20°

36°

Provincia-Emilia

In trentamila alla "corte" del tartufo

In trentamila alla "corte" del tartufo
Ricevi gratis le news
0

Antonio Rinaldi
 Sembrava una domenica pomeriggio più tranquilla delle precedenti, quella di ieri a Calestano per la Fiera del Tartufo, e invece col passare delle ore la gente è aumentata andando ad eguagliare e forse anche superare il «record» della settimana scorsa. In effetti anche la mattina era iniziata nel migliore dei modi con la «Tartufo bike», manifestazione non competitiva di mountain bike che ha raccolto un successo incredibile: ben 540 atleti (oltre cento più dello scorso anno) sono partiti per i due itinerari di 10 o 25 chilometri: «Ci siamo divertiti – dice Gabriele che con un gruppo di amici ha partecipato alla pedalata – veniamo da Noceto ed è la prima volta che partecipiamo: bei posti, bella organizzazione e accoglienza davvero generosa, anche nel rinfresco del dopogara, torneremo sicuramente il prossimo anno». Sulle note della «Piccola banda» di Calestano e di quelle della banda di San Lazzaro di Savena, una delle più antiche d’Italia, nel pomeriggio il centro si anima sempre più. Grande ressa soprattutto ovviamente accanto agli stand che distribuiscono le specialità al tartufo tipiche della festa, pattonini di castagne, focaccine al tartufo, vin brulè e frittelle di mele. Al banco del circolo anziani e pensionati in particolare c'è un gran via vai di vassoi di pattona e focaccine che vengono preparate dalle rezdore locali nel circolo non lontano, e tante persone in coda per assaggiare le specialità: «E' la prima volta che siamo qui – dice il signor Ghidini – veniamo da Verona, siamo due famiglie e viaggiamo in camper, stiamo visitando la provincia di Parma e abbiamo pensato di fare un salto anche alla fiera del Tartufo di Fragno, c'è una bellissima atmosfera». Dello stesso parere anche Francesco che con altri tre giovani amici sta mangiando le frittelle di mele nel corso principale «E' la seconda volta che veniamo quest’anno, oggi abbiamo anche mangiato in un ristorante qui in paese con un menu speciale al tartufo e siamo stati molto soddisfatti». Tanta gente anche in piazza Bastia dove anche questa domenica sono stati bruciati diversi quintali di castagne, e l’atmosfera era resa più allegra dal piano bar di Lorenzo e Luca. Molto soddisfatta la Pro loco che sottolinea come il merito della festa vada ascritto soprattutto al grande impegno dei volontari che praticamente reggono la maggior parte della festa. Trentamila le persone che l’organizzazione stima che abbiano ruotato attorno alla manifestazione nelle prime due domeniche, e dopo questa terza domenica di grande afflusso la fiera di Calestano si avvia verso numeri davvero molto importanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti