20°

33°

Provincia-Emilia

Palanzano: la fiera mai così patriottica

Palanzano: la fiera mai così patriottica
Ricevi gratis le news
0

La tradizionale Fiera di San Martino, organizzata dal Comune di Palanzano in collaborazione con la cooperativa «Sperema Ben», il bar trattoria «San Martino» e i commercianti del territorio  prenderà il via oggi con il tradizionale mercato del bestiame e le bancarelle di prodotti tipici del territorio, che affolleranno il salone del Palafiera già dalle prime ore della mattina. 

Tutti a tavola
A pranzo tutti a tavola per assaporare il menù, realizzato dal ristorante «San Martino», a base di tortelli e cappelletti, punta e lessi misti, per finire con torte casalinghe. Alle 14,30 prenderà il via la caccia al tesoro per i più piccoli, mentre l’atmosfera comincerà a scaldarsi grazie al vin broulé e alle caldarroste. Alle 16 è in programma la recita «Addio mia bella addio», mentre dalle 18, e fino a tarda sera, ci si potrà poi scatenare in pista al ritmo della musica dell’orchestra «Mora e Manila». Per tutta la giornata, inoltre, sarà attivo il servizio bar all’interno del Palafiera. Per info e prenotazioni 0521891434, 0521891321 e 3406882743.
Unità d'Italia
Ma oggi protagonista dell’edizione 2011 della Fiera di San Martino saranno le celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’unità d’Italia, che sarà festeggiato sulle note del recital «Addio mia bella addio». Sul palco del Palafiera saliranno Lorenzo Munari, fisarmonicista di fama, Elisa Montruccoli, attrice, e il Coro Vocilassù, diretto dal maestro Armando Saielli. Lo spettacolo, per la regia di Ubaldo Montruccoli, andrà in scena in forma integrale oggi, alle 16, nell’ambito della tradizionale festa  al Palafiera di Palanzano. Il recital, prodotto dall’Associazione canora e culturale toanese guidata da Armando Saielli, incanterà tutti con la sua musica, le azioni sceniche, la recitazione, le letture e il canto corale. 
Canti risorgimentali
Parte dei canti del recital sono dell’epoca risorgimentale, legati al periodo unitario e tutti popolari o d’autore. La sceneggiatura e la scelta dei testi è frutto del sodalizio artistico «La valigia di Frantz» che Ubaldo ed Elisa Montruccoli hanno voluto creare in ricordo del fratello Pier Francesco, recentemente scomparso. La canzone «Addio mia bella addio», che dà il nome al recital, è il momento centrale delle vicende narrate attraverso la musica, il canto corale, le letture e le azioni sceniche, ma nel corso dello spettacolo si avrà modo di ascoltare anche il testo di alcune lettere autografe scritte da volontari del Battaglione universitario toscano che nel 1848 attraversò l’Appennino reggiano giungendo dal Passo del Cerreto e passando per Castelnovo ne' Monti.
La Grande Guerra 
Dopo la lettura di alcuni scritti di Giuseppe Mazzini e di Edmondo De Amicis, si arriva al periodo della prima guerra mondiale con le canzoni che l’accompagnarono, in primis «La leggenda del Piave». Lo spettacolo si avvia quindi alla conclusione con i canti tipici dell’epopea e della tradizione alpina: «Monte Canino», «Sul ponte di Perati» e «Il Golico» di Bepi De Marzi. Lo spettacolo si concluderà con una particolare celebrazione della bandiera tricolore, simbolo dell’unità nazionale dolorosamente raggiunta e della pace finalmente ritrovata. L’ingresso allo spettacolo è gratuito. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.vocilassu.it. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore il 74enne Alberto Greci

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

4commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

8commenti

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Prefettura

A Modena nuovo bando per accogliere fino a 2300 migranti

2commenti

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA CALCIO

Lucarelli risponde ai tifosi in diretta

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up