Provincia-Emilia

Sala Baganza - Talignano e Cafragna, è nato il comitato degli alluvionati

Sala Baganza - Talignano e Cafragna, è nato il comitato degli alluvionati
0

Cristina Pelagatti

Gli alluvionati della zona di Talignano e Cafragna hanno indetto per lunedì prossimo alle 21, nella canonica della chiesa di Talignano, l’assemblea costitutiva del «Comitato alluvione 11 giugno 2011 onlus». Lo annuncia Emilio Ceci, promotore del comitato relativo alla zona di Talignano e Cafragna.
Durante l’assemblea pubblica di presentazione del comitato dei cittadini alluvionati di Sala Baganza è tramontata l’ipotesi di un comitato unitario.
I cittadini salesi del «comitato 11 giugno» si sono infatti costituiti in comitato in forma leggera; i talignanesi, come ha spiegato il promotore Emilio Ceci, si costituiranno in modo formale.
«L’intenzione di formare un comitato unitario - ha spiegato Ceci - espressa da entrambi i promotori di Sala e Talignano/Cafragna, fin dai primi giorni dopo l’evento, improvvisamente dai promotori salesi è stata cambiata unilateralmente, annunciandoci la volontà degli alluvionati salesi di creare un comitato civico (leggero). Gli alluvionati di Talignano e Cafragna, che ho convocato quando ho percepito il possibile cambiamento di percorso unitario, hanno espresso l’intenzione di proseguire con la costituzione di un comitato regolarmente formalizzato. All’assemblea del 28 ottobre scorso quando i promotori hanno ribadito l’intenzione di portare avanti il comitato leggero, io e gli altri 3 residenti di Talignano ci siamo defilati, chiedendo ai promotori salesi di comunicarci le decisioni prese. Dopo la nostra uscita è stato deciso che la settimana successiva sarebbe stata depositato l’atto costitutivo del loro comitato al comune di Sala Baganza».
Ceci ribadisce l’intenzione di dare vita ad un comitato formale.  «Un comitato costituito formalmente con regolare registrazione e quindi giuridicamente riconosciuto può assumere un ruolo molto più incisivo nei confronti delle amministrazioni (comuni di Collecchio, Sala Baganza, Fornovo, Provincia di Parma, Regione Emilia Romagna, Autorità di Bacino) coinvolte negli eventi del giugno scorso, sia in termini propositivi che, in ultima analisi, anche in controparte.
Il comitato costituito a Talignano è aperto alla partecipazione dei cittadini della zona.
  «Ovviamente, da Comitato aperto quale vogliamo essere - ha puntualizzato in conclusione il promotore Emilio Ceci - accettiamo con piacere chiunque si riconosca negli obiettivi dello statuto, purché residente nelle zone colpite, direttamente o non direttamente coinvolto dall’alluvione. Dato che il nostro obiettivo primario è arrivare alla messa in sicurezza della zona, chiunque può essere interessato. I recenti eventi dovrebbero servire da monito e fare riflettere. Non serve, o serve a poco, piangere dopo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti