11°

29°

Provincia-Emilia

A 34 anni chiede "paghetta" di mille euro: padre lo denuncia

4

Chiede a mamma e papà una paghetta da 1.000 euro al mese. Ma il padre, stufo di subire chiamate insistenti e sms con toni minacciosi, si è rivolto ai carabinieri e ha denunciato il figlio, un 'bamboccione' di 34 anni, che non si è ancora reso economicamente indipendente. Il caso, arrivato sul tavolo del sostituto procuratore della Repubblica di Rimini Davide Ercolani, è destinato a far discutere in quanto riapre un vecchio interrogativo al quale la Cassazione aveva dato, qualche anno fa, una risposta: fino a quando i genitori sono tenuti al mantenimento del figlio non autosufficiente?   

Il 34enne riminese comunque non si era limitato a chiedere la 'paghettà a papà di mille euro al mese. Negli ultimi sei mesi, infatti, aveva preso a chiamare insistentemente il padre al cellulare per chiedere il pagamento della mensilità, e se questo non eseguiva, erano sms minacciosi e continui. Non solo: in più di un’occasione il 'bamboccionè aveva chiesto l’aiuto di mamma per risolvere alcuni problemi, come quando aveva letteralmente distrutto l’appartamento preso in affitto. E il conto alla padrona di casa l’aveva pagato mamma.
I genitori, separati da tempo (il padre, un riminese di 54 anni, si è risposato e ha altri due figli piccoli), esasperati hanno preso misure estreme. La denuncia ai carabinieri però l’ ha sporta solo il padre. Ora il 34enne è indagato per molestie e minacce nei confronti del genitore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    08 Novembre @ 08.46

    Occorre far differenze sostanziali tra bamboccioni e precari. I precari cercano di sopravvivere cercando l'aiuto a chi realmente puo' aiutarli. I bamboccioni sono solamente adulti incapaci di sopravvivere. Un abbraccio al padre che ha saputo trovare il coraggio di svegliarlo dal suo letargo.

    Rispondi

  • francesco brundo

    08 Novembre @ 08.41

    La colpa è del padre che lo ha allevato tenendolo con il culo ne burro, ora il burro si é squagliato...cal vaga a lavorer col bagolon.

    Rispondi

  • Yesenia

    08 Novembre @ 08.21

    Dove siamo finiti? Possibile che non ci si ricordi più della morale? Quella che una volta nelle case di ognuno aveva creato il detto: \"i panni sporchi si lavano in casa\". Per quale motivo un genitore denuncia il figlio se non perchè non gli ha mai voluto bene, non l\'ha mai considerato. Cosa gli ha insegnato in tutti questi 34 anni? Che l\'unica cosa che conta sono i soldi e che se puoi averli senza fatica tanto meglio. Guardate un pò anche il Padre come si comporta chissà cosa si potrebbe scoprire. Una volta non si sarebbe arrivati a questo punto. Il figlio se è immaturo la colpa è dei genitori. A 34 anni tratta male i genitori ma quando era più piccolo di età qualcuno s\'è preso l\'impegno di insegnare i doveri di figlio? Una volta se osavi dire qualcosa di non bello t\'arrivava un sonoro \"ceffone\" sulla faccia con buona pace dei assistenti sociali che certo non intervenivano ad accusare i genitori di maltrattamenti. I genitori non fanno più i genitori, non insegnano più, i sacerdoti son troppo impegnati a raccogliere soldi per ogni dove, non sono più guide morali come un tempo, Se ti permetti di fare un\'osservazione a una persona, foss\'anche tuo figlio, rischi quasi la galera. I genitori di questo 34enne cosa hanno fatto fin\'ora? Lui li trattava male? Bastava cambiare serratura della casa, cambiare numero di telefono e non pagare i danni causati dal figlio. Adesso che fare? Denunciarlo non serve deve capire che il suo comportamento è sbagliato non solo perche non si deve minacciare nessuno ma sopratutto perchè deve imparare a cercarsi un lavoro, deve imparare, finalmente, a vivere da uomo e non da villano!

    Rispondi

  • CLAUDIO

    07 Novembre @ 20.56

    Forse i genitori hanno qualche colpa ,il figlio e viziato e qualche calcio nel sedere non gli farebbe male. Purtroppo i bamboccioni sono tanti e questi sono i famosi parassiti per le loro famiglie e la società,bene ha fatto suo padre anche se un po tardi. CLAUDIO libero opinionista CADUNA NIGERIA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima