-4°

Provincia-Emilia

Trecasali - Ladri scatenati: quattro case visitate in una sera

Trecasali - Ladri scatenati: quattro case visitate in una sera
0

Ben quattro abitazioni sono finite nel mirino dei ladri venerdì sera tra le 19 e le 24. Il primo colpo messo a segno dai topi d’appartamento è stato in un’abitazione in via Nazionale. Per entrare nell’appartamento, posto al pian terreno di una palazzina di due piani, i ladri hanno forzato la serratura di una finestra. Una volta all’interno dell’abitazione hanno messo a soqquadro ogni angolo della casa rovistando perfino nei cassetti della biancheria.
«Arrampicata» sulle grondaie
Al termine della «perquisizione» i ladri non hanno trovato nulla di valore così si sono passati, arrampicandosi sulle grondaie, all’appartamento che si trova al secondo piano dell’edificio. Ma se nel primo caso hanno racimolato un seppur magro bottino, un i-pod, nella seconda abitazione sono dovuti scappare via a mani vuote dato che mentre stavano entrando sono stati interrotti da un’inquilina del palazzo che stava rientrando in casa proprio in quel momento.
La fuga a piedi
Appena hanno capito di essere stati scoperti i malviventi si sono allontanati dall’edificio ed hanno raggiunto a piedi via Gramsci dove probabilmente un palo li stava attendendo a bordo di un’automobile pronta per la fuga. Dopo lo choc per quanto accaduto è emersa la rabbia dei residenti che da tempo lamentano di una scarsa illuminazione nel tratto di via Nazionale dove si trova la palazzina presa di mira dai ladri. «Questa volta si è trattato di furti ma anche se dovessero aggredire qualcuno nel tratto di strada dove viviamo nessuno vedrebbe nulla dato che non c'è nemmeno un lampione in tutta la via - ha spiegato la proprietaria di uno degli appartamenti -. Tempo fa alcuni residenti hanno segnalato questa problematica all’amministrazione comunale ma non è stato fatto nulla al riguardo e in queste condizioni noi non ci sentiamo al sicuro».
Ancora a mani vuote
Dopo via Nazionale i ladri hanno cercato di entrare anche in un appartamento di via 11 Febbraio ma anche in questo caso sono dovuti scappare a mani vuote messi in fuga dal viavai di persone residenti nella via. Nessun bottino nemmeno in via Leonardo da Vinci a Viarolo dove i malviventi si sono recati dopo essere stati a Trecasali.
Caccia all'uomo
Dopo la prima segnalazione al 112, avvenuta circa alle 19, i carabinieri della caserma di Sissa in collaborazione con le caserme di Colorno e Fidenza hanno effettuato un opera di presidio sul territorio dando il via ad una vera e propria caccia all’uomo che ha visto coinvolte quattro pattuglie per un totale di otto agenti. Sull'accaduto proseguiranno le indagini da parte dei Carabinieri della caserma di Sissa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Terremoto, slavina travolge hotel, nuove richieste ai soccorsi da Parma

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

11commenti

Parma

Legionella: la causa del contagio resta incerta 

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta