Provincia-Emilia

Colorno- "Hot-spot Garibaldi": gratis la connessione wi-fi

Colorno- "Hot-spot Garibaldi": gratis la connessione wi-fi
0

Rino Tamani
E’ attivo da pochi giorni «Hot-spot Garibaldi», il punto wi-fi, che consente di connettersi gratuitamente a internet con il proprio netbook o smartphone.   L'assessore all’Innovazione tecnologica Mirko Reggiani sta seguendo, proprio in questi giorni, l’attivazione del servizio, erogato nell’area di piazza Garibaldi e verso l’area feste del Parco Ducale. Il segnale verrà presto rilanciato anche all’interno della biblioteca comunale.
«Si realizza così finalmente - spiega l’assessore Reggiani -, anche uno degli obiettivi che erano stati indicati dai cittadini attraverso l’iniziativa del “Bilancio partecipativo”».
Il punto wi-fi, attivato dal Comune di Colorno grazie ad un contributo della Regione Emilia Romagna, è finalizzato a potenziare l’accesso dei giovani alla rete internet in luoghi pubblici del territorio comunale. 
Iscrizioni Per iscriversi al servizio (che prevede un abbonamento gratuito annuale) è sufficiente recarsi, muniti di un documento d’identità valido, al municipio di Colorno, alla biblioteca comunale oppure (solo per i ragazzi) al Centro giovani comunale, dove sarà necessario compilare un modulo di iscrizione. All’interessato verrà rilasciato un codice di accesso che consentirà l’iscrizione in occasione della prima connessione. Per i minorenni occorre anche la firma di un genitore. All’ufficio turistico e negli esercizi che esporranno il logo «Hot-spot Garibaldi» c'è anche la possibilità di effettuare un accesso rapido, senza iscrizione formale, utilizzando il proprio numero di cellulare sul quale arriverà un codice aggiuntivo da abbinare a quello consegnato all’utente. Questa seconda modalità consente di accedere al servizio per un massimo di tre giorni. L’iscrizione al servizio annuale è aperta ai giovani tra i 16 e i 26 anni (residenti e non); oltre i 26 anni è consentita ai soli cittadini residenti. I non residenti possono comunque utilizzare il servizio disponibile per tre giorni.
Navigazione «Trattandosi di un progetto orientato ai giovani - precisa Reggiani - la durata giornaliera della connessione varia secondo l’età. Per i giovani tra i 18 e i 26 anni è consentita la navigazione fino a 6 ore al giorno, allo scopo di favorire l’accesso alla rete per motivi di studio o per la ricerca di lavoro. Tutti gli altri potranno utilizzare l’accesso per un massimo di 2 ore di connettività al giorno». 
In base alle eventuali segnalazioni degli utenti, nelle prossime settimane le antenne potranno essere meglio orientate. Le attuali modalità di accesso al servizio resteranno in vigore per circa sei mesi; successivamente si valuterà la necessità di eventuali rimodulazioni, anche in base ai riscontri manifestati dai cittadini.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

parma calcio

D'Aversa è il nuovo allenatore: "Diamo un'anima alla squadra" (Video) 

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video)

3commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

3commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

15commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

10commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

6commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: 9 morti

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti