante bollette da 70/80 euro, quale controllo abbiamo noi poveri utenti? dobbiamo solo avere 'fiducia'? hanno installato i nuovi contatori e continuano a contabilizzare usi presunti!

    Rispondi

  • michele

    01 Novembre @ 08.43

    e ti credo problema risolto, volevo ben vedere, sarebbe stato peggio riceverla di 1000€, vagli a dimostrare che è sbagliata!!! mi sorprendo solo che un colosso come GDS non abbia un controllo sautomatico sugli importi palesemente sbagliati, e call center ancora più incompetenti... x Carlo Broglia: è una bufala

    Rispondi

  • luca

    01 Novembre @ 02.26

    la compagnia ha fatto le sue scuse al cliente???? SCUSE UN CORNO.... il sottoscritto farebbe in modo di farsi pagare i danni morali.... e PROFUMATAMENTE,sopra il conto.... per una sola ragione,di principio,fondamentalmente.... quando sbaglia il povero diavolo,NON s'ammettono errori, quando sbaglia una compagnia come questa, basta una lettera di scuse e siamo a posto così..... NO NO..... hanno pestato una quaglia gigante???? BUENO.....SE NE ASSUMONO LA RESPONSABILITA'..... UN BEL RISARCIMENTO DANNI DA "SCARAVOLTARLI".... così la prossima volta stanno piu' attenti....

    Rispondi

  • Luca

    31 Ottobre @ 23.09

    solidarietà a questo signore, ma allora solidarità anche a lavagetto (e lì a sbagliare non era stata una compagnia "minore", come le definisce paolo)

    Rispondi

  • michele

    31 Ottobre @ 18.50

    Scusate ma fra maggio ed agosto ci sono 123 giorni, quindi 2952 ore, che con un contratto standard di 3KW usato a massima potenza 24h/24 (impossibile!) fanno 8856KWh. Da neanche 9000 a 3milioni c'è una bella differenza, penso nenche tutta S.Andrea abbia consumato così tanto, ci vuole un demente a negarlo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

1commento

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv