Provincia-Emilia

Soragna - Il Comune: sulla centrale a biogas polemiche inutili

Soragna - Il Comune: sulla centrale a biogas polemiche inutili
0

 Dopo le perplessità espresse dal gruppo consiliare di «Libera Soragna» sulla progettata centrale a biogas, l’Amministrazione comunale-a firma dell’assessore all’Ambiente Federico Giordani- risponde allo stesso gruppo di minoranza: «In risposta alla nota pubblicata in data 5 novembre da parte di Libera Soragna - si legge - l’Amministrazione  intende precisare quanto segue: il modello partecipativo prescelto dell’assemblea pubblica è un indicatore di trasparenza nei confronti della cittadinanza, e ne è stata data comunicazione nei luoghi pubblici e alle associazioni di categoria in tempo utile. All’amministrazione non spetta giudicare il numero e lo spirito di chi è intervenuto, rileva - però - un auditorio pieno. Quanto ai relatori intervenuti sono esperti del settore che hanno offerto una panoramica ampia ed articolata come rilevato dai presenti, anche da coloro che non nutrono interesse per l’allocazione del sistema».  

La sede scelta - si legge ancora nella nota - era idonea ad ogni domanda o osservazione «e corre l’obbligo di precisare che l’amministrazione di Soragna ha chiesto un esperto indipendente, e ha accolto l’invito il dottor Sergio Piccinini facente parte del Crpa riconosciuto per la sua serietà, professionalità e esperienza, unica in Italia e di livello internazionale che non può essere certamente giudicato per sola propaganda di parte.  Se "Libera Soragna" aveva osservazioni tecniche poteva liberamente manifestare il suo pensiero. Non l’ha fatto perché non ha ritenuto che fosse suo interesse farlo, presumibilmente perché non aveva argomenti sostenibili in un pubblico confronto. Pertanto ha fatto ricorso a successivi proclami come le è solito fare». 
Il Comune prosegue nella sua replica, entrando nel vivo della questione centrale a biogas: «Quanto agli esperti che a suo giudizio mancavano perché Libera Soragna non li ha portati? Solo a titolo di cronaca si rileva che dagli enti preposti per la tutela del territorio e dell’ambiente sono già stati acquisiti i pareri previsti di legge; che la tematica del Consorzio del parmigiano reggiano è stata affrontata in sede di istruttoria tecnica e che le norme - così come configurate di recente - non limitano l’insediamento di questo impianto, in quanto già avviato l’iter procedurale e appartenente alla filiera bieticola. In questi sistemi di digestione anaerobica - si precisa - non avvengono processi di putrefazione, le cosidette “risulte”, è il digestato che verrà utilizzato a scopo agronomico, come ampiamente detto». 
E' escluso, prosegue il Comune, «come più volte detto e confermato qualsiasi impiego di “rifiuti umidi”, pertanto la continua riproposizione di questa tematica è chiaramente e puramente strumentale e utilizzata insistentemente da “Libera Soragna” al fine di generare confusione e paure infondate nell’opinione pubblica.  Infatti a queste “preoccupazioni” prive di ogni consistenza manifestate da “Libera Soragna”, sono già state formulate le risposte del caso, pertanto dette perplessità più volte ripetute risultano totalmente pretestuose.  L’Amministrazione rileva altresì l’interesse a dar corso ad una iniziativa imprenditoriale che andrà a favore di una società consortile fatta di imprenditori agricoli locali che hanno manifestato interesse per un nuovo settore strettamente connesso con lo sviluppo delle energie pulite». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)