17°

32°

Provincia-Emilia

Comunità montana in "stand by" guardando Bologna

Comunità montana in "stand by" guardando Bologna
0

Giulia Coruzzi
La gente si è quasi dimenticata della sua esistenza, raramente qualcuno s'interroga sul suo conto, a meno che non sia coinvolto in prima persona. Di sicuro sono pochi ad essere  realmente aggiornati sul suo stato di salute.
Dunque, che fine ha fatto la Comunità Montana? Il suo nome corretto, in realtà, è «Comunità montana unione di comuni Appennino Parma Est». Una dicitura impegnativa, che indica, di fatto, un ente specifico composto da sedici consiglieri, due per ogni comune (Calestano, Corniglio, Langhirano, Lesignano  Bagni, Monchio, Neviano, Palanzano e Tizzano).
Da quando con le ultime amministrative, il presidente Giordano Bricoli ha dovuto lasciare il suo ruolo perché non più sindaco di Neviano, è il vice Claudio Moretti  (sindaco di Monchio), a fare le sue veci. Una situazione di stallo,  legale,   ma transitoria. Un momento di snodo, in cui si «tira a campare» in attesa della fine dell’anno.  Entro il 31 dicembre,  la Regione Emilia Romagna dovrà legiferare sugli ambiti delle Comunità montane e dato il momento di incertezza l’Unione di Comuni Appennino Parma Est ha deciso di aspettare prima di andare alle elezioni di un nuovo presidente. Il processo mediatico sugli «enti inutili» di certo non ha aiutato: in un momento in cui anche Province e Regioni sono in discussione, i dubbi sugli enti montani sono ancora più accentuati.
Eppure, la Comunità montana ha dimostrato di avere dalla sua parte tanta concretezza e pragmaticità. Neviano ha il record per il numero più alto di pratiche aperte in Agricoltura dell’Emilia Romagna, mentre i settori della Forestazione e della Difesa del suolo continuano a essere la forza e la ragione d’essere di questa istituzione. Nell’ultimo anno un milione di euro è stato investito per la forestazione.
In silenzio e senza troppo clamore, la Comunità sta lavorando per adeguarsi ai decreti: entro il 2011 vanno definite le prime due funzioni da trasformare in gestioni associate ed entro il 2012 bisognerà individuarne altre quattro. Per ora quelle interessate sono la Polizia municipale e il sociale, ma sono già numerosi (16, per la precisione) gli uffici che esercitano la propria specificità in forma associata. Tra cui: difesa del suolo e forestazione, terremoto, pianificazione, ufficio tecnico comprensoriale. Ma basti anche soltanto un esempio a far chiarezza: le buste paga dei dipendenti comunali le fa la Comunità montana, così come i contenziosi tributari e i documenti per la legge n. 626 sulla sicurezza nei cantieri.
 La Regione stabilirà se mantenere le convenzioni (salvaguardando così i dipendenti e non compromettendo i benefit dei singoli responsabili comunali) o trasformarle in Unioni (determinando un’evoluzione più drastica e un conseguente presumibile risparmio sui costi di gestione). Il paradosso attuale è che per lo Stato le comunità montane praticamente non esistono più, mentre per la Regione ancora sì. Gli unici fondi arrivano appunto da qui. Se anche gli enti regionali dovessero attuare tagli definitivi, la Comunità montana dovrebbe decidere di auto sostentarsi (come fa tuttora con i servizi che offre a pagamento ad esempio) e viste le realtà locali precarie questo sarebbe davvero un azzardo o quanto meno un bell'impegno da parte degli otto Comuni, specie i più piccoli. Il momento è quindi particolarmente delicato, complesso, stimolante, del tutto nuovo. E’ forse il punto di svolta primo e vero, in cui la politica è chiamata a esprimersi e gli amministratori a decidere. Ma soprattutto è una fase in cui le persone e in particolare i giovani potrebbero (e dovrebbero) tenersi informati, aggiornati, per comprendere i passi che potrebbero portare tanto a un epilogo quanto a una riorganizzazione di un ente da sempre molto discusso ma mai a fondo compreso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

17commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

EMERGENZA PROFUGHI

Migranti: sbarchi 2017 a quota 60mila, +48% rispetto al 2016

1commento

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione