10°

18°

Provincia-Emilia

Sala Baganza - Talignano e Cafragna, è nato il comitato degli alluvionati

Sala Baganza - Talignano e Cafragna, è nato il comitato degli alluvionati
0

Cristina Pelagatti

Gli alluvionati della zona di Talignano e Cafragna hanno indetto per lunedì prossimo alle 21, nella canonica della chiesa di Talignano, l’assemblea costitutiva del «Comitato alluvione 11 giugno 2011 onlus». Lo annuncia Emilio Ceci, promotore del comitato relativo alla zona di Talignano e Cafragna.
Durante l’assemblea pubblica di presentazione del comitato dei cittadini alluvionati di Sala Baganza è tramontata l’ipotesi di un comitato unitario.
I cittadini salesi del «comitato 11 giugno» si sono infatti costituiti in comitato in forma leggera; i talignanesi, come ha spiegato il promotore Emilio Ceci, si costituiranno in modo formale.
«L’intenzione di formare un comitato unitario - ha spiegato Ceci - espressa da entrambi i promotori di Sala e Talignano/Cafragna, fin dai primi giorni dopo l’evento, improvvisamente dai promotori salesi è stata cambiata unilateralmente, annunciandoci la volontà degli alluvionati salesi di creare un comitato civico (leggero). Gli alluvionati di Talignano e Cafragna, che ho convocato quando ho percepito il possibile cambiamento di percorso unitario, hanno espresso l’intenzione di proseguire con la costituzione di un comitato regolarmente formalizzato. All’assemblea del 28 ottobre scorso quando i promotori hanno ribadito l’intenzione di portare avanti il comitato leggero, io e gli altri 3 residenti di Talignano ci siamo defilati, chiedendo ai promotori salesi di comunicarci le decisioni prese. Dopo la nostra uscita è stato deciso che la settimana successiva sarebbe stata depositato l’atto costitutivo del loro comitato al comune di Sala Baganza».
Ceci ribadisce l’intenzione di dare vita ad un comitato formale.  «Un comitato costituito formalmente con regolare registrazione e quindi giuridicamente riconosciuto può assumere un ruolo molto più incisivo nei confronti delle amministrazioni (comuni di Collecchio, Sala Baganza, Fornovo, Provincia di Parma, Regione Emilia Romagna, Autorità di Bacino) coinvolte negli eventi del giugno scorso, sia in termini propositivi che, in ultima analisi, anche in controparte.
Il comitato costituito a Talignano è aperto alla partecipazione dei cittadini della zona.
  «Ovviamente, da Comitato aperto quale vogliamo essere - ha puntualizzato in conclusione il promotore Emilio Ceci - accettiamo con piacere chiunque si riconosca negli obiettivi dello statuto, purché residente nelle zone colpite, direttamente o non direttamente coinvolto dall’alluvione. Dato che il nostro obiettivo primario è arrivare alla messa in sicurezza della zona, chiunque può essere interessato. I recenti eventi dovrebbero servire da monito e fare riflettere. Non serve, o serve a poco, piangere dopo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

11commenti

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery