-2°

Provincia-Emilia

Fidenza: condannata la nipote di Giovannino

0

Si è concluso con una sentenza di condanna il processo penale a carico di Giovanna Guareschi, la nipote del celebre scrittore Giovannino e figlia di  Alberto. La donna, 46 anni, cittadina svizzera, residente nel canton Ticino, è stata accusata del reato di «sottrazione di minore» e condannata ad un anno di reclusione (pena sospesa), al pagamento delle spese processuali quantificate in 2 mila euro, al risarcimento dei danni in favore della costituitasi parte civile (la cifra sarà decisa dal Tribunale civile) con un’emissione di una provvisionale immediatamente esecutiva di 5 mila euro. 
La sentenza è stata emessa ieri dal giudice Carlo Saverio Ferraro, che ha accolto solo in parte le richieste del pm Massimiliano Sicilia. 
 «Il giudice non ha voluto riconoscere l’innocenza di mia figlia», ha commentato ieri Alberto Guareschi, padre della donna condannata. «Mentre attendiamo di leggere le motivazioni della sentenza, posso solo ritenere che lo stesso non abbia voluto tenere in considerazione le prove documentali prodotte dalla difesa, né le contraddizioni nelle testimonianze rese dalla parte avversa (esemplificativo il caso della dichiarazione espressa con cui il padre del bimbo dinanzi al Consolato italiano di Lugano dichiarava di non convivere con mia figlia, e che questa conviveva con il bimbo), né tantomeno le testimonianze in favore di mia figlia rese dalla sorella e dalla zia materna (la quale ultima risiede nello stesso paese in cui vive pure mia figlia)».
«Nemmeno la testimonianza del pediatra del bimbo, che di propria iniziativa ha sollevato il caso del bimbo in Svizzera chiedendo un aiuto per porre fine a questa insopportabile ingiustizia, ha potuto aiutare in alcun modo. Il giudice di Fidenza purtroppo ha sbagliato, e noi contiamo molto sul giudizio della Corte d’Appello. Ma che giustizia è questa, che imputa a mia figlia un reato di sottrazione di minore che sarebbe stato commesso 7 anni fa, quando in realtà il bambino viveva con lei in Ticino dalla nascita? Al contrario, proprio a lei il bambino è stato crudelmente sottratto quando era molto piccolo, nel 2006, sulla base di denunce di maltrattamenti rivelatesi infondate sia per la giustizia Svizzera che per quella Italiana, e quindi palesemente strumentali. L’autorità Svizzera ha affidato il bambino alla madre. La Corte d’Appello prima, e la Suprema Corte di Cassazione riunita in Sezioni Unite in seguito, hanno stabilito che la giurisdizione in merito all’affido del bambino spetta esclusivamente alla Svizzera, e quindi attendiamo con fiducia che la sentenza Svizzera sia infine eseguita in Italia». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto