15°

Provincia-Emilia

Vacche da latte: hanno chiuso due stalle su cinque

0

Chiara De Carli
In provincia di Parma dai dati provvisori del censimento 2010 le aziende con bovini risultano essere 1.627 e, sebbene in calo del 39,96% rispetto al 2000 (in linea con il dato regionale che registra un -39,6%), rappresentano circa il 75% delle aziende zootecniche complessive. Non varia quasi il numero totale dei capi nell’ultimo decennio, che passa dai 157.212 del 2000 a 149.895 (-4,65%, Emilia Romagna 11%, Italia -6,1%), anche se il numero medio di capi in stalla sale da 58 a 92,1 nel 2010 per i bovini in generale e da 39,2 a 65,5 per le vacche da latte. Ad analizzare il settore è Fabio Boldini, presidente dell’Apa di Parma: «Negli ultimi anni l’aumento dei costi e, soprattutto, dei prezzi dei cereali, ha causato una sofferenza a tutto il comparto. A risentirne maggiormente sono state le aziende più piccole. Negli ultimi 5-6 anni si sono praticamente bloccati gli investimenti nelle strutture e, in molte situazioni, si lavora seppur in perdita». Oltre il 76% delle aziende e circa il 90% del patrimonio bovino sono oggi localizzati nelle aree di collina e pianura. In montagna si passa dalle 663 aziende del 2000 alle 385 del 2010 (-41,9%) a cui fa riscontro una diminuzione dei capi di sole 100 unità. «In montagna - sottolinea - le problematiche sono ancora maggiori rispetto alle altre zone. Ad incidere sono i costi di trasporto e produzione e anche i caseifici, spesso piccole realtà, hanno spese più elevate. La diminuzione delle aziende è diffusa su tutto il territorio». Anche per il settore zootecnico i dati provvisori segnalano una tendenza alla concentrazione degli allevamenti in un numero minore di aziende ma di maggiori dimensioni. Oggi nelle stalle di oltre 100 capi si concentra circa il 74% della zootecnia provinciale e, nella stessa classe dimensionale, si trova oltre il 50% delle vacche da latte. «Questo non vuol dire che le aziende piccole siano assorbite dalle grandi - aggiunge Boldini -: le aziende grandi aumentano le dimensioni. Le nuove regole del Parmigiano-Reggiano prevedono l’aumento della quota di foraggio prodotta in allevamento dal 35 al 50% e limitazioni sulle vacche provenienti da allevamenti non di filiera che dovranno rimanere in quarantena prima di poter essere utilizzate. Oggi vengono tenuti anche gli animali che producono meno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Calcio

Parma, che bel poker

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Corniglio

Lupo morto avvelenato

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017