13°

30°

Provincia-Emilia

"Sacrificato" in riva al Po il maxi pretone

"Sacrificato" in riva al Po il maxi pretone
0

Paolo Panni

 Nuovo successo per «November Porc» che, nel weekend, ha attirato a Polesine migliaia e migliaia di persone giunte, in riva al fiume, da tutta Italia, e con ogni mezzo.

Alta affluenza 
Un’affluenza eccezionale che, anche questa volta, è andata a premiare gli sforzi profusi dall’organizzazione (a promuovere l’evento è la Strada del Culatello di Zibello con il contributo di Regione, Apt servizi, Provincia, Comuni di Sissa, Polesine, Zibello, Roccabianca, Camera di Commercio di Parma, Banca Monte Parma e sponsor privati) e da decine di volontari. Non si è vista la nebbia, «invocata» nel sottotitolo della kermesse. L’«Estate di San Martino», dopo i giorni della piena del Po, ha infatti fatto splendere, sul Polesine, uno splendido sole che, a sua volta, ha contribuito al grandioso successo della manifestazione. «Ti cuociamo preti e vescovi» (questo il titolo dell’appuntamento di Polesine) ha visto confluire, sulla via Alzaia del Po (lambita, e in parte allagata, fino a pochi giorni prima dal fiume) 85 stand con prodotti tipici e «di nicchia» di tutta Italia ed è stato arricchito da numerosi eventi, per grandi e piccoli.

I numeri 
Ed i numeri, ancora una volta, la dicono lunga sul successo di questo fine settimana di festeggiamenti, con 100 volontari al lavoro di diverse associazioni locali (Avis, Lilt, gruppo di protezione civile «Gian Luigi Ghelfi», Auser, Motonautica Polesine, associazione Cacciatori, Amici del Po e Us Polesine). Nell’arco delle due giornate sono stati divorati qualcosa come 600 porzioni di prete, due quintali di polenta, 20 culatelli, 100 chili di salamini, altri 100 chili di piedini, 20 teste di maiale, un quintale di lingue, 150 chili di costine, 80 chili di cotechino e 6mila anolini (e per realizzare il brodo sono state necessarie 20 galline, 20 chili di manzo e 10 chili di costine).

Il sindaco soddisfatto 
Grande la soddisfazione del sindaco Andrea Censi che ha parlato di «riconferma di questa grande iniziativa, frutto di una eccezionale coralità tra pubblico e privato e, soprattutto, di un grande sforzo organizzativo. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato; voglio ricordare che quest’area fino a pochi giorni fa era lambita dal Po e quindi il lavoro è stato ancora maggiore. Grazie agli Enti che sostengono la manifestazione, alle associazioni, ai dipendenti del Comune ed a tutti i volontari delle associazioni di Polesine, che sono l’anima e l’ossatura di questo grande evento nel quale il paese si presenta, così, al meglio». Ieri pomeriggio, occhi tutti puntati, sul «pretone» rimasto a bollire per quasi 24 ore.

Il maxi salume
 Il maxi salume ha raggiunto il peso di 380 chili e dopo essere stato «vegliato», per ore dai volontari, è stato issato, e dopo l’assaggio ufficiale da parte di Massimo Spigaroli (presidente della Strada del culatello di Zibello) e del sindaco Censi, in mezzora è stato «divorato» dalle migliaia di presenti. Da ricordare che «November Porc» taglia, quest’anno, il traguardo del decennale. «Dieci anni – ha detto lo chef stellato Massimo Spigaroli (che oltre a guidare la Strada del culatello ha ideato la manifestazione) – di successi ininterrotti». Scherzosamente, Spigaroli, li ha definiti «dieci anni di prove» «E direi – ha commentato – che le prove sono riuscite bene visto che siamo riusciti a destabilizzare i flussi turistici. Se novembre, prima, era considerato un mese anonimo, ora dal punto di vista turistico è diventato uno dei momenti più importanti per tutto il nostro territorio». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover