Provincia-Emilia

"Sacrificato" in riva al Po il maxi pretone

"Sacrificato" in riva al Po il maxi pretone
0

Paolo Panni

 Nuovo successo per «November Porc» che, nel weekend, ha attirato a Polesine migliaia e migliaia di persone giunte, in riva al fiume, da tutta Italia, e con ogni mezzo.

Alta affluenza 
Un’affluenza eccezionale che, anche questa volta, è andata a premiare gli sforzi profusi dall’organizzazione (a promuovere l’evento è la Strada del Culatello di Zibello con il contributo di Regione, Apt servizi, Provincia, Comuni di Sissa, Polesine, Zibello, Roccabianca, Camera di Commercio di Parma, Banca Monte Parma e sponsor privati) e da decine di volontari. Non si è vista la nebbia, «invocata» nel sottotitolo della kermesse. L’«Estate di San Martino», dopo i giorni della piena del Po, ha infatti fatto splendere, sul Polesine, uno splendido sole che, a sua volta, ha contribuito al grandioso successo della manifestazione. «Ti cuociamo preti e vescovi» (questo il titolo dell’appuntamento di Polesine) ha visto confluire, sulla via Alzaia del Po (lambita, e in parte allagata, fino a pochi giorni prima dal fiume) 85 stand con prodotti tipici e «di nicchia» di tutta Italia ed è stato arricchito da numerosi eventi, per grandi e piccoli.

I numeri 
Ed i numeri, ancora una volta, la dicono lunga sul successo di questo fine settimana di festeggiamenti, con 100 volontari al lavoro di diverse associazioni locali (Avis, Lilt, gruppo di protezione civile «Gian Luigi Ghelfi», Auser, Motonautica Polesine, associazione Cacciatori, Amici del Po e Us Polesine). Nell’arco delle due giornate sono stati divorati qualcosa come 600 porzioni di prete, due quintali di polenta, 20 culatelli, 100 chili di salamini, altri 100 chili di piedini, 20 teste di maiale, un quintale di lingue, 150 chili di costine, 80 chili di cotechino e 6mila anolini (e per realizzare il brodo sono state necessarie 20 galline, 20 chili di manzo e 10 chili di costine).

Il sindaco soddisfatto 
Grande la soddisfazione del sindaco Andrea Censi che ha parlato di «riconferma di questa grande iniziativa, frutto di una eccezionale coralità tra pubblico e privato e, soprattutto, di un grande sforzo organizzativo. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato; voglio ricordare che quest’area fino a pochi giorni fa era lambita dal Po e quindi il lavoro è stato ancora maggiore. Grazie agli Enti che sostengono la manifestazione, alle associazioni, ai dipendenti del Comune ed a tutti i volontari delle associazioni di Polesine, che sono l’anima e l’ossatura di questo grande evento nel quale il paese si presenta, così, al meglio». Ieri pomeriggio, occhi tutti puntati, sul «pretone» rimasto a bollire per quasi 24 ore.

Il maxi salume
 Il maxi salume ha raggiunto il peso di 380 chili e dopo essere stato «vegliato», per ore dai volontari, è stato issato, e dopo l’assaggio ufficiale da parte di Massimo Spigaroli (presidente della Strada del culatello di Zibello) e del sindaco Censi, in mezzora è stato «divorato» dalle migliaia di presenti. Da ricordare che «November Porc» taglia, quest’anno, il traguardo del decennale. «Dieci anni – ha detto lo chef stellato Massimo Spigaroli (che oltre a guidare la Strada del culatello ha ideato la manifestazione) – di successi ininterrotti». Scherzosamente, Spigaroli, li ha definiti «dieci anni di prove» «E direi – ha commentato – che le prove sono riuscite bene visto che siamo riusciti a destabilizzare i flussi turistici. Se novembre, prima, era considerato un mese anonimo, ora dal punto di vista turistico è diventato uno dei momenti più importanti per tutto il nostro territorio». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti