17°

Provincia-Emilia

"Storia di Parma in Provincia": la storia del territorio spiegata ai giovani

Ricevi gratis le news
0

La Storia di Parma in Provincia è un progetto realizzato da Monte Università Parma Editore, con il patrocinio della Provincia di Parma, e nasce dall’esigenza di diffondere la conoscenza della storia di Parma nei comuni della provincia attraverso la promozione dell’opera editoriale Storia di Parma e dell’iniziativa Storia di Parma – Progetto scuola, realizzata dalla casa editrice in collaborazione con numerosi partner, tra i quali Provincia di Parma, e volta alla divulgazione della storia della nostra città tra i giovani.
Ci vuole una storia per creare una città. Parma ha un passato lunghissimo e glorioso che l’ha resa l’importante realtà che è oggi. Ma una città non nasce dal nulla, numerosi fattori contribuiscono alla sua formazione, crescita e sviluppo, uno di questi elementi è sicuramente la provincia, fonte continua di lavoro, sostentamento come di scontri culturali sempre in un’ottica di arricchimento reciproco. E’ fondamentale, pertanto conoscere a fondo la storia della propria città, unico modo per scoprire le nostre radici e rinsaldare il proprio senso di appartenenza.
Il programma dell’iniziativa Storia di Parma in Provincia prevede una serie di incontri aperti al pubblico nei comuni della provincia di Parma: ogni incontro sarà articolato in un momento di presentazione dell’ultimo volume edito dell’enciclopedia Storia di Parma, Parma medievale. Poteri e istituzioni e in un momento di presentazione dell’ultima edizione del Progetto scuola. Gli incontri saranno anche l’occasione per la donazione da parte di MUP di alcuni volumi alle biblioteche dei comuni ospitanti. Il secondo incontro si terrà sabato 5 novembre, alle ore 17.00, nella Sala del Consiglio del Centro Culturale “La Corte B. Agresti” a Traversetolo. All’incontro parteciperanno Roberto Greci, curatore del volume Parma medievale. Poteri e istituzioni, Maurizio Dodi, Presidente di MUP Editore, Nicola Brugnoli, Assessore alla Cultura del Comune di Traversetolo e Giuseppe Romanini, Assessore alle Péolitiche Scolastiche della Provincia di Parma. L’ingresso è libero.

L’opera editoriale - L’opera editoriale Storia di Parma, giunta alla quarta uscita – Parma medievale. Economia, società, memoria – prevista per dicembre 2011 e realizzata grazie al contributo di Fondazione Monte di Parma, Università degli Studi di Parma e Camera di Commercio di Parma, è strutturata in modo da fornire un’informazione approfondita e scientificamente documentata su tutte le epoche storiche dalla città, così da ricostruirne l’intero percorso dalle origini ai giorni nostri. Un progetto che mira a coinvolgere diverse realtà presenti sul territorio: le istituzioni locali, le associazioni di categoria, gli enti culturali, i cittadini tutti e intende farlo rendendo vivi i luoghi e i volti, interrogando i documenti, ricostruendo gli ambienti e i costumi dei nostri antenati. Il tutto attraverso le autorevoli parole di docenti e ricercatori universitari non solo dell’ateneo di Parma; ai testi si accompagnano ricchi e pregiati apparati iconografici che contribuiscono a restituire maggiore senso alle parole perché offrono al lettore la possibilità di vedere ciò che ha letto.

Il Progetto Scuola - L’iniziativa Storia di Parma – Progetto Scuola, che prevede la donazione da parte di Fondazione Monte di Parma della Storia di Parma a tutte le scuole di Parma e provincia, l’indizione di un bando di concorso rivolto agli studenti e la realizzazione di attività didattiche inerenti la storia della nostra città, ha riscosso nelle passate edizioni un indubbio successo consentendo a migliaia di studenti e docenti di Parma e Provincia di avere a disposizione nelle proprie biblioteche scolastiche quest’opera straordinaria. Per questo si è deciso anche quest’anno di promuovere una nuova edizione del progetto, la terza, dedicata al volume Parma medievale. Poteri e istituzioni e realizzata da Fondazione Monte di Parma, Università degli Studi di Parma, Ufficio Scolastico Provinciale di Parma, MUP Editore, con la collaborazione di Provincia di Parma, ASCOM – Parma, Camera di Commercio di Parma, Gazzetta di Parma e dedicata alla diffusione della conoscenza della storia di Parma nelle scuole primarie e secondarie.

MUP per la Provincia - In accordo con l’idea di promozione della casa editrice e delle sue pubblicazioni, Monte Università Parma Editore, opera strumentale della Fondazione Monte di Parma, dona alla biblioteca civica del comune di Traversetolo alcuni titoli, destinati ad adulti e ragazzi, di vario genere e argomento, tomi singoli o uscite di fortunate collane come La Biblioteca Parmigiana del Novecento, I Grandi Libri dei Piccoli e il quadrimestrale di letteratura Palazzo Sanvitale, per citarne alcuni. L’operazione vive della convinzione che la lettura sia una fonte inesauribile di conoscenza e arricchimento personale, la casa editrice pertanto sostiene e incentiva la divulgazione della cultura mettendo a disposizione i propri volumi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro