Provincia-Emilia

Trecasali - Ladri scatenati: quattro case visitate in una sera

Trecasali - Ladri scatenati: quattro case visitate in una sera
0

Ben quattro abitazioni sono finite nel mirino dei ladri venerdì sera tra le 19 e le 24. Il primo colpo messo a segno dai topi d’appartamento è stato in un’abitazione in via Nazionale. Per entrare nell’appartamento, posto al pian terreno di una palazzina di due piani, i ladri hanno forzato la serratura di una finestra. Una volta all’interno dell’abitazione hanno messo a soqquadro ogni angolo della casa rovistando perfino nei cassetti della biancheria.
«Arrampicata» sulle grondaie
Al termine della «perquisizione» i ladri non hanno trovato nulla di valore così si sono passati, arrampicandosi sulle grondaie, all’appartamento che si trova al secondo piano dell’edificio. Ma se nel primo caso hanno racimolato un seppur magro bottino, un i-pod, nella seconda abitazione sono dovuti scappare via a mani vuote dato che mentre stavano entrando sono stati interrotti da un’inquilina del palazzo che stava rientrando in casa proprio in quel momento.
La fuga a piedi
Appena hanno capito di essere stati scoperti i malviventi si sono allontanati dall’edificio ed hanno raggiunto a piedi via Gramsci dove probabilmente un palo li stava attendendo a bordo di un’automobile pronta per la fuga. Dopo lo choc per quanto accaduto è emersa la rabbia dei residenti che da tempo lamentano di una scarsa illuminazione nel tratto di via Nazionale dove si trova la palazzina presa di mira dai ladri. «Questa volta si è trattato di furti ma anche se dovessero aggredire qualcuno nel tratto di strada dove viviamo nessuno vedrebbe nulla dato che non c'è nemmeno un lampione in tutta la via - ha spiegato la proprietaria di uno degli appartamenti -. Tempo fa alcuni residenti hanno segnalato questa problematica all’amministrazione comunale ma non è stato fatto nulla al riguardo e in queste condizioni noi non ci sentiamo al sicuro».
Ancora a mani vuote
Dopo via Nazionale i ladri hanno cercato di entrare anche in un appartamento di via 11 Febbraio ma anche in questo caso sono dovuti scappare a mani vuote messi in fuga dal viavai di persone residenti nella via. Nessun bottino nemmeno in via Leonardo da Vinci a Viarolo dove i malviventi si sono recati dopo essere stati a Trecasali.
Caccia all'uomo
Dopo la prima segnalazione al 112, avvenuta circa alle 19, i carabinieri della caserma di Sissa in collaborazione con le caserme di Colorno e Fidenza hanno effettuato un opera di presidio sul territorio dando il via ad una vera e propria caccia all’uomo che ha visto coinvolte quattro pattuglie per un totale di otto agenti. Sull'accaduto proseguiranno le indagini da parte dei Carabinieri della caserma di Sissa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti