21°

31°

Provincia-Emilia

La task force di Araldi al lavoro a Borghetto Vara

La task force di Araldi al lavoro a Borghetto Vara
2

di Francesco Saccardin

CALESTANO - Per dare seguito al suo appello non aveva esitato a rivolgersi a Capitan Ventosa in persona. E, a una decina di giorni dalla puntata di «Striscia la notizia» su Canale 5, ecco la svolta nel caso di Cristian Araldi, titolare di un’impresa edile che aveva offerto il suo aiuto spontaneo a Borghetto Vara, uno dei comuni più colpiti dall’alluvione di fine ottobre.
La telefonata dell’amministrazione comunale del comune ligure, attesa con impazienza, è finalmente arrivata la settimana scorsa e sabato all’alba, con la sua squadra di volontari, l’ex assessore è partito alla testa del convoglio, forte di una quindicina di elementi, quattro camion e sei mezzi di escavazione. Una lunga colonna che ha visto in prima linea anche uomini e veicoli della Montaggi generali di Rubbiano, azienda che a sua volta ha accolto e sposato l’idea fin dal principio.
«Abbiamo lavorato su tre situazioni - spiega il giovane imprenditore - cioè le officine del Comune, la piazza antistante la chiesa e il parco dei bambini. In zona abbiamo visto gente piena di dignità e che ci ha accolto benissimo, ospitandoci per il pranzo con tutti gli altri volontari oltre agli uomini della Protezione civile lombarda e i vigili del fuoco di Parma e Reggio Emilia. Mi hanno colpito i visi dei ragazzi e dei più giovani ma non dimenticherò più l’impronta di fango delle mani di una delle vittime, mi hanno detto una donna, che scivolano ancora lungo il muro nel punto in cui è stata sopraffatta dall’acqua ed è annegata. Terribile, davvero...».
Cristian Araldi, dopo l’alluvione, aveva immediatamente contattato il sindaco e gli uffici del Comune di Calestano dando la propria disponibilità a dare un aiuto per rimuovere fango e detriti. Dopo aver atteso invano, si era rivolto a Borghetto Vara dove gli avevano indicato nella Protezione civile l’ente deputato a coordinare gli interventi di soccorso. Da qui la richiesta di un fax in cui indicare la forma di aiuto: era stato spedito ma non era più arrivata risposta. Il resto è noto: la telefonata a «Striscia la notizia» e l’arrivo nell’Appennino parmense di Capitan Ventosa. Fino al positivo epilogo, sabato mattina alle luci dell’alba: con un paio di settimane di ritardo sulla tabella di marcia causa la solita burocrazia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    23 Novembre @ 21.03

    A Calestano altre imprese si sono presentate in Liguria senza fare tanto rumore, una trovata pubblicitaria poco intelligente che di imprenditoriale ha ben poco. Speculare sulle disgrazie altrui per farsi pubblicità e' una cosa disgustosa.

    Rispondi

  • mauro

    17 Novembre @ 13.25

    sig. Araldi.. basta con questa forma di pubblicità!!!! se vuole fare propaganda alla sua azienda, le è venuta molto bene....conosco molte persone, e aziende che si prestano nel sociale, e nel loro silenzio offrono se stessi e tanto altro.....non aggiungo niet'altro...BUON LAVORO...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse