15°

Provincia-Emilia

La Neurologia di Fidenza compie 40 anni

0

Comunicato stampa

La Neurologia di Fidenza dell'Azienda USL di Parma compie 40 anni. Per celebrare al meglio questa importante ricorrenza, l'Azienda USL organizza diversi eventi medico scientifici di rilevanza nazionale.

Nel mese di novembre, sono in programma 4 convegni, sugli argomenti: demenza, malattia di Parkinson, sclerosi multipla, polineuropatie periferiche. 
 
Il primo si è svolto venerdì 11 novembre, all'Auditorium Orsoline di Fidenza, dove è stato affrontato il tema "La centralità della persona affetta da demenza". Un'occasione di incontro per fornire contributi teorici e spunti di riflessione, al fine di aumentare il livello di consapevolezza della necessità di presa in carico globale, da parte delle varie figure professionali coinvolte, della persona affetta da demenza e della sua famiglia, sia nel percorso diagnostico-terapeutico che assistenziale e di sostegno alle famiglie.
 
Questi gli altri appuntamenti.

Il 12 novembre all’Oratorio San Michele di via Carducci a Fidenza, con inizio alle ore 8.30, si tratterà il tema “La malattia di Parkinson, attualità diagnostiche e terapeutiche”. Apre i lavori Enrico Montanari, Direttore dell’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Vaio. La prima parte della mattina è dedicata alla sessione “Dai sintomi pre-motori alla diagnosi clinica”, moderata da Manfredi Saginario, Professore libero docente in Neurologia, Psichiatria e Neuropsichiatria infantile dell’Ateno cittadino e da Gian Paolo Ceda, Direttore U.O. complessa di Clinica Geriatrica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. La seconda sessione, dal titolo “La terapia nei diversi stadi della malattia” è moderata da Stefano Calzetti, dell’U.O. di Neurologia del Maggiore di Parma e da Manuela Pilleri, dell’IRCC San Camillo di Venezia. Nel pomeriggio, dalle 14.30, si terrà la tavola rotonda “Sintomi non motori e relazione medico/paziente”, moderata da Augusto Scaglioni, della Neurologia dell’Ospedale di Vaio e da Mario Baratti, della Neurologia dell’Ospedale di Carpi (Modena).

Si parlerà della terapia nella sclerosi multipla e dei registri nazionali, al convegno del 18 novembre, al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore, in viale Romagnosi n. 7., a partire dalle 9. L’obiettivo è dibattere, partendo da esperienze nazionali e regionali, per giungere ad una maggiore conformità di approccio clinico alla malattia.

L’ultimo convegno in calendario è per il 19 novembre, nell’aula A dell’Ospedale di Vaio. Con inizio alle 8.30, sarà affrontato il tema “Le polineuropatie periferiche: malattia specialistica o malattia sistemica?”. Moderano i lavori Enrico Montanari e Giovanni Pedretti, Direttore  Medicina generale dell’Ospedale di Vaio.

Nella sede di ogni convegno sarà allestita una mostra fotografica, che ripercorre le tappe della Neurologia dell'Azienda USL di Parma in questi 40 anni di attività.

Nel mese  dicembre, infine, è prevista una manifestazione celebrativa al Teatro Magnani di Fidenza, alla presenza di autorità medico-scientifiche e istituzionali.

“In questi anni – spiega Enrico Montanari, Direttore dell’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Vaio – abbiamo sviluppato particolari esperienze nel campo della sclerosi multipla, della malattia di Parkinson, delle demenze, delle malattie neuromuscolari e dell’epilessia. Nel campo delle malattie cerebrovascolari, da tempo, è attivo un percorso per gli eventi acuti (Stroke Team) che ha portato alla costituzione di una Stroke Unit. I servizi di Neurofisiologia – continua Montanari - coprono tutti i settori, con una dotazione tecnologica aggiornata ed informatizzata. Stiamo attuando un esperimento gestionale sia nel campo della degenza, sia nel campo del day hospital e nei day service, per percorsi clinici in continuità di assistenza con la rete dei servizi territoriali. Tutto questo lavoro – conclude il Direttore -  è il frutto dell’impegno e della dedizione di tanti professionisti di ambito medico, di comparto e di settore tecnico. Gli eventi in programma per celebrare i 40 della Neurologia sono dedicati a loro.”

Un po’ di storia della Neurologia di Fidenza
La Neurologia ospedaliera di Fidenza nacque nei primi anni '70, come reparto degli Ospedali OORR di Parma con sede distaccata a Soragna. Viene nominato Direttore il Prof. Manfredi Saginario, proveniente dalla Clinica Neurologica dell'Università di Parma. La Scuola Neurologica di Parma è stata una delle più importanti del nostro paese ed era strettamente correlata a quella torinese. Fin dagli anni '60 è stata diretta dal Prof. Visintini che proveniva dalla Scuola Neurologica di Torino, dove fu tra gli allievi più stimati di Ernesto Lugaro. Sotto la sua direzione si distinsero importanti ricercatori che diressero, in seguito, altrettanti Scuole, quali il Prof. Macchi (la Cattolica di Roma), il Prof. Carreras (la Clinica Neurologica di Ferrara), e molte altre direzioni universitarie ed ospedaliere. La tradizione della Scuola di Parma continuò con importanti Direttori (Prof. Parma, Prof. Lechi, Prof. Mancia). Da questa Scuola ed esperienza clinica, con il Prof. Saginario è nata la storia neurologica di Fidenza. Anche oggi la struttura di Vaio collabora con la Clinica Universitaria di Parma diretta dal Prof. Terzano per gli aspetti clinici e di ricerca e fa parte della Scuola di Specialità in Neurologia dell'Università di Parma.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti Dop, 30 indagati in quattro regioni

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

notte da incubo

Cagliari, banda di migranti espulsi semina il terrore su traghetto

2commenti

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

SPORT

inghilterra

Mangia il panino in panchina? Il Sutton lo licenzia Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv