Provincia-Emilia

Fidenza - Scuole, i lavori non si faranno. I fondi statali non sono arrivati

Fidenza - Scuole, i lavori non si faranno. I fondi statali non sono arrivati
1

«I fondi della legge Masini non sono ancora pervenuti e pertanto le opere indicate in quella previsione di bilancio sono attualmente sprovviste di copertura finanziaria».
A dirlo il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli durante l’ultimo Consiglio provinciale, rispondendo ad un’interrogazione del consigliere Manfredo Pedroni (Pdl), che chiedeva chiarimenti sui tempi di esecuzione e sui fondi stanziati per i lavori di manutenzione all’Itis Berenini e nelle due sedi dell’istituto Paciolo – D’Annunzio, annunciati nei mesi scorsi dall’amministrazione provinciale. Attraverso la legge Masini erano stati finanziati, per un totale di 99mila euro, alcuni interventi all’Itis, ossia il rifacimento dei servizi igienici al piano terra, la sistemazione della copertura e l’impermeabilizzazione delle zone con infiltrazioni d’acqua.
 Per quanto riguarda gli altri lavori previsti al Berenini e finanziati con fondi provinciali per 72mila euro, erano compresi in un progetto che «oltre al rifacimento della scala, comprendeva la realizzazione di un locale per disabili, di un nuovo laboratorio di chimica, di cancelli fra Itis e D’Annunzio, la messa in sicurezza dei parapetti dei balconi delle aule e la tinteggiatura»,
Di quest'ultimo elenco, Bernazzoli ha chiarito che «soltanto la scala non è ancora completata».
Nella sua interrogazione Pedroni aveva anche evidenziato che «l’istanza di autorizzazione per il rifacimento della scala dell’Itis presentata il 22 luglio era stata rigettata per mancanza di regolarità della pratica sismica», questione che aveva provocato un forte ritardo nell'avvio dei lavori.
Bernazzoli ha chiarito la questione precisando che «per gli enti locali l’approvazione del progetto esecutivo sostituisce qualsiasi titolo abilitativo così da non doversi ritenere necessaria la richiesta di permesso di costruire o quanto previsto, invece, per i soggetti privati».
«Il citato «rigetto» della pratica – ha chiarito il presidente – è, quindi, da riferirsi all’autorizzazione sismica, non necessaria durante la demolizione della scala esistente, ma solo prima della costruzione della nuova». Ora, autorizzazioni permettendo, si spera che la scala venga completata entro l'anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Manfredo Pedroni

    07 Novembre @ 18.11

    occorre precisare che i soldi dallo stato non sono arrivati perchè il Presidente Regionale Errani non ha sottoscritto l'accordo con il ministero per avere i fondi per la manutenzione scolastica in tutta la REgione Emilia romagna ,come fatto dalle altre regioni Italiane es. Lombardia, Piemonte,Sicilia,Campania, Abruzzo, Puglia,Veneto,Calabria,Marche e Friuli Venezia Giulia. chi è causa del proprio mal pianga se stesso. cordialmente Pedroni.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery