15°

Provincia-Emilia

Due giorni a spalare nel fango per aiutare gli amici di Aulla

Due giorni a spalare nel fango per aiutare gli amici di Aulla
1

 Hanno passato due giorni con i piedi immersi nel fango. Pale alla mano hanno raccolto quanti più detriti hanno potuto, per liberare le strade di Aulla dallo spesso strato di melma che quel tragico 25 ottobre ha avvolto la città. Sono una ventina i volontari palanzanesi che hanno risposto all’appello di solidarietà lanciato dal sindaco di Palanzano, Giorgio Maggiali e dall’amministrazione comunale, che hanno voluto offrire un aiuto concreto al vicino comune di Aulla, devastato dalle alluvioni del 24 e 25 ottobre scorsi. Non hanno esitato a partire l’ex sindaco di Palanzano, Carlo Montali, il commissario della Croce Rossa Guglielmo Bertoni, il consigliere Avis Celestino Rossi e il vigile municipale Pietro Babboni. A loro si sono aggregati tanti altri giovani e meno giovani volontari delle associazioni del territorio, ma solidarietà nei confronti degli alluvionati è stata dimostrata anche da alcune ditte del palanzanese, come Mc, Begani Franco e Galvani Giuseppe, che per l’occasione hanno messo a disposizione alcuni mezzi da lavoro. Il Comune di Palanzano ha organizzato il trasporto, mettendo inoltre a disposizione dei volontari attrezzature varie, come pale, scope e guanti. Maggiali ha inoltre coinvolto nel’iniziativa anche il sindaco di Monchio, Claudio Moretti, e quindi ai palanzanesi si sono aggiunti anche alcuni volontari monchiesi come i giovani di Monchiophobia e la ditta Bacchieri Giuseppe di Rigoso-Aneta. 
«Quello che abbiamo trovato va oltre ad ogni immaginazione – spiega uno dei volontari -. Siamo rimasti piacevolmente colpiti, però, dall’irrefrenabile voglia di ricominciare che dimostrano gli abitanti di Aulla». Non c’è il tempo, e neppure la voglia di lasciarsi sopraffare dalla disperazione e così, come per lasciarsi il passato alle spalle, gli aullesi buttano via tutto ciò di cui non hanno bisogno, aiutati in questo difficile lavoro di sgombero dalle migliaia di volontari che sono partiti da tutto il nord Italia, confermando ancora una volta la forza e il buon funzionamento del volontariato nel nostro paese. «Abbiamo girato palazzine, garage, scantinati – continua il volontario-, e ci siamo fermati ad aiutare ovunque ce ne fosse bisogno». Solo una pausa, per pranzo, sulle rive del fiume Magra. «Il livello dell’acqua, quel giorno, non superava il metro e mezzo e pensare che il giorno dell’alluvione ha superato i 12 metri ci ha fatto venire la pelle d’oca». Dopo la sosta i volontari sono tornati al lavoro. «Sotto il fango c’era di tutto – ricorda il volontario -, abiti, cappelli, lenzuola. Uno di noi, spalando nel fango, ha però trovato una grossa bandiera tricolore. La abbiamo pulita e, non riuscendo a risalire al proprietario, abbiamo deciso di portarla con noi, per appenderla nella sede della Croce Rossa in memoria di queste intense giornate». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alice

    24 Gennaio @ 21.21

    Siete stati dei grandi!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

TARANTO

Assolto dall'accusa di omicidio: scarcerato dopo 20 anni

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Mondiali

Sci nordico: Pellegrino vince l'oro

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video