19°

Provincia-Emilia

I fedeli collecchiesi si preparano a commemorare i Defunti

0

 Gian Carlo Zanacca

I fedeli collecchiesi si apprestano a commemorare i propri defunti. Tra domani e mercoledi, nelle chiese e nei cimiteri del capoluogo e delle frazioni, saranno numerosi i momenti dedicati al ricordo ed alla preghiera. Fermarsi, riflettere, pregare per i vivi e per i morti: così nel giorno della «festa dei defunti» le parrocchie che insistono sul territorio del Comune si preparano ad affrontare la giornata.
Parrocchia di Collecchio
Domani nella chiesa di San Prospero, nel capoluogo,  le messe verranno celebrate secondo l’orario festivo alle 8, alle 10, alle 11.15 ed alle 18. Alle 14.30 verrà recitato il rosario in chiesa. Quindi si formerà la  processione verso il cimitero per la benedizione delle tombe. Mercoledì,  commemorazione dei defunti, messe alle 10 al cimitero e alle 18 in chiesa. Dal 2 al 9 novembre, alle 18, nella parrocchiale, ottavario per i defunti; giovedì si pregherà per tutti i parroci defunti della parrocchia di Collecchio. 
Don Guido Brizzi Albertelli sottolinea come, per i cristiani, «la morte non sia un’assenza, ma una diversa presenza: possiamo e dobbiamo pregare per i defunti perché col battesimo tutti facciamo parte dello stesso corpo risorto del Signore Gesù».
Parrocchia di Ozzano
Nella chiesa della frazione, dedicata a San Pietro, la prima funzione in memoria dei defunti è in programma domani con la Santa Messa delle 10.30. Sempre domani, alle 15,  funzione al cimitero. Mercoledì alle 8 Santa messa e preghiera al cimitero. La preghiera sarà poi ripetuta alle 9.30. 
Il parroco don Franco Minardi ricorda la possibilità di «lucrare l’indulgenza plenaria a favore dei defunti», sulla base delle prescrizioni della Chiesa che prevedono la visita alla chiesa parrocchiale o al cimitero con la recita del Padre Nostro e del Credo oltre alla confessione e comunione nei 15 giorni seguenti.
«La commemorazione dei defunti - precisa don Franco - è cara a tutti perché ci sono i ricordi più cari e preziosi della nostra vita: persone che abbiamo amato, con cui abbiamo vissuto e condiviso la nostra esistenza. In questa circostanza possiamo portare il nostro affetto ed il nostro amore e con fede e pensarli nella gioia della vita eterna».
Parrocchia di San Martino.
Nella parrocchia di San Martino domani, alle 14.30 eucaristia al cimitero (in caso di pioggia in chiesa) presieduta dal vicario parrocchiale don Massimo Fava. 
Parrocchie di Madregolo e Lemignano
A Madregolo le funzioni in ricordo dei defunti inizieranno domani con la Santa Messa alle 11.15 officiata dal parroco don Sergio Bellini. Quindi alle 15 messa al cimitero in suffragio dei defunti e benedizione delle tombe. Mercoledì Santa Messa alle 11.15. A Lemignano, domani Santa Messa alle 10,  officiata da don Sergio Bellini nella chiesa parrocchiale dedicata a San Vitale. Alle 14.30 benedizione al cimitero locale officiata dal diacono Leonardo Casalini. Mercoledì Santa Messa alle 10. 
Il parroco di Madregolo e Lemignano, don Sergio Bellini, sottolinea come in questi giorni la celebrazione dei Santi e dei Defunti sia particolarmente sentita. 
Gaiano, Giarola, Pontescodogna e Talignano 
 Per le comunità di queste frazioni Santa Messa domani alle 10.30 nella parrocchiale di Gaiano. Alle 14, Santa messa al cimitero di Gaiano e  alle 15.30 al cimitero di Talignano. Mercoledì alle 10.30 Santa Messa al cimitero di Gaiano. 
Per monsignor Sergio Sacchi, «noi siamo come dei pellegrini in questo mondo e dobbiamo coltivare il nostro passato, il nostro presente ed il nostro futuro contemplando quello che abbiamo ricevuto dalla storia e dalla sacre scritture per avere una testimonianza concreta di pellegrini che vogliono raggiungere la propria meta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano