11°

Provincia-Emilia

Capoponte: addio a Lele, il titolare del bar Baffo

Capoponte: addio a Lele, il titolare del bar Baffo
Ricevi gratis le news
2

 Beatrice Minozzi

Sorridente, generoso e ospitale. Quando aprivi le porte del bar Baffo di Capoponte era un po’ come entrare in casa sua. Ed ora sarà difficile colmare il vuoto lasciato tra quelle mura dalla morte di Gabriele Boschi, per tutti Lele, scomparso sabato dopo una breve malattia che se l’è portato via all’età di 65 anni.  Una scomparsa che ha lasciato senza parole l’intera comunità tizzanese, e che segue di pochi mesi quella del padre di Lele, Renzo, il famoso «Baffo» che se ne è andato nel gennaio scorso.
«In poco tempo se ne sono andate due figure cardine di questo bar – spiega commosso il figlio di Lele, Antonio, nelle cui mani sono ora riposte le redini del locale -. Ora ci dobbiamo fare forza, e andare avanti anche per loro». 
Il bar era tutta la sua vita, e a quel locale Lele non aveva rinunciato neppure quando, ancora 20enne, gli avevano offerto un posto al Circolo Ufficiali della Nato a Verona, dove aveva svolto il servizio militare. Il bar Baffo era il «suo» bar: è lì che era nato ed è lì che ha carpito tutti i preziosi insegnamenti che suo padre quotidianamente gli offriva. 
La sua giornata lavorativa iniziava alle 3 e mezzo di notte, quando iniziava a cuocere le paste preparate dal figlio Antonio. Alle 4 e 40 apriva le porte del bar, pronto ad accogliere con un sorriso sulle labbra i primi clienti, che da tutte le valli circostanti si fermavano a Capoponte per la colazione. Neanche il tempo di varcare la soglia del locale che il buonumore e la simpatia di Lele ti accoglievano con una battuta scherzosa, un sorriso gentile e quell’innata eleganza che lo contraddistinguevano. 
Nel suo lavoro Lele aveva coinvolto tutta la sua famiglia: la moglie Lina, sposata  45 anni fa «ma sembrano quasi 90 – scherzava Lele -, visto che condividiamo sia la vita che il lavoro», ma anche il figlio Antonio, che ha fatto la sua prima apparizione nel bar appena nato, nel 1969. 
«E’ stato un bravo papà – ricorda Antonio -, un padre che non mi ha fatto mai mancare il suo supporto e la sua vicinanza in tutti i momenti della mia vita». E in quello che più che un bar è una grande famiglia lavora da anni anche Marina, moglie di Antonio. 
Il buonumore di Lele contagiava tutti, un buonumore che non lo ha abbandonato neppure durante la malattia, così come la sua grande passione per i motori, Ferrari in primis. Neppure negli ultimi giorni della sua vita aveva perso la sua voglia di scherzare, anche con il personale sanitario che la ha curato amorevolmente, e anche dal suo letto d’ospedale non mancava di infondere coraggio e positività a tutti coloro che gli sono stati intorno.   I funerali in forma civile si svolgeranno mercoledì  partendo dal Maggiore di Parma alle 14. Dopo una sosta davanti al Bar Baffo, il feretro sarà portato al tempio di Valera per la cremazione. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giovanni

    03 Novembre @ 13.04

    Incredibile,mi dispiace

    Rispondi

  • pattrizia 71

    01 Novembre @ 13.24

    .....riposa in pace lele, che hai saputo fare del tuo sorriso e del tuo bar un simbolo della nostra memoria!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti