18°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - In dieci anni quadruplicati gli stranieri

Salsomaggiore - In dieci anni quadruplicati gli stranieri
3

Angelica Siclari
In dieci anni si è quadruplicata la presenza di stranieri a Salsomaggiore.
Dai 600 che erano iscritti all'anagrafe a fine 2001, nei primi dieci mesi di quest’anno i residenti stranieri nella città termale sono passati a 2478.
In dieci anni i residenti stranieri sono aumentati del 413%, passando dal 3,4% del 2001 al 12,3% del 2011.
Nel 2001 la popolazione residente complessiva era di 17.916 persone,  a fine ottobre di quest’anno di 20.093. A fronte di un aumento della popolazione di 2177 abitanti, in 10 anni, solo 299 di questi sono italiani.
Questi i dati degli ultimi dieci anni: 600 erano gli stranieri residenti nel 2001, 796 nel 2002, 1110 nel 2003, 1261 nel 2004, 1490 nel 2005, 1683 nel 2006, 1944 nel 2007. Nel 2008 erano 2216, passando a 2324 nel 2009 e a 2405 nel 2010. Al 24 ottobre di quest’anno sono 2478.
Analizzando i dati demografici riguardo la popolazione straniera residente negli ultimi 10 anni, l’aumento è stato pressoché costante fino al 2008, con una media di 200-250 nuove presenze annue (fra nuovi arrivi e nascite). Nel 2009 e nel 2010, e presumibilmente anche quest’anno, visto l’andamento di questi mesi, si è registrata invece una leggera inversione di tendenza con una media di poco più di 100-150 nuovi stranieri residenti.
Questo potrebbe indicare che i nuovi flussi migratori, che comunque in tutta la regione sono in costante crescita, hanno scelto altre località.
Salso secondo le statistiche è la terza città dopo il capoluogo Parma e Fidenza, per il maggior numero di stranieri.
Dietro a Salso si trovano poi Collecchio, Colorno, Traversetolo e Noceto. Facendo una comparazione fra Salso e Fidenza, le città più vicine, si nota che fino al 2008 la presenza straniera nelle due città era pressoché alla pari (addirittura nel 2004-2005 e 2006 Salso superava Fidenza anche se di poco). Diverso lo scenario negli ultimi anni: a Salso si sono registrati meno stranieri, mentre Fidenza ha fatto un balzo in avanti registrandone 2705 nel 2009 ( a Salso 2324) e 3090 nel 2010 ( 2405 a Salso). Questo potrebbe indicare come i nuovi cittadini trovino in questi ultimi anni più occasione abitative e di lavoro a Fidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    08 Novembre @ 20.59

    adesso capisco il motivo della decadenza di salso ,tutti lo evitano e vanno in altri luoghi.

    Rispondi

  • PIppo

    07 Novembre @ 13.25

    potrebbero esser clienti, o proliferazione di esodi , ma il raddoppio della popolazione salsese negli ultimi lustri, da dove viene.....ovvero quanti son i locali (inteso nostrani)???? ...Potrebbe esser un dato + interessante

    Rispondi

  • giuliana

    07 Novembre @ 09.57

    E' ben strano che si sia verificato questo afflusso incessante e inarrestabile in un paese in cui l'unica possibilità di lavoro era nel settore termale o alberghiero, attività già fortemente in crisi. Come giustificano queste presenze sul nostro territorio, i sindaci che hanno concesso residenze slegate da fonte di reddito proprie? Quanto ha inciso e quanto incide attualmente, sul bilancio comunale, la presenza di questi stranieri? Esiste qualche amministratore che abbia il coraggio di mostrare i dati reali, compresi quelli che vengono opportunamente celati sotto diverse voci di bilancio?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento