15°

29°

Provincia-Emilia

Due giorni a spalare nel fango per aiutare gli amici di Aulla

Due giorni a spalare nel fango per aiutare gli amici di Aulla
1

 Hanno passato due giorni con i piedi immersi nel fango. Pale alla mano hanno raccolto quanti più detriti hanno potuto, per liberare le strade di Aulla dallo spesso strato di melma che quel tragico 25 ottobre ha avvolto la città. Sono una ventina i volontari palanzanesi che hanno risposto all’appello di solidarietà lanciato dal sindaco di Palanzano, Giorgio Maggiali e dall’amministrazione comunale, che hanno voluto offrire un aiuto concreto al vicino comune di Aulla, devastato dalle alluvioni del 24 e 25 ottobre scorsi. Non hanno esitato a partire l’ex sindaco di Palanzano, Carlo Montali, il commissario della Croce Rossa Guglielmo Bertoni, il consigliere Avis Celestino Rossi e il vigile municipale Pietro Babboni. A loro si sono aggregati tanti altri giovani e meno giovani volontari delle associazioni del territorio, ma solidarietà nei confronti degli alluvionati è stata dimostrata anche da alcune ditte del palanzanese, come Mc, Begani Franco e Galvani Giuseppe, che per l’occasione hanno messo a disposizione alcuni mezzi da lavoro. Il Comune di Palanzano ha organizzato il trasporto, mettendo inoltre a disposizione dei volontari attrezzature varie, come pale, scope e guanti. Maggiali ha inoltre coinvolto nel’iniziativa anche il sindaco di Monchio, Claudio Moretti, e quindi ai palanzanesi si sono aggiunti anche alcuni volontari monchiesi come i giovani di Monchiophobia e la ditta Bacchieri Giuseppe di Rigoso-Aneta. 
«Quello che abbiamo trovato va oltre ad ogni immaginazione – spiega uno dei volontari -. Siamo rimasti piacevolmente colpiti, però, dall’irrefrenabile voglia di ricominciare che dimostrano gli abitanti di Aulla». Non c’è il tempo, e neppure la voglia di lasciarsi sopraffare dalla disperazione e così, come per lasciarsi il passato alle spalle, gli aullesi buttano via tutto ciò di cui non hanno bisogno, aiutati in questo difficile lavoro di sgombero dalle migliaia di volontari che sono partiti da tutto il nord Italia, confermando ancora una volta la forza e il buon funzionamento del volontariato nel nostro paese. «Abbiamo girato palazzine, garage, scantinati – continua il volontario-, e ci siamo fermati ad aiutare ovunque ce ne fosse bisogno». Solo una pausa, per pranzo, sulle rive del fiume Magra. «Il livello dell’acqua, quel giorno, non superava il metro e mezzo e pensare che il giorno dell’alluvione ha superato i 12 metri ci ha fatto venire la pelle d’oca». Dopo la sosta i volontari sono tornati al lavoro. «Sotto il fango c’era di tutto – ricorda il volontario -, abiti, cappelli, lenzuola. Uno di noi, spalando nel fango, ha però trovato una grossa bandiera tricolore. La abbiamo pulita e, non riuscendo a risalire al proprietario, abbiamo deciso di portarla con noi, per appenderla nella sede della Croce Rossa in memoria di queste intense giornate». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alice

    24 Gennaio @ 21.21

    Siete stati dei grandi!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

15commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa