-2°

Provincia-Emilia

Sanguinaro, razzia nella notte al distributore Tamoil

Sanguinaro, razzia nella notte al distributore Tamoil
Ricevi gratis le news
0

FONTEVIVO
Chiara De Carli
E’ stato un duro colpo per i gestori del Tamoil di Sanguinaro, sulla via Emilia,  il furto nella notte tra martedì e mercoledì.
Verso le 2 di mattina, un gruppetto di malviventi ha razziato prima il denaro contenuto nel self service e ha poi prelevato le macchinette videopoker all’interno del bar accanto al distributore di benzina.
Dalla ricostruzione fatta, sembra che i ladri sapessero bene come muoversi e quali sono i sistemi di sicurezza dell’area. Parcheggiato fuori dalla visuale di ripresa delle telecamere a circuito chiuso, si sono presentati con i cappucci delle felpe sul viso e hanno cominciato a lavorare con un flessibile attorno alla macchinetta che gestisce il self service in orario di chiusura.
40 minuti di «lavoro» indisturbato durante il quale si sono anche permessi il lusso di limare il metallo per non tagliarsi infilando le mani nella fessura creata all’altezza del deposito delle banconote.
Ricco il bottino: attorno ai 2500 euro solo dal distributore. Una cifra che, vista la chiusura dei giorni festivi, si era accumulata all’interno della colonnina.
I ladri hanno avuto tutto il tempo per lavorare, anche se dalle riprese si vede un continuo viavai dalla zona d’ombra, forse a causa del passaggio di auto sulla direttrice o forse degli stessi  malviventi diretti al mezzo di trasporto con cui erano arrivati.
Terminato di svuotare il self service, non paghi, si sono diretti verso il bar aprendosi un varco nella saracinesca.
L’allarme collegato alle vetrine ha iniziato a suonare ma la distanza dalle abitazioni ha permesso ai ladri di avere ancora qualche minuto di tempo prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.
In pochissimi istanti, due di loro hanno portato fuori il videopoker a braccia e l’hanno con tutta probabilità caricato su un furgone per poi aprirlo con più calma una volta fatte perdere le tracce.
Impossibile sapere a quanto ammonta il contenuto visto che le macchinette vengono periodicamente svuotate dal gestore.
 I Carabinieri di Fidenza, intervenuti immediatamente sul posto, hanno contattato il titolare del distributore e visionato le immagini riprese dalle telecamere nel tentativo di acquisire indizi utili.
Cambiata già il giorno dopo la colonnina self service l’attività è ripresa normalmente ma resta comunque un grande sconforto nei gestori del distributore. «C'è un viavai da far paura e il traffico lungo la strada non è sempre intenso. Adesso siamo arrivati a livelli insostenibili: nonostante gli impianti d’allarme sono riusciti lo stesso a rubare. I Carabinieri sono arrivati subito ma quelli se n'erano già andati: probabilmente erano persone esperte»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande