12°

Provincia-Emilia

I fedeli collecchiesi si preparano a commemorare i Defunti

0

 Gian Carlo Zanacca

I fedeli collecchiesi si apprestano a commemorare i propri defunti. Tra domani e mercoledi, nelle chiese e nei cimiteri del capoluogo e delle frazioni, saranno numerosi i momenti dedicati al ricordo ed alla preghiera. Fermarsi, riflettere, pregare per i vivi e per i morti: così nel giorno della «festa dei defunti» le parrocchie che insistono sul territorio del Comune si preparano ad affrontare la giornata.
Parrocchia di Collecchio
Domani nella chiesa di San Prospero, nel capoluogo,  le messe verranno celebrate secondo l’orario festivo alle 8, alle 10, alle 11.15 ed alle 18. Alle 14.30 verrà recitato il rosario in chiesa. Quindi si formerà la  processione verso il cimitero per la benedizione delle tombe. Mercoledì,  commemorazione dei defunti, messe alle 10 al cimitero e alle 18 in chiesa. Dal 2 al 9 novembre, alle 18, nella parrocchiale, ottavario per i defunti; giovedì si pregherà per tutti i parroci defunti della parrocchia di Collecchio. 
Don Guido Brizzi Albertelli sottolinea come, per i cristiani, «la morte non sia un’assenza, ma una diversa presenza: possiamo e dobbiamo pregare per i defunti perché col battesimo tutti facciamo parte dello stesso corpo risorto del Signore Gesù».
Parrocchia di Ozzano
Nella chiesa della frazione, dedicata a San Pietro, la prima funzione in memoria dei defunti è in programma domani con la Santa Messa delle 10.30. Sempre domani, alle 15,  funzione al cimitero. Mercoledì alle 8 Santa messa e preghiera al cimitero. La preghiera sarà poi ripetuta alle 9.30. 
Il parroco don Franco Minardi ricorda la possibilità di «lucrare l’indulgenza plenaria a favore dei defunti», sulla base delle prescrizioni della Chiesa che prevedono la visita alla chiesa parrocchiale o al cimitero con la recita del Padre Nostro e del Credo oltre alla confessione e comunione nei 15 giorni seguenti.
«La commemorazione dei defunti - precisa don Franco - è cara a tutti perché ci sono i ricordi più cari e preziosi della nostra vita: persone che abbiamo amato, con cui abbiamo vissuto e condiviso la nostra esistenza. In questa circostanza possiamo portare il nostro affetto ed il nostro amore e con fede e pensarli nella gioia della vita eterna».
Parrocchia di San Martino.
Nella parrocchia di San Martino domani, alle 14.30 eucaristia al cimitero (in caso di pioggia in chiesa) presieduta dal vicario parrocchiale don Massimo Fava. 
Parrocchie di Madregolo e Lemignano
A Madregolo le funzioni in ricordo dei defunti inizieranno domani con la Santa Messa alle 11.15 officiata dal parroco don Sergio Bellini. Quindi alle 15 messa al cimitero in suffragio dei defunti e benedizione delle tombe. Mercoledì Santa Messa alle 11.15. A Lemignano, domani Santa Messa alle 10,  officiata da don Sergio Bellini nella chiesa parrocchiale dedicata a San Vitale. Alle 14.30 benedizione al cimitero locale officiata dal diacono Leonardo Casalini. Mercoledì Santa Messa alle 10. 
Il parroco di Madregolo e Lemignano, don Sergio Bellini, sottolinea come in questi giorni la celebrazione dei Santi e dei Defunti sia particolarmente sentita. 
Gaiano, Giarola, Pontescodogna e Talignano 
 Per le comunità di queste frazioni Santa Messa domani alle 10.30 nella parrocchiale di Gaiano. Alle 14, Santa messa al cimitero di Gaiano e  alle 15.30 al cimitero di Talignano. Mercoledì alle 10.30 Santa Messa al cimitero di Gaiano. 
Per monsignor Sergio Sacchi, «noi siamo come dei pellegrini in questo mondo e dobbiamo coltivare il nostro passato, il nostro presente ed il nostro futuro contemplando quello che abbiamo ricevuto dalla storia e dalla sacre scritture per avere una testimonianza concreta di pellegrini che vogliono raggiungere la propria meta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia