12°

Provincia-Emilia

Fontevivo. Il progetto Volwe si presenta alle associazioni

Fontevivo. Il progetto Volwe si presenta alle associazioni
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

 Grande entusiasmo per l’incontro che si è svolto giovedì scorso nella Sala del Duca a Fontevivo in occasione della presentazione del progetto Volwe alle associazioni di volontariato del comprensorio dell’Unione Terre Verdiane. Tutti i rappresentanti delle organizzazioni che operano a vario titolo nel campo del sociale presenti alla serata hanno seguito con attenzione l’illustrazione che Nicoletta Mestieri, coordinatrice d’Area Socio-sanitaria del Distretto di Fidenza, ha dato del progetto e hanno accolto l’invito a partecipare attivamente alla sua concretizzazione.

Il progetto – il nome completo è “Ruolo del volontariato nel welfare locale e nelle politiche di integrazione” – è stato elaborato proprio da Nicoletta Mestieri e da Alberto Manzoli, referente Unione Terre Verdiane per i progetti europei, ed ha ottenuto un finanziamento europeo di circa 90mila euro grazie al quale i quattro Paesi membri UE – Italia, Svezia, Finlandia e Spagna – lavoreranno affiancati per la conoscenza delle reciproche realtà sul tema e l’elaborazione di uno standard comune esportabile a tutti i Paesi europei. 
“Il volontariato è, e sempre più sarà, una leva importante della nostra Società – ha detto Paola Zilli, assessore ai Servizi sociali del comune di Fontevivo, nell’introdurre l’incontro –. Questo progetto europeo ha il merito di sottolineare e valorizzare questa realtà, di porsi l’obiettivo di integrarla sempre più nei processi di welfare locale e di coinvolgere tutte le categorie sociali e le fasce anagrafiche, con particolare attenzione a quelle giovanili”.
Fontevivo è il comune capofila del progetto Volwe, che è nato proprio nell'anno internazionale del volontariato e che ha già visto nello scorso settembre un primo incontro tra la delegazioni dei diversi Paesi a Trollhattan in Svezia. In quella sede si erano posti i criteri generali per raggiungere gli obiettivi fissati: far lavorare insieme amministrazioni pubbliche e organizzazioni di volontariato per aiutarle a crescere, rafforzare e chiarire il loro ruolo e le loro funzioni, stimolare il ricambio generazionale promuovendo nel contempo una diffusione più omogenea della centralità del Volontariato nelle politiche di welfare europee.
“Adesso il lavoro si amplia a comprendere le associazioni – ha spiegato Nicoletta Mestieri –. Saranno queste a costituire un tavolo tecnico che formulerà una proposta concreta sia a livello locale sia come suggerimento per un lavoro più ampio, adottabile da tutti i Paesi che partecipano al progetto. Tutti coloro che aderiranno all’invito si incontreranno infatti nelle prossime settimane per dare suggerimenti, evidenziare potenzialità e criticità in vista del prossimo evento in programma a La Coruna in Spagna nel gennaio del 2012. Attraverso delle schede illustrative, porteremo in Spagna la situazione locale e la ricchezza e la complessità del mondo del Volontariato nelle aree Sociali, Sanitarie e Assistenziali”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260