15°

28°

Provincia-Emilia

Palanzano: la fiera mai così patriottica

Palanzano: la fiera mai così patriottica
0

La tradizionale Fiera di San Martino, organizzata dal Comune di Palanzano in collaborazione con la cooperativa «Sperema Ben», il bar trattoria «San Martino» e i commercianti del territorio  prenderà il via oggi con il tradizionale mercato del bestiame e le bancarelle di prodotti tipici del territorio, che affolleranno il salone del Palafiera già dalle prime ore della mattina. 

Tutti a tavola
A pranzo tutti a tavola per assaporare il menù, realizzato dal ristorante «San Martino», a base di tortelli e cappelletti, punta e lessi misti, per finire con torte casalinghe. Alle 14,30 prenderà il via la caccia al tesoro per i più piccoli, mentre l’atmosfera comincerà a scaldarsi grazie al vin broulé e alle caldarroste. Alle 16 è in programma la recita «Addio mia bella addio», mentre dalle 18, e fino a tarda sera, ci si potrà poi scatenare in pista al ritmo della musica dell’orchestra «Mora e Manila». Per tutta la giornata, inoltre, sarà attivo il servizio bar all’interno del Palafiera. Per info e prenotazioni 0521891434, 0521891321 e 3406882743.
Unità d'Italia
Ma oggi protagonista dell’edizione 2011 della Fiera di San Martino saranno le celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’unità d’Italia, che sarà festeggiato sulle note del recital «Addio mia bella addio». Sul palco del Palafiera saliranno Lorenzo Munari, fisarmonicista di fama, Elisa Montruccoli, attrice, e il Coro Vocilassù, diretto dal maestro Armando Saielli. Lo spettacolo, per la regia di Ubaldo Montruccoli, andrà in scena in forma integrale oggi, alle 16, nell’ambito della tradizionale festa  al Palafiera di Palanzano. Il recital, prodotto dall’Associazione canora e culturale toanese guidata da Armando Saielli, incanterà tutti con la sua musica, le azioni sceniche, la recitazione, le letture e il canto corale. 
Canti risorgimentali
Parte dei canti del recital sono dell’epoca risorgimentale, legati al periodo unitario e tutti popolari o d’autore. La sceneggiatura e la scelta dei testi è frutto del sodalizio artistico «La valigia di Frantz» che Ubaldo ed Elisa Montruccoli hanno voluto creare in ricordo del fratello Pier Francesco, recentemente scomparso. La canzone «Addio mia bella addio», che dà il nome al recital, è il momento centrale delle vicende narrate attraverso la musica, il canto corale, le letture e le azioni sceniche, ma nel corso dello spettacolo si avrà modo di ascoltare anche il testo di alcune lettere autografe scritte da volontari del Battaglione universitario toscano che nel 1848 attraversò l’Appennino reggiano giungendo dal Passo del Cerreto e passando per Castelnovo ne' Monti.
La Grande Guerra 
Dopo la lettura di alcuni scritti di Giuseppe Mazzini e di Edmondo De Amicis, si arriva al periodo della prima guerra mondiale con le canzoni che l’accompagnarono, in primis «La leggenda del Piave». Lo spettacolo si avvia quindi alla conclusione con i canti tipici dell’epopea e della tradizione alpina: «Monte Canino», «Sul ponte di Perati» e «Il Golico» di Bepi De Marzi. Lo spettacolo si concluderà con una particolare celebrazione della bandiera tricolore, simbolo dell’unità nazionale dolorosamente raggiunta e della pace finalmente ritrovata. L’ingresso allo spettacolo è gratuito. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.vocilassu.it. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio alle "Signorine buonasera"

RAI TV

Addio alle "Signorine buonasera" Video Foto

Pitone sbuca dal water e attacca un uomo

Thailandia

Pitone sbuca dal water e morde un uomo Video

J-Ax e Fedez, Vorrei ma non posto nella Youtube Music Globalchart

Foto da post di Fedez (facebook)

musica

J-Ax e Fedez, Vorrei ma non posto nella Youtube Music Globalchart

Notiziepiùlette

Calcio giovanile: arriva l'Almanacco

La copertina

IN EDICOLA

Calcio giovanile: arriva l'Almanacco

Lealtrenotizie

Maria Giovanna Forlani licenziata a Piacenza

scuola

Maria Giovanna Forlani licenziata a Piacenza

Contagio

Allarme aviaria anche a Parma

La storia

C'è il montascale. E Ave esce di casa

Sport

Parma Calcio 1913: Melli non ci sarà

3commenti

Lutto

Addio a Margherita Belletti, negoziante di via XXII Luglio

Terremoto

Scossa 3.1 fra Mantova, Ferrara e Rovigo

La Parma che vorrei

Giovanna Neri, a 80 anni sempre in prima linea

Parmense 

Lutto a Medesano per Renato Bertoli

Oltretorrente

Vende sigarette a minore: maxi-multa e attività sospesa

6commenti

Parma

Le api ricoprono il cestello di una bici in piazza

1commento

Politica

Boschi a Parma: "Nel M5S uno conta zero" Foto

"Referendum, ultima chiamata per il Paese"

2commenti

CASO REGIO

Pizzarotti in Procura: "Ho chiarito molti aspetti"

Sulla sospensione dal M5S: "A questo punto serve un incontro"

3commenti

STRATEGIE

Pinko accelera sui mercati esteri

Dopo Beautiful

Parmigiano Reggiano e Grana Padano: le 7 differenze

Conosci davvero le caratteristiche dei due formaggi?

10commenti

Parma

Truffe: ora c'è anche il finto avviso di garanzia Video

1commento

MONTICELLI

Si sveglia con il ladro in camera

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

WEEKEND

Musica, cavalli e... buon vino

INCHIESTA

Sogni: Parma under 20

di Gabriele Balestrazzi - Margherita Portelli - Laura Ugolotti - Andrea Del Bue - Enrico Gotti - Archivio Tv Parma e gazzettadiparma.it

ITALIA/MONDO

L'ALLARME

"Superbatterio": è la fine degli antibiotici?

Brasile

In 33 stuprano 16enne e postano il video

CURIOSITA'

Fidenza

Tre giorni con i big dello street food

teatro regio

Gli artisti di domani sono già qui: Karmachina e il video mapping

SPORT

Calcio

Lucarelli: «Continuo per vincere»

Motori

F1: le foto delle prove a Montecarlo

SOCIETA'

veicoli industriali

Mercato ancora in crescita: + 32% in Italia

ALFA ROMEO

Giulia, weekend di debutto